Sorrento, incendio nel centro storico: persone evacuate

Si è sviluppato in uno degli antichi palazzi nella zona all’incrocio tra via Padre Reginaldo Giuliani ed il corso Italia

 L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Sorrento – Nella mattina del 10 gennaio è divampato un portentoso incendio in uno degli antichi palazzi nel centro storico: varie persone sono state evacuate dai palazzi vicini.

A pochi passi dal Sedil Dominova e di fronte al campanile del Vescovado, si sono vissuti dei veri momenti di panico per le fiamme che hanno avvolto il primo piano dello stabile, all’interno di un locale che dovrebbe essere abbinato al sottostante negozio di abbigliamento ed utilizzato per lo stoccaggio della merce.

Lanciato l’allarme nella zona sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento, con all’opera ben quattro autobotti, e poiché il locale è un deposito di stoffe ed articoli di abbigliamento del negozio sottostante, materiale infiammabile, i caschi rossi hanno incontrato pesanti difficoltà nell’arginare il rogo.

Per accedere al locale da dove si è sprigionato il fuoco, i vigili del fuoco hanno dovuto fare uso delle scale per salire sul balcone che affaccia lungo il vicoletto del centro storico e da qui sono riusciti ad entrare nei locali del negozio.

Sono anche intervenuti gli agenti della polizia municipale, i carabinieri e gli uomini del commissariato, per la gestione dell’ordine pubblico e dare il loro contributo in caso di evacuazione dei residenti dagli edifici confinanti con quello interessato dal fuoco.

La zona è stata circoscritta da un cordone di sicurezza, nel quale non si è potuto accedere per il rischio che potessero esplodere i vetri del palazzo a causa del calore intenso e provocare feriti tra quanti si trovano nelle vicinanze.

Perciò sono state fatte anche sgomberare delle persone che abitano nei palazzi vicini.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riapre la Clinica San Michele

Ne dà notizia il sindaco Vincenzo Iaccarino su Facebook, grazie sia alla proprietario della struttura che ai vertici dell’Asl Napoli…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altro contagiato e buono spesa (video)

Il sindaco Giuseppe Tito lo annuncia nel videomessaggio come consuetudine sulla sua pagina di Facebook    Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, seconda persona contagiata dal Covid-19

Dopo la prima che si era registrata il 19 marzo, ne ha dato l’annuncio il sindaco Andrea Buonocore sulla sua…

03 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate…

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19 (Fonte il vescovado.it) Continuano le…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Luca di Montezemolo dona 50mila euro al Comune di Anacapri

Per aiutare le fasce deboli (Fonte caprinews.it) Si allunga l’elenco delle donazioni all’isola di Capri in questi giorni di grave crisi economica…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera Amalfitana blindata: posti di controlli serrati su 6 varchi…

Sono attivi i posti di controllo continuativi disposti ieri sera dalla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana ai varchi d'accesso del territorio (Fonte…

23 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festa di compleanno e turisti veneziani raffica di multe in…

Violazioni ed irresponsabilità, due i casi registrati in giornata   (Fonte ilmattino.it)   Violazioni ed irresponsabilità in Costiera Amalfitana. Due i casi registrati in…

14 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook