Squilibri Incontri di lettura a Napoli

XII Edizione sul tema FRONTIERE dedicata ad Alessandro Leogrande con la giornalista Mirella Armiero e la scrittrice slovena e senatrice Tatjana Rojc

Mirella Armiero 2.JPG

Mirella Armiero

Napoli – Venerdì 26 ottobre, alle ore 9.30, alla Biblioteca Nazionale, Salone di Lettura, per La pagina più amata, Mirella Armiero ricorderà la figura e l’impegno  civile a favore degli ultimi  di Alessandro Leogrande, scomparso prematuramente un anno fa. Reading dei ragazzi delle scuole medie superiori di Napoli e provincia, oltre 15 classi delle scuole superiori leggeranno ad alta voce le pagine più amate sul tema della frontiera. Coordinano Marinella Pomarici ed Enrica Buongiorno, di A Voce Alta.

Alle ore 17.30, alla Biblioteca Nazionale, Sala Rari, per la sezione un’Identità di Frontiera, incontro con l’autore, la scrittrice slovena e senatrice della Repubblica Tatjana Rojc presenta La figlia che vorrei avere, in cui affronta un tema piuttosto dimenticato, quello della frontiera tra Trieste e la Slovenia.

Mirella Armiero, è nata a Napoli, dirige la pagina culturale del Corriere del Mezzogiorno. Collabora con Gli Asini, Rivista Studio e con altri periodici. Ha insegnato al Master di Giornalismo del Suor Orsola Benincasa e al Dipartimento di Lettere della Università Vanvitelli.

Tatjana Rojc.jpg

Tatjana Rojc

Tatjana Rojc è nativa di Trieste nel 1961, è una scrittrice, critica letteraria e politica italiana di lingua slovena. È docente di lingua e letteratura slovena e collabora con diversi atenei. Oltre ad aver scritto delle monografie, dei saggi e degli articoli critici in sloveno e italiano, ha pubblicato diversi libri, tra cui “Le lettere slovene dalle origini all’età contemporanea” (Goriska Mohorjeva, 2004). Ha collaborato con Boris Pahor nella sua ultima produzione, “Così ho vissuto. Biografia di un secolo” (Bompiani, 2013), che racconta il Novecento, così come l’autore-protagonista l’ha vissuto. Ha scritto “La figlia che vorrei avere” (La Nave di Teseo, 2017).

Squilibri Incontri di lettura, a Napoli, fino al 27 ottobre 2018, è promossa da A Voce Alta, Soup, La Pagina che non c’era, Officine Gomitoli, in stretta collaborazione con la Biblioteca Nazionale,Laterzagorànapoli, gli istituti scolastici, gli istituti di cultura e le librerie, con il patrocinio del Comune di Napoli, della Regione Campania, sotto gli auspici del Centro p er il Libro e la Lettura (Mibac) e il sostegno di alcuni sponsor privati.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino: due positivi e no al Covid Map

I due cittadini sono in quarantena a domicilio e poi precisa il perché non condivide il servizio realizzato durante la…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, piccoli contagiati e limitazioni (Video)

Il sindaco Giuseppe Tito oltre ad informare che ci sono tre bambini che hanno contratto il Covid-19, ha dovuto emanare…

10 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sit-in per difendere chiusura pronto soccorso

È in atto nella notte tra il 20 ed il 21 ottobre una mobilitazione sia del sindaco Buonocore e consiglieri…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Donna anziana non dava notizie da alcuni giorni, sfondano la…

Intervento di soccorso a Capri di polizia, vigili del fuoco e 118 (Fonte caprinews.it) Provvidenziale e tempestivo intervento di soccorso nel tardo…

09 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Evasione fiscale da un milione di euro, sequestrato attico in…

La Guardia di Finanza di Salerno ha effettuato un sequestro di beni per un milione di euro (Fonte ilmattino.it) La Guardia di…

06 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook