Tragedia a Capri, bus precipita nel vuoto: un morto e 28 feriti (Video)

Sfonda la ringhiera della via Provinciale Marina Grande, ed è precipitato nel vuoto facendo un volo di circa 6 metri finendo sul sottostante stabilimento balneare Le Ondine in prossimità della spiaggia libera

Redazione – Nella mattina del 22 luglio è accaduta una tragedia a Capri con bus che precipita nel vuoto e ci sono un morto e 28 feriti.

Sfonda la ringhiera della via Provinciale Marina Grande, ed è precipitato nel vuoto facendo un volo di circa 6 metri, finendo sul sottostante stabilimento balneare Le Ondine in prossimità della spiaggia libera. Il deceduto è l’autista 33enne Emanuele Melillo, giovane napoletano che prestava servizio nell’Atc a Capri, e faceva il pendola tra Napoli e l’isola azzurra.

Sul posto sono subito partiti i soccorsi, in primis dalle persone che erano nello stabilimento balneare, poi subitaneamente sono arrivati le ambulanze, la Protezione civile, i Vigili del fuoco, la Guardia di Finanza, la Polizia ed i Carabinieri. Inoltre dall’Asl Napoli 1 Centro è stato  immediatamente attivato, attraverso l’Unità Operativa Servizio 118 Napoli 1 ed in sinergia con il sindaco di Capri, il piano operativo per fronteggiare l’emergenza sanitaria venutasi a creare.

Sulla zona c’è stato anche l’ausilio di due elicotteri, uno della Polizia di Stato ed uno della Guardia di Finanza messi a disposizione tramite la Prefettura di Napoli, che ha trasferito personale sanitario e presidi medici necessari ad integrare quanto già presente presso l’Ospedale Capilupi di Capri.

I feriti, con codici gialli e rossi, sono stati in primis trasportati presso il Pronto Soccorso nel nosocomio caprese, ed è stato riscontrato che hanno riportato politraumi a dinamica maggiore con fratture multiple dello scheletro in più distretti, sospette lesioni vascolari dei distretti toraco-addominali, policontusioni multiple, escoriazioni multiple, ferite lacero contuse multiple.

I più gravi sono stati trasportati d’urgenza con due elisoccorso all’ospedale del Mare ed all’ospedale Santobono. Intanto il bambino ferito nell’incidente non desta molte preoccupazioni. Delle persone coinvolte nell’incidente 4 sono di nazionalità francese e libanese.

Il sindaco Marino Lembo, che dopo l’accaduto ha seguito tutta la vicenda, ha espresso a nome dell’Amministrazione comunale, del Consiglio Comunale della Città di Capri ed a nome di tutta la comunità isolana, più sentito cordoglio alla famiglia della giovane vittima del grave incidente e la vicinanza ai feriti augurando loro una pronta guarigione.

Lo stesso primo cittadino afferma affranto: “E’ un brutto momento per me e per l’intera comunità isolana. Siamo profondamente addolorati e davvero scioccati per quanto accaduto questa mattina. Ad accertare i fatti ci saranno le indagini e le verifiche tecniche. Ora è il momento del dolore. Qualunque altra affermazione rischia di diventare superflua. Mi sento, comunque, di esprimere il nostro doveroso plauso alla macchina dei soccorsi che è stata immediata ed efficiente. Ci stringiamo forte alla famiglia del giovane autista, andato incontro ad un triste destino nell’adempimento del suo lavoro, e siamo vicini ai feriti ai quali auguriamo di guarire al più presto. Siamo in continuo contatto con gli ospedali dove sono stati ricoverati quelli più gravi per avere aggiornamenti sulle loro condizioni e prestiamo la dovuta assistenza a quelli ricoverati a Capri ed alle loro famiglie. Faremo tutto ciò che è possibile, come Comune, per esternare la nostra vicinanza alla famiglia del giovane autista deceduto, stimato e ben voluto da tutti. Al momento in segno di rispetto abbiamo sospeso tutti gli eventi in programma per oggi”.

Video di Canale1 AGTW tratto dal suo canale su youtube.com, su https://youtu.be/5XBdDFlGAj0

 

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

IL PALAZZO D’’O CATARO... I racconti del lunedì del prof…

IL PALAZZO D’’O CATARO In Via Francesco Ciampa, quasi di fronte alla traversa Gottola, si innalza l’imponente palazzo Maresca, popolarmente noto…

20 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, preservato nido di rondini da lavori edili

Gli abitanti di piazza Casale appena se ne sono accorti hanno avvisato il WWF che ha contattato la ditta che…

13 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, chiude la rassegna “Ubik vista mare” Donatella Trotta

Un progetto editoriale composto di 8 volumetti che ricostruisce per intero l’opera originaria L’anima dei fiori di Matilde Serao, edita…

25 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Eseguita l’autopsia sul corpo di Melillo, dai primi esiti le…

Al momento, quindi, sembrerebbe escluso che il decesso sia stato causato da un malore o da una patologia (Fonte caprinews.it) “Dagli accertamenti…

25 Lug 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tragedia Capri, Procura partenopea apre fascicolo contro ignoti

Si ipotizza il reato di disastro colposo e si mette sotto la lente d’ingrandimento lo stato di manutenzione non solo…

23 Lug 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, ‘uomo cane’ a guinzaglio tra i turisti (Video)

Cammina a quattro zampe tra le persone della perla della costiera amalfitana e di certo è scattata la corsa al…

25 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Minori, grave incidente sul lavoro

Sulla SS163 Amalfitana un'autogru, per cause da accertare, si è ribaltata e provoca due feriti, di cui uno grave e…

16 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano