SS 145, in poche ore due incidenti

Uno nei pressi dei caselli autostradali e l’altro all’altezza del castello medioevale

 

Immagine correlata

             Foto tratta da wikipedia

 Redazione – In poche ore sulla statale 145 Sorrrentina si sono verificati due incidenti: uno nei pressi dei caselli autostradali e l’altro all’altezza del castello medioevale.

Il più grave è stato quello nel quale la statale sorrentina costeggia il mare, nei pressi del castello, un centauro alla guida di uno scooter è stato colpito da un’auto, l’impatto è stato violento con l’uomo che è rimasto per qualche minuto incosciente sull’asfalto.

Si sono portati nella zona il 118 del nosocomio stabiese, anche gli agenti della polizia stradale che hanno provveduto a compiere i rilievi del caso per tentare di ricostruire quanto accaduto nella mattinata odierna e la polizia municipale stabiese.

Le condizioni dell’uomo che con il suo scooter era in direzione di Sorrento, non erano gravi, ma è stati tradotto all’ospedale San Leonardo per dovuti accertamenti..

Ma la dinamica dell’impatto violento potrà essere stabilita solo con i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza e le testimonianze dei presenti. Ovvio che il traffico ne ha pagato le conseguenze, sia gli automobilisti diretti verso Napoli che Sorrento, fino a quando i due veicoli incidentati che erano rimasti fermi sulla carreggiata non sono stati rimossi.

Il secondo incidente ha avuto luogo alle ore 8:00 nei pressi dei caselli autostradali: due Fiat Punto si sono tamponate senza per fortuna che si registrassero feriti ed anche in questo, però, si sono create lunghe code in entrambi i sensi di marcia.

 

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riapre la Clinica San Michele

Ne dà notizia il sindaco Vincenzo Iaccarino su Facebook, grazie sia alla proprietario della struttura che ai vertici dell’Asl Napoli…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altro contagiato e buono spesa (video)

Il sindaco Giuseppe Tito lo annuncia nel videomessaggio come consuetudine sulla sua pagina di Facebook    Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, seconda persona contagiata dal Covid-19

Dopo la prima che si era registrata il 19 marzo, ne ha dato l’annuncio il sindaco Andrea Buonocore sulla sua…

03 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate…

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19 (Fonte il vescovado.it) Continuano le…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Luca di Montezemolo dona 50mila euro al Comune di Anacapri

Per aiutare le fasce deboli (Fonte caprinews.it) Si allunga l’elenco delle donazioni all’isola di Capri in questi giorni di grave crisi economica…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera Amalfitana blindata: posti di controlli serrati su 6 varchi…

Sono attivi i posti di controllo continuativi disposti ieri sera dalla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana ai varchi d'accesso del territorio (Fonte…

23 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festa di compleanno e turisti veneziani raffica di multe in…

Violazioni ed irresponsabilità, due i casi registrati in giornata   (Fonte ilmattino.it)   Violazioni ed irresponsabilità in Costiera Amalfitana. Due i casi registrati in…

14 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook