Tuffo fatale per un ragazzino 15enne napoletano

Nell’effettuarlo batte violentemente contro gli scogli tanto da rischiare danni fisici permanenti

 

Meta – Un tuffo è fatale ad un per un ragazzino 15enne napoletano che quando lo esegue batte violentemente contro gli scogli tanto da rischiare danni fisici permanenti.

Nel primo pomeriggio del 6 luglio, nella zona della spiaggia cosiddetta del “Resegone”, un tratto di costa libera, è probabilmente con i suoi compagni ed inscenano una sfida a chi fa il tuffo più temerario e ad certo punto il violento impatto contro gli scogli.

Subito viene soccorso e portato a riva, mentre scatta l’allarme e sul posto arriva un’ambulanza del 118 con la quale il ragazzino viene trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Sorrento. Viene effettuata una tac, e dopo è trasportato urgentemente in eliambulanza a Caserta dove è ricoverato presso l’unità di Neurochirurgia del Sant’Anna e San Sebastiano. Per come è successo l’accaduto si temono delle lesioni alla colonna vertebrale.

Si spera che dai test clinici non risulti che ci siano delle complicazioni riguardanti l’incidente, dopodiché si deve sapere come è arrivato sul litorale metese giacché il sindaco Giuseppe Tito solo da pochi giorni ha emanato un’ordinanza nella quale si evidenzia che le spiagge libere sono accessibili solo “ai residenti, a coloro che sono ospitati nelle strutture ricettive ed ai proprietari delle seconde case, sempre previa prenotazione”.

Essendo napoletano è evidente che non è un residente della cittadina costiera, allora deve essere un ospite di qualche hotel o attività extralberghiera della zona o la sua famiglia essere proprietaria di una seconda casa in città ed il suo nome dovrebbe in ogni caso risultare nel registro delle prenotazioni.

Su questo con ogni probabilità si faranno degli accertamenti, intanto in sindaco, Giuseppe Tito, comunque rassicura: “Il ragazzo è vigile”.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

De Luca apre solo la terza elementare, vietata la mensa…

Metterà nero su bianco nella giornata del 16 gennaio per una nuova ordinanza Campania – Il governatore Vincenzo De Luca…

16 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

Città Metropolitana, Giuseppe Tito delegato a Sicurezza coste e costoni

Il sindaco metese gli è stata conferita questa delega dal sindaco metropolitano Luigi De Magistris Redazione – Il sindaco della…

08 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Usura, arriva la ferma condanna del sindaco Buonocore

Sui fatti che sono accaduti a Vico Equense dove piccoli imprenditori sono dovuti ricorrere a questo mezzo Vico Equense - Arriva…

07 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

“Non distruggete lo scivolo di alaggio di Marina Grande”, avviata…

Con questo slogan è partita da alcuni giorni su change.org 11 Gennaio 2021 (Fonte caprinews.it) “Non distruggete lo scivolo di alaggio di…

12 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il Driade con mare tempestoso trasporta medici del ‘Capilupi’ a…

A Napoli dovevano sottoporsi nella giornata del 2 gennaio alla seduta programmata per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 Sorrento…

02 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid Costa d'Amalfi, impennata dei contagi a Ravello. Il bollettino…

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana Scritto da (redazione), lunedì 11 gennaio 2021 (Fonte il…

12 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Focolaio Covid-19 a Praiano: ordinanza del sindaco

Dopo quello registrato a Maiori eccone un altro in costiera amalfitana Praiano – Nella cittadina della costiera amalfitana si registra un…

01 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano