Turista investita sulle strisce pedonali

Avviene a Sant’Agnello sugli attraversamenti pedonali del corso Italia della centralissima piazza Matteotti, per fortuna nessuna conseguenza fatidica

 

Sant’Agnello – Una turista viene investita sulle strisce pedonali del corso Italia della centralissima piazza Matteotti, per fortuna nessuna conseguenza fatidica.

Ma poteva essere un’altra tragedia come quella di qualche giorno fa e quella sfiorata dello scorso anno, sempre sugli attraversamenti pedonali, che sono nella zona delle cave sulla SS 145 Sorrentina, che porta verso Meta.

Nella mattina del 30 giugno la giovane turista stava attraversando le strisce pedonali che sono situate vicino alla fermata del bus dell’Eav, una giovane coppia diretta a mare a bordo di uno scooter non si ferma e la coglie in pieno. La giovane è caduta sul selciato e poi si è rialzata grazie all’aiuto dei passanti che erano in zona, per fortuna non  ci sono state conseguenze gravi.

Questa è l’ennesima, quasi, tragedia che si stava per svolgere in poche ore sulle strade della Costiera, e Rosario Lotito del Movimento 5 Stelle nel suo diario di Facebook interviene sull’argomento.

Queste le sue parole:

“BASTA!!!!!

In due giorni più di tre incidenti, di cui purtroppo uno mortale.
Sorrento oramai sta diventando uno dei posti più invivibili dove, tra risse notturne, questa notte ce ne sono state due, traffico, schiamazzi, aria inquinata, incidenti e mare sporco la qualità di vita dei Sorrentini si è abbassata notevolmente.
Purtroppo di viabilità se ne parla solo quando ci scappa il morto ed il problema sicurezza stradale sale alla ribalta. Pochi i controlli, poche le sanzioni severe, e non parlo di quelle dei divieti di sosta, ma quelli per eccesso di velocità di macchine e motorini che sfrecciano pericolosamente tra i pedoni.
Cose da fare? Tante ma di certo non contemplate da un’ amministrazione assente ed incapace.
Penso che almeno nelle zone di attraversamento pedonale potrebbero essere istallati dei semafori a prenotazione, imporre rigorosi limiti di velocità magari istallando dei dissuasori, tanto per cominciare.
Ma credo che questo semplice consiglio, frutto dei tanti messaggi ricevuti, non venga recepito e che a breve assisteremo invece all’ennesima e costosissima manifestazione alla faccia di chi viene in vacanza con la famiglia per godersi un po’ la vita e tornarsene a casa privato del bene più prezioso, la vita stessa”.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Msc Crociere, sospensione crociere fino al 31 luglio 2020

Sarà stilato un nuovo protocollo operativo sulla salute e la sicurezza e si riprenderanno le operazioni in maniera progressiva solo…

06 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, lavori somma urgenza marina

La forte mareggiata prenatalizia del 22 dicembre causò un vero è proprio disastro La Grande Onda -…

16 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, interdette opere foranee a protezione della costa

Il sindaco Andrea Buonocore ha emesso l’ordinanza in riferimento ad ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza…

05 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Momenti di paura a Capri: caduto un palo della rete…

Si sono vissuti nel tardo pomeriggio di oggi in via Provinciale Marina Piccola (Fonte caprinews.it) Momenti di paura si sono vissuti nel…

05 Giu 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dopo il lockdown riaprono i primi caffè nella Piazzetta di…

E tornano i tavolini: si inizia da Bar Tiberio e Bar Funicolare (Fonte caprinews.it) Lasciatoci alle spalle il lockdown, Bar Tiberio e…

30 Mag 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Arresto Sindaco Praiano, si attende interrogatorio di garanzia. Al vicesindaco…

Con la misura cautelare è di fatto sospesa l'attività amministrativa del primo cittadino, col governo del paese che passerà al…

06 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Concussione, il sindaco di Praiano arrestato in flagranza di reato

Gli agenti della squadra mobile di Salerno lo hanno fermato nei pressi di un bar del centro del capoluogo (Fonte ilmattino.it) È…

05 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook