Turismo, i lavoratori vogliono iniziative concrete

Sono scesi in piazza Sant’Antonino per sollecitare provvedimenti significativi di sostegno

Sorrento – Sono scesi in piazza Sant’Antonino i lavoratori che ruotano intorno al comparto turistico e desiderano iniziative concrete che fino ad oggi non sono ancora arrivate.

Foto tratta dal diario di Facebook di Rosario Fiorentino

Si sono ritrovati nella mattina del 31 maggio i dipendenti delle strutture ricettive e della ristorazione, guide turistiche, autisti e titolari di licenze di noleggio con conducente, addetti all’accoglienza turistica, hostess, guide ed accompagnatori turistici, interpreti, noleggiatori di imbarcazioni.

Al loro supporto sono scese in campo anche delle sigle sindacali, come la Flaica-Cub, che ha promosso l’iniziativa attraverso il rappresentante locale Rosario Fiorentino, in campo lavoratori costretti da settimane ad aspettare provvedimenti significativi di sostegno al reddito che fino ad oggi non sono ancora pervenuti.

Alla manifestazione era presente anche la rappresentante sindacale del settore alberghiero Magalì Castellano, ed ha sottolineato che moltissimi lavoratori di vari settori, comparti produttivi, concatenati, correlati inequivocabilmente al flusso turistico, sono rimasti invisibili alle istituzioni che avrebbero dovuto sostenerli economicamente.

Si è scesi in piazza, rispettando il distanziamento sociale ed indossando le mascherine, anche per chiedere la soluzione della questione degli stagionali atipici distinti in due categorie, con due diversi codici Inps, quello riservato ai dipendenti delle strutture annuali, che risultano classificati lavoratori a tempo determinato, non aventi diritto al bonus e lavoratori stagionali, dipendenti delle aziende che chiudono i battenti in concomitanza con la fine della stagione.

Altri lavoratori hanno aderito ad Amalfi al presidio-assemblea dei disoccupati con Mauro Di Maio, vice presidente nazionale di Solidus “I Professionisti dell’Ospitalità Italiana”, con delega alla tematica Naspi.
Si sono allineati anche le guide e gli accompagnatori turistici, che già hanno manifestato mercoledì scorso a Napoli. L’obiettivo è sempre quello: sollecitare gli enti locali verso Governo e Regione, chiamati a pianificare soluzioni adeguate alle categorie finora escluse da qualsiasi aiuto economico, per smuovere le acque al più presto possibile.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Luca Barbareschi "Torna a Surriento" nel nome della Bellezza

Da Roma​ l’attore, regista​ e produttore teatrale e cinematografico conferma la sua adesione al progetto di marketing culturale ideato a…

08 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, spiagge: minima apertura ai non residenti

Il sindaco Giuseppe Tito apre i lidi a tutti ogni giorno sempre che abbiano prenotato   Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

10 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, parte da Seiano il metro del mare

Dal 15 luglio il collegamento via mare toccherà Bacoli, Pozzuoli, Napoli Beverello, Ercolano, Torre Annunziata, Castellammare di Stabia, Sorrento, Positano…

11 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Allan e Coutinho a Capri: relax in famiglia in Piazzetta…

Tour vacanziero per i due calciatori brasiliani (Fonte caprinews.it) Tour vacanziero a Capri per i due calciatori brasiliani Allan e Philippe Coutinho.…

10 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Incidente in barca a Capri per Simona Izzo: “Sto bene…

A raccontarlo è stata lei stessa in tv a “C’è tempo per…”, su Rai 1, la nuova trasmissione condotta da…

30 Giu 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

I Dirty Six a "Vietri in scena"

E' di scena il grande jazz alla kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno, ingresso gratuito E' di scena il…

09 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare, sei appuntamenti gratuiti per "Vietri in scena"

La kermesse segna l'inizio del ritorno alla vita culturale ed artistica ed inaugura l’estate vietrese Vietri sul Mare - Mercoledì 8…

08 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook