Sorrento, nuovo stadio: Aponte ed il comune vanno avanti

Prende sempre più piede la concretezza di voler portare avanti il progetto di partenariato pubblico-privato, messo nero su bianco dal comandante Nello Aponte

Sorrento – Aponte ed il comune vanno avanti sulla situazione del nuovo stadio.

Prende sempre più piede la concretezza di voler portare avanti il progetto di partenariato pubblico-privato, ed è stata messa nero su bianco dal comandante Nello Aponte, presidente del consiglio di amministrazione della Sorinvest.

La società voluta fortemente all’armatore Gialuigi Aponte sia per partecipare al progetto del percorso meccanizzato tra il centro di Sorrento ed il porto di Marina Piccola,

che per il restyling del campo Italia facendolo diventare uno stadio all’inglese ed un centro fieristico.

Così l’amministrazione guidata dal sindaco Massimo Coppola sta procedendo, mentre qualche giorno fa lo stesso Nello Aponte ha desiderato mettere nero su bianco per dare la disponibilità a continuare agli impegni presi ed ha chiesto al comune di poter avere a sua disposizione tutti gli atti ed i progetti per andare avanti con gli obiettivi prefissi.

Il sindaco Coppola ha dato conferma al presidente del consiglio di amministrazione dalla Sorinvest, ed agli imprenditori che sono soci della società.

Così si procede e tra breve tempo ci saranno degli incontri tecnico-operativi per dare concretezza al progetto.

Nell’intervista rilasciata al settimanale Agorà, Nello Aponte,  spiega come è strutturato il progetto: “Com’è noto la struttura è sita in uno dei luoghi più suggestivi della città, circondata da alcuni hotel storici più eleganti, affiancata dal polmone verde che è il parco del museo Correale, ed a pochi passi dalla vista del mare”. Perciò il campo Italia “necessita di essere rimodernato, per mantenere la sua coerenza ed il suo inserimento nel contesto cittadino. Ma soprattutto se ne devono ampliare le occasioni di utilizzo e la frequentazione, affinché il suo contributo alla vita sociale, culturale ed economica della città diventi ben più profondo di come è oggi”.

E specifica: “La realizzazione di un centro eventi a servizio della città versatile ed efficiente, capace di attrarre organizzatori di rilievo grazie alla molteplicità di servizi che può esprimere, significa dare a Sorrento possibilità di recuperare una delle sue vocazioni storiche: l’essere la location di eventi di richiamo internazione, tramite una struttura moderna, accogliente e qualificata.”.

Perciò questa struttura “vogliamo che sia realizzata all’altezza delle aspettative di Sorrento e dei suoi tanti visitatori, dal punto di vista funzionale, estetico e tecnologico. Del progetto, che allo stato attuale è ancora in fase di idee, già si era parlato con le amministrazioni precedenti. Riteniamo, quindi fondamentale interloquire con l’amministrazione anche per far conoscere all’interesse soddisfare eventuali necessità pubblica legata alle infrastrutture”.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, il Comune aderisce alla “tregua fiscale”

È stata prevista dalla legge di bilancio 2023 introdotta dal Governo Meloni Piano di Sorrento - Il Comune aderisce alla cosiddetta…

27 Gen 2023 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Lo spettacolo del Faito innevato nelle foto di Mariateresa Caiafa

Si è inerpicata anche a piedi sulla montagna che sovrasta le due costiere, la piana campana ed il Vesuvio, ed…

26 Gen 2023 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

SAS Campania, spettacolare intervento a Capri (Video)

Due scalatori si erano arrampicati sul faraglione di terra e durante la discesa hanno perso la via che porta verso…

09 Gen 2023 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri Hollywood 2022, ritorna il cinema internazionale

Avrà una formula diversa: sarà infatti un festival sobrio, intenso, impegnato. Ecco perché il sottotitolo scelto è 'Cinema, amore e…

24 Dic 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tramonti festeggia Anastasia Russo che compie 109

Non solo è la donna più longeva della cittadina ma anche tra quelle della Regione Campania, il cui scettro è…

02 Gen 2023 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi: selfie, brindisi e tuffo in mare a Natale

Si è ripetuto il tradizionale scambio d'auguri sulla spiaggia grande dove ogni anno si festeggia in maniera alternativa Redazione - Ad…

26 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano