Sorrento, sigilli al Leonelli’s Beach

Non aveva il premesso di costruire e la polizia ha sequestrato il corpo centrale di fabbrica

 

 Immagine correlataSorrento – Sembra che in questa estate gli stabilimenti sorrentini non debbano avere pace perché sono stati messi i sigilli al corpo centrale della fabbrica del Leonelli’s Beach giacché non aveva il premesso di costruire.

La polizia lo ha sequestrato perché il permesso di costruire in sanatoria, rilasciato dal Comune a metà maggio, sarebbe basato su false asseverazioni e, di conseguenza, è da considerare inesistente. Per cui sono stati messi i sigilli solo al bar ed al ristorante, che si trovano appunto in esso, per il resto, Francesco Leonelli, titolare della struttura, che risulta iscritto nel registro degli indagati, può ottemperare ancora alla ricezione sia dei bagnanti. Infatti restano liberi il pontile, le cabine e le attrezzature, mentre il corpo di fabbrica, come suddetto, in cui ci sono il bar ed il ristorante, è sotto sequestro perché come dice la Procura della Repubblica ed il gip di Torre Annunziata, sono da considerare abusivi proprio perché basati su una licenza di fatto nulla.

Bisogna ricordare che durante l’estate un altro stabilimento balneare era finito nel mirino, il Peter’s Baech, che si trova a poca distanza da quello suddetto, le cui motivazioni sono state identiche a quelle che hanno fatto scattare in queste ultime ore i sigilli allo stabilimento distante pochi metri.

Ma passare qualche pena è stata anche la Pignatella perché la zona montagnosa in cui essa è sottostante, può essere soggetta a franare o alla caduta massi, per cui la Capitaneria di porto di Castellammare la sequestrò per ben  due volte.

Ed in un’ordinanza comunale risalente addirittura a maggio del 2003, l’area è ad alto rischio di frane e caduta di massi, per cui sono scattati anche in questa zona i sigilli all’area di accesso, a quella sulla quale vengono solitamente posizionati i lettini ed alle stesse attrezzature destinate ai bagnanti.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

PIANO DI SORRENTO/ SPUNTA L’IPOTESI DI GIANNI IACCARINO E VINCENZO…

Rassegna stampa locale PIANO DI SORRENTO/ SPUNTA L’IPOTESI DI GIANNI IACCARINO E VINCENZO CALIFANO AL POSTO DI PASQUALE D’ANIELLO, PER IL…

23 Gen 2020 Campania Piano di Sorrento Redazione

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Verso il distretto agroalimentare di qualità delle due costiere

Il Comune di Vico Equense, con delibera di Giunta, ha aderito al comitato promotore   Foto tratta da…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Controlli dei Carabinieri in Costiera Amalfitana, resta alta la guardia

Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio   Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio: i Carabinieri della Compagnia di Amalfi,…

23 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook