Sorrento, la conferenza “Nietzsche Sorrento. La nascita della filosofia dello spirito libero”

Sarà trasmesso in diretta sulla pagina di Facebook il 20 ottobre alle ore 17.30

Sorrento – Si svolgerà la conferenza “Nietzsche a Sorrento La nascita della filosofia dello spirito libero”.

L’incontro, promosso dall’Istituto di Cultura Torquato Tasso, sarà trasmesso dalla sala consiliare del Palazzo Municipale, in diretta sulla pagina Facebook del Comune di Sorrento, il 20 ottobre alle ore 17.30, ed interverranno il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ed il presidente dell’istituto, Luciano Russo, vedrà la relazione del filosofo Paolo D’Iorio.

La conferenza sarà moderata Aniello Clemente, segretario dell’Istituto di Cultura Torquato Tasso.
Era il 1876 quando il grande filosofo tedesco, Friedrich Nietzsche, affetto da numerosi problemi di salute e da un disturbo agli occhi, nel suo viaggio verso il Sud dell’Italia, da Napoli raggiunge Sorrento via mare, alloggiando nella pensione Allemande-Villa Rubinacci, ospite di Malwida von Meisenburg, una ricca mecenate delle arti.
Ne rimase subito folgorato, tanto da restare per più di sei mesi, fino all’8 maggio 1877. A suo dire, questo soggiorno fu uno dei più felici della sua tormentata vita.

Friedrich Wilhelm Nietzsche nacque a Rocken, vicino Lipsia, nel 1844, figlio di un pastore protestante. A soli cinque anni perse il padre e visse, da allora, con la madre e la sorella senza riuscire mai a guadagnare un rapporto sereno con loro, a tal punto che dichiarò: «confesso che la più profonda obiezione contro ‘l’eterno ritorno’ (…) è sempre stata mia madre e mia sorella».

Nietzsche fu, sin da giovane, una mente fervida, un ragazzo acuto e dalle grandi capacità intellettive. A soli 24 anni divenne professore di lingua e letteratura greca presso l’Università svizzera di Basilea, ma la sua salute era cagionevole e, colpito da frequenti attacchi di emicrania e disturbi alla vista, abbandonò la cattedra per iniziare il suo pellegrinaggio per le città della Francia, della Svizzera e dell’Italia alla ricerca di una serenità che non riuscì mai a raggiungere.

Quasi quarantenne si innamorò di una giovane russa di 21 anni, Lou Salomè, che il filosofo aveva individuato come la sua compagna di vita. Tuttavia la donna si rifiutò di sposarlo, lasciando Nietzsche in preda ad una depressione sempre più acuta.

Pubblicò a sue spese i suoi ultimi lavori e si trasferì per un breve periodo a Torino, dove sopraggiunse un disagio psichico importante. Venne trascinato da un amico in una clinica per malattie nervose in Svizzera e trascorse gli ultimi anni della sua vita con la sorella, immerso nella completa follia.
Morì a Weimar nel 1900, mentre la sua fama cominciò a crescere sempre più senza che lui potesse, però, rendersene conto.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, aiuti economici per famiglie ed imprese

Ma anche alle persone che hanno perso un lavoro, in tutto sono 565.900,85 euro, di cui ai 480.000,00 euro, si…

02 Dic 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, a Villa Simpliciano di nuovo 11 positivi

Sono quei pazienti che lo sono stati già contagiati ed ora lo sono ritornati, ma di contro ci sono 9…

30 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, partito il calendario dell'Avvento dell’artista Ruben Staiano

Si tratta di 24 video della durata di circa 35 secondi corredati di traccia audio che saranno pubblicati sulla pagina…

01 Dic 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il saluto da Capri per Diego Maradona

L’omaggio di Capri Watch e dell’artista Patrizia Costante  Redazione – Arriva anche un saluto da Capri per Diego Maradona. L’omaggio di Capri…

28 Nov 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Prorogata fino alle 18 di domenica l’allerta meteo in Campania.…

Stop alle navi, le poche corse garantite da un catamarano Snav (Fontecaprinews.it) Nel golfo di Napoli collegamenti marittimi difficoltosi, e per la…

22 Nov 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, in Costa d’Amalfi i contagi scendono sotto i 400.…

Si registrano 14 nuovi casi di positività, di cui 8 soltanto a Vietri sul Mare e 5 ad Amalfi, e…

25 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sindaci Costa d'Amalfi a difesa dell'Ospedale di Castiglione: firmati atti…

Chiesto incontro con governatore De Luca (Fonte il vescovado.it) Ognuno dei 14 comuni rappresentati nella Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi ha approvato delibera…

14 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano