Sub morto a Cetara, difficile il recupero tra gli scogli [FOTO]

 

Un sub è stato trovato cadavere questa sera al porto di Cetara prima delle 18

Un sub è stato trovato cadavere questa sera al porto di Cetara prima delle 18.

L’uomo, di cui ancora non si conoscono le generalità (sarebbe salernitano, sulla sessantina), stando a quanto appreso sarebbe rimasto incastrato tra i frangiflutti del molo foraneo dove in questo momento – come mostrato dalle nostre foto – sono impegnati gli uomini della Capitaneria di Porto di Cetara e del 118 per le complicate operazioni di recupero della salma che richiede l’intervento di subacquei specializzati. Il segnale, il pallone rosso sotto la scogliera, non lascia dubbi.

Con ogni probabilità per lo sventurato sessantenne fatale la trappola degli anfratti del porto in cui si è imprigionato. A lanciare l’allarme, intorno alle 17, la moglie del sub, preoccupata per il suo mancato rientro a casa.

Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Vietri sul Mare che hanno informato il magistrato di turno.

L’auto dell’uomo, un habituè del borgo costiero che praticava snorkeling, è stata trovata in sosta poco distante dal porto.

Tante le persone assiepate sul molo che conoscevano l’uomo, impiegato in banca a Salerno, e che stanno seguendo lo svolgimento dell’intervento.

Per l’estrazione del corpo si attende l’arrivo di subacquei dei Vigili del Fuoco provenienti da Napoli.

 

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

ore 20:18 – Appena recuperato il corpo dell’uomo, B.M. di Salerno. Lascia la moglie e due figli.

 

Fonte il vescovado.it

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Picchiate per anni, padre le deve risarcire

Questo ha stabilito il processo a carico del 75enne che per molti anni avrebbe malmenato sia la moglie che le…

19 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, tartaruga approda sulla spiaggia in cerca di un nido

Un evento insolito, più che raro META - Un evento insolito, più che raro. Ieri notte una tartaruga Carretta carretta è…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Cocaina nelle strade della movida caprese

Un arrestato per spaccio, un denunciato per detenzione e un assuntore segnalato Un uomo è stato arrestato per spaccio di droga,…

20 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

L'Orchestra sinfonica Mozart in Villa comunale a Vietri sul Mare

Lunedì 22 luglio alle ore 21,00 un eccezionale appuntamento a "Vietri in Scena" con la musica classica Lunedì 22 luglio alle ore…

21 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano: fumo dal bus interno, paura tra la gente [VIDEO]

Intorno a mezzogiorno dal vano motore del bus adibito al trasporto pubblico interno è fuoriuscita un'impressionante nuvola di fumo bianco…

18 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook