Viadotto San Marco, ci siamo: ecco il piano traffico

Summit in Prefettura con i sindaci degli otto comuni ed Anas che hanno stabilito gli orari di chiusura al traffico

Risultati immagini per prefettura di napoli

Prefettura di Napoli

Redazione – Già lo si era accennato con decisione che i lavori al viadotto San Marco avevano il via l’11 settembre ed ecco che dopo il summit in Prefettura con i sindaci degli otto comuni ed Anas è stato varato il piano traffico e sono stati stabiliti gli orari di chiusura al traffico.

Non si potevano ulteriormente rimandare questi lavori della sostituzione di tutti i giunti di collegamento della struttura, la verifica della sua stabilità e poi il rifacimento del manto stradale e l’installazione di nuova segnaletica.

Anche se si è ancora nella stagione turistica che sta volgendo quasi verso la fine, era impossibile non procedere, come fu chiesto dai sindaci e dagli albergatori della costiera sorrentina di poter posticipare questi interventi verso l’autunno inoltrato. Dopo quello che è successo il 14 agosto nella città della Lanterna, con il ponte Morandi che si sbriciolò come se fosse un biscotto, causando 43 vittime provenienti da tutta la Nazione.

Il piano traffico prevede che sia attuato il senso unico dal lunedì al venerdì per le auto che sono in uscita dalla costiera sorrentina che transiteranno sul cavalcavia, mentre quelle provenienti da Napoli dovranno attraversare la città di Castellammare di Stabia. Ci sarà la chiusura totale del viadotto durante le ore notturne, dalle 21.30 alle 06.00 del mattino, tranne nei weekend. In questi giorni, dal venerdì alla domenica, i lavori saranno sospesi e la circolazione tornerà normale, questo fino ad ottobre poi anche nei fine settimana ci sarà il non poter transitare sul viadotto.

Il traffico del rientro graverà molto sulla cittadina stabiese, per cui punta verso la stipula di un accordo scritto con i comuni che dovrebbe essere messo nero su bianco il 10 settembre, quando in Prefettura ci sarà un nuovo incontro dove ogni amministrazione presenterà il suo contributo (si paventano dei vigili urbani), mentre l’Anas poi fornirà il crono programma delle opere.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

La Campania a New York con l’Italian export forum

Il 27 gennaio incontrerà il mercato americano grazie all’ Italian export forum (Ief) ideato da Lorenzo Zurino Il 27 gennaio, la…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio…

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio arboreo. Decisamente la penisola sorrentina non é un paese per…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggia i Santi Ciro e Giovanni

Il 31 gennaio ricorre la festa patronale della cittadina costiera    Vico Equense - La festa patronale in onore dei Santi Ciro…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nicola Marra, la tragica ricostruzione del padre (Video)

Antonio Marra nella trasmissione “Vieni da me” ha raccontato quei tragici momenti, dalla partenza da Napoli al suo ritrovamento   Redazione –…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a…

La bomba di fabbricazione americana conteneva circa 30 chili di esplosivo   È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook