Urlo africano, caldo da record

Saranno dei giorni con una temperatura che supererà i 40° e con notti tropicali, non si scenderà al disotto dei 22° circa

 Redazione – Una fine di giugno di urlo africano, con un caldo da record e la temperatura che supererà i 40° e con notti tropicali, non si scenderà al disotto dei 22° circa.

Sarà un’ondata di calore “di portata storica”, che essa colpirà maggiormente il Centronord, nelle città che saranno contrassegnate con il bollino rosso: Bolzano, Brescia, Firenze, Perugia, Rieti  e Roma. Ma non ne sarà esente anche il Sud e le isole, poiché si potranno verificare anche in varie città delle temperature impreviste, invece dei 35° anche 40°.  Il picco del caldo si avrà nella giornata del 27 giugno, dove il caldo africano colpirà soprattutto il Piemonte, tra Asti, Alessandria e Vercelli, mentre a Torino è possibile superare il record mensile di temperatura massima del mese di giugno, e potenzialmente superare i valori registrati nell’estate 2003, che peraltro si distinse per la sua durata. In Lombardia ed Emilia Romagna ci saranno valori intorno ai 40°, specie a Milano, Pavia, Cremona, Lodi, Bergamo, Como, Varese, Mantova, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara, così come nei fondovalle del Trentino Alto Adige e della Val d’Aosta (possibili fino a 40 gradi ad Aosta e Bolzano), fino a 39-40 gradi a Firenze e 37-38 gradi a Roma.

Ma sarà anche il 28 giugno una giornata da bollino rosso, perché alle suddette città si affiancheranno:Bari, Bologna, Frosinone, Latina, Milano, Napoli, Torino, Venezia, Verona e

Viterbo.

Come suddetto per certi versi non ne sarà esente il Sud e le isole, anche se a detta dei metereologi non si dovrebbero registrare delle temperature oltre i 40°, ma forse anche nella Terra delle Sirene (le due costiere e l’isola di Capri), si soffrirà molto caldo.

Allora la Croce Rossa Italiana ha attivato il servizio “CRI per le Persone”, con il numero verde gratuito 800-065510 h24 e sette giorni su sette per chiunque abbia bisogno di sostegno, assistenza e consigli con una particolare attenzione alle persone sottoposte a maggiori pericoli per la salute come bambini e anziani.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, scuola Colli San Pietro: interventi messa in sicurezza

Dopo il maltempo che ha imperversato causando danni, è stata prorogata la sua chiusura fino al 15 novembre   [caption id="" align="alignright"…

13 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Giornata di sensibilizzazione a Vico Equense, “La mia salute dipende…

Degli studenti del Marconi-Galilei sul tema delle dipendenze: dall’alcol alle sostanze stupefacenti fino alle nuove forme di dipendenza sempre più…

14 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Danni maltempo a Capri. Le foto

Irriconoscibile dopo la mareggiata la spiaggia di Marina Piccola risucchiata dalle onde.   Il giorno dopo la violenta sciroccata che ha investito…

13 Nov 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tornano a Capri come tutti gli anni i “Mercatini di…

Appuntamento in piazza Diaz nei primi dieci giorni di dicembre, le domande entro il 21 novembre La Città di Capri in…

09 Nov 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

SS 163 Amalfitana, stanziati soldi messa sicurezza costone

L’Anas lo ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di lunedì 11 novembre    Costiera amalfitana – Sono stati stanziati circa 5 milioni e…

13 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

I padri del Dadaismo a Vietri sul Mare

Martedì 12 novembre presentazione del libro di Giorgio Napolitano e Maria Grazia Gargiulo   Martedì 12 novembre alle ore 17:00, presso il Centro…

11 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook