Sorrento, rubano berretto e giubbini griffati

Caccia alle donne ladre con bambini che hanno fatto perdere le loro tracce

L'immagine può contenere: una o più persone e notte

Foto tratta dal video dal diario di Facebook di Piccolo Lord

Sorrento – Delle donne con bambini rubano un berretto e tre giubbini griffati ed hanno fatto perdere le loro tracce ma è iniziata la caccia per rintracciarle.

Mille euro è la somma del valore della rapina effettuata nel negozio di abbigliamento nel pieno centro, Piccolo Lord, ed è la seconda volta che questo magazzino viene preso di mira dai ladri, che ‘asportarono’ quattro polo griffate ed una felpa del valore di diverse centinaia di euro. Allora la fecero franca perché il negozio era privo di sistema antitaccheggio.

Ma oggi il tutto è stato registrato con chiarezza dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza: due donne con tre bambini e due passeggini, una con passeggino con dentro il bimbo è vicino all’ingresso, mentre l’altra con l’altro vuoto si piazza vicina all’ingresso della stanza dove un’addetta alle vendite sta già seguendo alcuni clienti.

Così mettono in azione il loro piano: mancano circa 10 minuti per le 18 una delle donne con mano lesta sfila un berretto, il cui valore si aggira all’circa sui 150 euro, da un manichino e lo nasconde nel passeggino. Il primo atto è compiuto, ora si passa al secondo con l’altra donna che fulmineamente afferra tre giubbini di marca, il cui costo è di circa trecento euro l’uno,  li arrotola e li nasconde dietro la schiena del bambino ancora seduto nel passeggino.

Fatto il ‘colpo’ senza dare nell’occhio, ma non a quello dell’impianto di videosorveglianza, si allontanano tra le migliaia di persone che in quel momento affollano corso Italia, facendo perdere le loro tracce.
La commessa del negozio si accorge che dalla testa del manichino il berretto è misteriosamente, dopo verifica la merce presente nel negozio e nota che dagli scaffali sono scomparsi tre giubbini.

Scatta l’allarme e si vanno a vedere le clip delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza, vengono  diffuse le scene del furto attraverso i social network, nella speranza che qualcuno li aiuti a rintracciare la coppia di ladre. Ma fino ad oggi non c’è stato nulla fare. Ora la parola è passata ai carabinieri della compagnia di Sorrento: comandati dal capitano Marco La Rovere, che sono già al lavoro per dare un volto e un nome alle autrici del raid, vagliando le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Chiesa Santa Teresa, la risoluzione del 1633 per non chiuderla

Il Comune nella delibera messa a punto si richiama a questo documento            …

22 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Gabriele Romagnoli, “Senza Fine”: l’amore vero che ti ferma

Se il primo era l’inizio dell’avventura, l’ultimo è quello che ti riscatta dandoti più certezze e stabilità …

22 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Cocaina nelle strade della movida caprese

Un arrestato per spaccio, un denunciato per detenzione e un assuntore segnalato Un uomo è stato arrestato per spaccio di droga,…

20 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

"TV PROJECT- Sigle TV in chiave jazz" concerto singolare …

Musiche che tutti conosciamo perché abbinate a programmi televisivi e spot pubblicitari indimenticabili   Mercoledì 24 luglio alle ore 21,00 a "Vietri in…

24 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'Orchestra sinfonica Mozart in Villa comunale a Vietri sul Mare

Lunedì 22 luglio alle ore 21,00 un eccezionale appuntamento a "Vietri in Scena" con la musica classica Lunedì 22 luglio alle ore…

21 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook