Termina il primo anno di attività al Circolo della Legalità

Cuomo (Sos Impresa): «Soddisfatti dei numeri». Nove mesi di attività nel segno dell’antimafia, antiracket e impegno civile

Castellammare di Stabia – 80 eventi, 181 giornate di attività e laboratori, più di 1100 ore di attività e 12 partner coinvolti. Sono questi i numeri al termine del primo anno di attività (novembre 2018 – luglio 2019) nel Circolo della Legalità di Castellammare di Stabia.

Nei locali che in passato erano di proprietà del clan D’Alessandro, si sono svolte numerose iniziative ludico – ricreative, culturali, religiose, teatrali e d impegno civile e antimafia grazie alla

collaborazione delle associazioni CPS, la Cooperativa Anchise, l’associazione Legalmenteitalia, LIBERA,   Amici   della   Filangieri,   Legambiente,   Cooperativa   «La   scheggia»,   Federconsumatori, siamo la Città, Incrocio delle Idee, Rinascita Cristiana e Teatro D’Amore.

Nel corso dei mesi SOS Impresa-Rete per la legalità ha anche organizzato diverse giornate dedicate alla lotta del racket e dell’usura coinvolgendo le forze dell’ordine, l’amministrazione comunale e l’Ascom Stabia oltre che la cittadinanza. Una serie di incontri con gli esperti del settore per invogliare i cittadini ed i commercianti alla denuncia e per liberarsi così dalla pressione e dai condizionamenti della criminalità organizzata.

Inoltre, nel maggio del 2019 si è tenuta anche la prima edizione del premio “Michele Cavaliere”. La kermesse ha visto la premiazione di ben sei importanti personalità che si sono contraddistinte nella lotta alla camorra e anche di due scuole che hanno realizzato dei progetti in ricordo dell’imprenditore di Gragnano ucciso dalla camorra nel 1996.

«Siamo soddisfatti dei numeri che abbiamo raggiunto in questi primi nove mesi di attività – spiega il Coordinatore del Circolo della Legalità e  presidente di SOS Impresa Luigi Cuomo – Abbiamo aperto le porte del Circolo della Legalità alla città e al mondo dell’associazionismo ospitando eventi di ogni tipo e iniziative culturali e sociali. Continueremo in questo impegno anche nei prossimi mesi con maggiore intensità. Il calendario per la stagione 2019/20, infatti, è stato già stilato: gli ex locali dei D’Alessandro continueranno ad essere riutilizzati con fini sociali. La lotta alla camorra passa anche da qui. Ringrazio l’Amministrazione Comunale per il sostegno che ci ha sempre concesso e ​tutti i partner che hanno reso possibile restituire alla città e alla collettività questo bene comune confiscato alla camorra».Il calendario delle attività per il prossimo anno partirà il 3 ottobre con la presentazione del libro  “Lo spettacolo   della   Mafia”   del   Prof.   Marcello   Ravveduto   con   la   partecipazione   del   Prof   Renato Briganti. L’occasione sarà utile anche per analizzare il contesto criminale stabiese alla luce delle ultime operazioni delle forze dell’ordine contro la criminalità organizzata. L’attrazione fatale tra i media, i boss e una certa fascia di pubblico, l’analisi dei fenomeni criminali nella loro dimensione mediatico- comunicativa, certi fenomeni neomelodici e, addirittura, veri e propri brand e prodotti commerciali. La partecipazione è libera e aperta a tutta la città.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, no alla violenza di genere

Il Presidente Confcommercio Gianluca Di Carmine: «Fronte umano compatto per veicolare valori» La Consigliera Katia Veniero: «Mai minimizzare. Costruiamo insieme una…

24 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il Napoli Femminile tra l’assessore Ferrante e gli studenti

Il presidente Raffaele Carlino e l’amministratore delegato Francesco Tripodi sono stati ricevuti dall’assessore allo spot, Emanuela Ferrante, mentre Kelly Chiavaro…

30 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, spaventosa frana sulla Provinciale Capri-Anacapri

Dal costone si è staccato un enorme masso che ha sfondato la rete di protezione ed è piombato sulla carreggiata…

04 Dic 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

In Piazzetta a Capri l’accensione delle luminarie e dell’albero di…

Contemporaneamente il campanile si è trasformato in un’opera d’arte contemporanea a cielo aperto, con la video istallazione “Endless Blue” (Fonte caprinews.it) Stasera nella…

27 Nov 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Colatura di alici di Cetara: aspettando la prima spillatura dop

Venerdì 3 dicembre, presso la sala  Sala M. Benincasa, alle ore 18.30, si terrà il convegno "Aspettando la prima spillatura…

03 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sconfitta amara del Costa d’Amalfi a Scafati

I biancoazzurri tengono bene testa ai padroni di casa, ma un episodio, ed ancora un arbitraggio assolutamente inadeguato, condannano i…

22 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano