Vico Equense, intitolata piazza a Giancarlo Siani

La cerimonia si è svolta nella mattinata del 21 settembre alla presenza anche del ministro Fico

L'immagine può contenere: una o più persone, folla e spazio all'aperto

La Citroën Méhari

Vico Equense – In quella piazza dove soleva sostare dolcemente con la sua fidanzata gli è stata intitolata a suo nome: piazza Giancarlo Siani, e la cerimonia si è svolta nella mattinata del 21 settembre alla presenza anche del ministro Fico.

Il sindaco Andrea Buonocore a fare gli onori di casa alle varie autorità tra cui il suddetto ministro Roberto Fico, il fratello di Siani, l’onorevole Paolo, presente anche il vice questore della Polizia di Stato di Sorrento, Donatella Grassi ed in rappresentanza della Capitaneria di porto, il capo del Compartimento marittimo e comandante del porto di Castellammare di Stabia, capitano di fregata Ivan Savarese.

Alla cerimonia vi hanno partecipato molti cittadini soprattutto giovani, per i quali il cronista ammazzato dalla camorra rappresenta, tutt’oggi, un forte simbolo di verità e giustizia, quale testimonianza di impegno e lotta contro la criminalità, unici strumenti per costruire una società migliore. Infatti allora era un giovane cronista che scriveva per il quotidiano Il Mattino, dove nella stessa giornata il suddetto ministro ha intitolato la nuova sede della redazione al Centro Direzionale e poi è venuto in costiera, ed il 23 settembre del 1985 fu assassinato dalla camorra.

Ed appunto contro la criminalità organizzata, la camorra, si è rivolto il ministro dicendo che fino ad oggi essa non è stata sconfitta ma bisogna darsi un tempo massimo per sconfiggerla definitivamente. Mentre il fratello del cronista ucciso sottolinea che la città di Vico ha fatto una scelta importante dedicando uno spazio a Giancarlo e questo significa che punta sulla legalità.

Questa cerimonia è il culmine degli altri eventi che si sono svolti nei giorni addietro per commemorare questo cronista, e nella cittadina costiera stata anche portata e molto vista da tanti, l’auto sulla quale lui soleva andare in giro per raccogliere le sue notizie, la verde Citroën Méhari.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, l’Oratorio di San Nicola ed il rione di Santa…

Dal 18 al 22 giugno tanti appuntamenti tra fede e folklore, gastronomia, spettacolo con la musica dei NoLive e lo…

16 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta: assoluzione per Quintero

Meta: Si è chiusa con assoluzione per insufficienza di prove la lunga odissea di Quintero di Meta , difeso dal…

11 Giu 2019 Meta Adele

Vico Equense

Vico Equense: i prodotti più bell’orto: l’uva di Sabato

Il primo incontro del progetto ANSENUM (acronimo di “Antichi Semi Nuovi Mercati”) il 19 giugno nella Sala delle Colonne della…

18 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Stop alle ambulanze in traghetto, il sindaco di Capri ordina…

Un'ordinanza sblocca trasferimenti via mare è stata firmata stamattina   Un'ordinanza sblocca trasferimenti via mare è stata firmata stamattina dal sindaco di…

17 Giu 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Notte magica di inizio estate a Capri. Le foto

Con i fuochi d’artificio al largo dei Faraglioni Emozionanti foto sono state scattate ieri notte da Mario Coppola. I Faraglioni illuminati…

09 Giu 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

È morto Franco Zeffirelli, il maestro del cinema italiano col…

All'età di 96 anni, nella sua casa di Roma, sull'Appia Antica Addio a Franco Zeffirelli. Il grande regista fiorentino, all'anagrafe Gian Franco Corsi Zeffirelli,…

16 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi affonda in laguna, trionfa Venezia

Débâcle dell'equipaggio azzurro Amalfi affonda in laguna e chiude clamorosamente all'ultimo posto la 64esima edizione della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare.…

05 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook