Spostata la balena riemersa nel porto

Nel pomeriggio del 17 gennaio la carcassa del mammifero che è una femmina è stata dislocata in un’altra zona dello scalo sorrentino

Sorrento – Nella serata del 16 gennaio la balena riemersa nel porto era stata attraccata alla banchina ma poi ha raddoppiato il suo volume ed nel pomeriggio del 17 gennaio è stata dislocata in un’altra zona dello scalo sorrentino.

Appurato che si tratta di una femmina, dalle misurazioni effettuate con accuratezza, è stato stimato che ha una lunghezza di 23,5 metri e potrebbe raggiungere le 70 tonnellate di peso.

La Balenottera comune è il secondo animale più grande al mondo, dopo la Balenottera azzurra.

Si tratta dell’unico misticete (cetaceo con i fanoni) del Mediterraneo e detiene il record del secondo animale più grande mai esistito sulla Terra, subito dopo la (molto simile) balenottera azzurra (Balaenoptera musculus). Come in tutti i misticeti, le femmine sono più grandi dei maschi; nei nostri mari si trovano in ugual proporzione entrambi i sessi.

La balenottera si nutre filtrando plancton; nel Santuario Pelagos si tratta quasi esclusivamente di un gamberetto noto come krill mediterraneo (Meganyctiphanes norvegica); nelle zone più meridionali si nutre anche di altre specie simili.

Una delle minacce maggiori per le balenottere sono le collisioni con le grandi navi, l’inquinamento chimico e acustico.

Nello scalo sorrentino al momento del suo spostamento erano presenti l’Asl, la stazione zoologica Anton Dohrn, la Capitaneria di Porto, e delegazioni del comune di Sorrento, dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella con la presenza del Presidente Lucio Cacace e MareVivo.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

L’ex sindaco Gaetano Botta lascia la vita terrena

È stato anche un  esponente di spicco della Democrazia Cristiana degli anni 80/90 di cui è stato segretario cittadino Piano di…

25 Feb 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, deceduto l’ammiraglio Ubaldo Scarpati

Fu comandante dei porti di Napoli e Salerno Meta - È deceduto l'ammiraglio Ubaldo Scarpati che fu comandante dei porti di…

03 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, chiusi uffici comunali e biblioteca comunale

Lo saranno fino al 6 marzo e  resta chiusa la sede centrale di piazzale Siani Vico Equense – Resteranno…

01 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, i sindaci alle aziende di trasporto: con zona arancione…

Hanno scritto una nota congiunta indirizzata alla Regione Campania, all’Autorità Portuale di Napoli, alle compagnie di navigazione ed alle società…

20 Feb 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

GdF, sanzioni a Sorrento e Capri

Controlli nel fine settimana con la concomitanti festività di San Valentino e Carnevale Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di…

15 Feb 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Frana Amalfi, SS 163: avviato anche terzo fronte della cantierizzazione

Relativo al ripristino del corpo stradale in corrispondenza del km 29,750, distrutto dall’evento franoso occorso nel febbraio scorso dal sovrastante…

03 Mar 2021 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Costa d'Amalfi, piromani in azione fuori stagione [FOTO]

Un rogo è visibile dalle 17,45 circa sulle colline siprastanti l'abitato di Maiori, in zona San Lazzaro (Fonte il vescovado.it) In Costa d'Amalfi incendi…

01 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano