Sorrento, ok nell’ultima casalinga

Buona la prima di mister Russo per i rossoneri contro un pericolante e voglioso Lavello, si portano in vantaggio con Ripa e raddoppiano con Rizzo, per i lucani la rete di Tapia non serve a nulla

Sorrento – Il Sorrento si congeda vincendo nell’ultima gara della stagione al campo Italia.

Buona la prima di mister Russo per i rossoneri contro un pericolante e voglioso Lavello, si portano in vantaggio con Ripa e raddoppiano con Rizzo, per i lucani la rete di Tapia non serve a nulla.

I costieri dovevano riscattarsi dalla brutale sconfitta contro il Nardò, mentre il Lavello doveva assolutamente racimolare tre punti per poter sperare di tirarsi fuori dalla bailamme dei play out. Mister Russo schiera un 4-4-2 con Gargiulo che fa la spola sulla fascia sinistra tra centrocampo ed attacco, gli risponde mister Zeman con un  4-4-3 con Tapia in avanti supportato da Militano a destra e Ouattara a sinistra, poi spostato centralmente.

I rossoneri non hanno nessun assillo di classifica come i gialloverdi, ma vogliono congedarsi dal proprio pubblico con una vittoria, così altrettanto i lucani per sperare in una salvezza diretta.

Il Lavello parte subito forte al 3’ ed il pallonetto di Sessa viene francobollato in angolo dalla difesa sorrentina. Il Sorrento all’8’agisce con La Monica centralmente che apre sulla destra per Rizzo che mette in area un rasoterra che in scivolata da Ripa rifinisce in rete. Il Lavello sembra barcollare momentaneamente ma non demorde: Sessa menda a fil di traversa al 24’, lo segue al 29’ Ouattara che in mezza svirgolata manda sul fondo. Lo stesso ivoriano al 32’ solo in area si fa ipnotizzare da Del Sorbo e fallisce il pareggio. Lavello che batte cassa ad inizio ripresa con Militano al 3’: sfera che sorvola di poco la traversa.

Risponde Petito in due occasioni: al 10’ con un rasoterra largo di poco e lo stesso esito ha la sua seconda conclusione.

Gara senza sussulti, lo dà solo la punizione decentrata al 27’ di Marrale che Del Sorbo svenata a fil di palo in angolo. Il gioco resta fermo per due primi a causa di uno scontro aereo tra Massa ed Onraita. Rizzo raddoppia al 42’ a fil di palo dopo la bella apertura di Ripa, Tapia accorcia le distanze al 48’ rendendo meno amaro il boccone ad un Lavello che ora deve sperare in un miracolo per la salvezza diretta.

SORRENTO – LAVELLO  2-1

Marcatori: 8’ pt Ripa (S); 42’ st Rizzo (S), 48’ st Tapia (L).

SORRENTO (4-4-2): Del Sorbo; Rizzo, Mansi, Cacace, Molinini; La Monica (41’ st Carrotta), Selvaggio (44’ st Iuzzino), Mezavilla (10’ st Virgilio), Gargiulo (21’ st Acampora); Petito (32’ st Tedesco), Ripa.

A disp. Pinto, Ferraro, Manco, Diop.  Allen: Giulio Russo.

LAVELLO (4-3-3): Chironi;  Ignacio, Di Fulvio, Onraita, Massa (39’ st Puleo); Grande, Dominguez (29’ st Basrak), Sessa (9’ st Marrale); Militano (9’ st Verdirosi), Tapia, Ouattara.

A disp: Carretta, Navarra, Mannina, Caruso, Buglione.  Allen: Karel Zeman.

Arbitro: Stefano Giampietro di Pescara.

Assistenti: Francesco Tragni (Matera) – Paolo Cufari (Torino).

Ammoniti: Dominguez e Puleo (L).

Note: giornata serena e calda, 26°; erba artificiale buona, spettatori 300 circa (50 da Lavello).

Angoli: 2-7. Recupero: 0’ pt e 6’ st.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

VIA DEI PLATANI, STOP! QUELL'ALBERO NON S'HA DA ABBATTERE, PAROLA…

Quello in foto è uno stupendo esemplare di leccio che vegeta da 25 anni nel Parco dei Platani a Piano…

06 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

BUON FERRAGOSTO, SI FA PER DIRE

BUON FERRAGOSTO... TRA MARE E FANGHI TERMALI! ;) (in foto la spiaggia di Meta - lato Purgatorio - dove l'ARPAC ha…

15 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Meta Redazione

Vico Equense

Angela Celentano: l’age progression di come potrebbe essere oggi

La famiglia Celentano non ammaina mai la bandiera della speranza di rivederla tra le loro braccia Vico Equense – Ecco l’age…

11 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

L’esibizione di Jennifer Lopez ha mandato in estasi Capri (Video)

È stata ospite dell’evento benefico LuisaViaRoma for Unicef nel chiostro grande alla Certosa di San Giacomo, grazie al quale sono…

31 Lug 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri: ritrovato morto il turista scomparso

Non ha dato notizie di se per due giorni e poi il suo corpo è stato avvistato da un elicottero…

04 Lug 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Brucia anche la Costiera Amalfitana: incendio a Tramonti

Nella mattina del 7 agosto hanno bruciando diversi ettari di bosco e sono entrati in azione due elicotteri ed un…

08 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Marina di Vietri sul Mare: talenti emergenti a "Vietri in…

Continuano gli appuntamenti con la musica pop. Una carrellata di talenti giovani che si esibiscono nell'ambito del vasto format "Vietri Cultura" Continuano…

30 Lug 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano