I sindaci della costiera sorrentina si mobilitano per il sisma

Aiuti per sostenere le popolazioni del Centro Italia

 

 MAPPA COSTIERA SORRENTINA ED AMALFITANA

 

Costiera sorrentina – Anche i sindaci della costiera sorrentina si mobilitano per il sisma e per mandare al più presto gli aiuti per sostenere le popolazioni del Centro Italia che non hanno più nulla.

La città di Sorrento è vicina alle popolazioni colpite dal terremoto che ha devastato numerose località del Centro Italia.
L’amministrazione comunale ha deciso che stanzierà una somma, da devolvere per supportare le operazioni di soccorso. A tale scopo, sarà aperto un conto corrente dedicato, il cui numero verrà comunicato nelle prossime ore, attraverso il quale anche i cittadini potranno effettuare donazioni.
“E’ stato un brutto risveglio, quello di stamattina, dopo aver appreso delle calamità che hanno colpito numerosi territori del Centro Italia – dichiara il sindaco Giuseppe Cuomo -. Esprimiamo il più profondo cordoglio della nostra comunità per le numerose morti. Rivolgiamo un sentito ringraziamento a tutte le donne e tutti gli uomini che in queste ore difficili sono in prima linea nella gestione dell’emergenza. Ci adopereremo per contribuire, con una raccolta fondi, a sostenere i loro sforzi”.

Ma anche Piano di Sorrento non sarà da meno nell’aiutare quelle povere e derelitte persone che fino ad un giorno fa avevano una loro casa, un tetto, un letto dove dormire ed oggi non hanno più nulla, neanche qualche loro caro e si parla di circa 80 vittime.

E la solidarietà arriva anche dal sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino come si può leggere in un comunicato su suo blog di cui lo riportiamo sotto:

 

“Siamo vicini e solidali con le popolazioni colpite dal sisma

La tragedia che nella notte ha colpito il Centro Italia ci lascia tutti costernati. Ancora di più perchè, come avviene ad ogni evento sismico, ci sentiamo riportati in dietro con la memoria al terremoto del 1980 che tante ferite produsse nella nostra Comunità e che, a distanza di 36 anni, ancora ricordiamo nel 23 novembre che tante vite tolse e sconvolse. Un tuffo nel passato che, ahimè, si ripropone imprevedibile continuando a mietere vittime innocenti, a provocare disastri destinati a lasciare segni profonde nelle coscienze, nei cuori, nella quotidianità.

Il nostro è stato perciò un risveglio traumatico, ancora di più all’indomani della bella festa che ha allietato la nostra cittadina ignara, come chiunque altro, di quello che sarebbe successo in nottata.  Stamattina piangiamo questi morti, compatiamo i feriti e assistiamo sgomenti alle immagini che la televisione ci rimanda di questa nuova tragedia naturale.

Il primo pensiero che mi è sovvenuto, dopo l’umana compassione, è stato l’auspicio che la macchina dei soccorsi immediatamente scattata riesca ad alleviare dolori e a ridurre i disagi di tante famiglie, ma soprattutto che l’intervento dello Stato, cui sovrintendono il Governo e la Protezione Civile, rappresenti una svolta rispetto alle tristi vicende dell’Aquila che hanno ferito tante sane coscienze ancor più dell’evento sismico. In queste ore anche Piano di Sorrento si sta mobilitando per testimoniare solidarietà  umana, ma anche partecipazione concreta a dare una mano alle vittime di questo terremoto.

Il Presidente dell’Ascom Gianluca di Carmine mi ha comunicato che l’organizzazione della Pizza Fest ha deciso di devolvere parte del ricavato della manifestazione in favore delle popolazioni colpite dal sisma e mi è sembrata davvero un’idea corretta che ho molto apprezzato. Anche i Lions si stanno mobilitando insieme alla Protezione Civile di Piano per allestire un gazebo solidale verso i terremotati e insieme a loro anche il Comune farà la propria parte. Essere propositivi, concreti, vale molto di più di qualunque polemica e critica che soprattutto in queste circostanze dovrebbero lasciare il posto a ben altre considerazioni perchè iniettare veleno invece di genuina solidarietà è solo delle coscienze animate da pregiudizio.”

E come faranno Sorrento e Piano, così seguiranno l’esempio anche gli atri sindaci di Massa Lubrense, Meta, Sant’Agnello e Vico Equense.

 

Foto di Rosario Criscuolo

Giuseppe Cuomo, Sorrento (Foto di Rosario Criscuolo)

Vincenzop Iaccarino, Piano di Sorrento)

Vincenzo Iaccarino, Piano di Sorrento)

Andrea Buonocore, Vico Equense

Andrea Buonocore, Vico Equense

Lorenzo Balduccelli, Massa Lubrense

Lorenzo Balduccelli, Massa Lubrense

Giuseppe Tito, Meta

Giuseppe Tito, Meta

Piergiorgio Sagristani, Sant'Agnello (Foto di Rosario Criscuolo)

Piergiorgio Sagristani, Sant’Agnello (Foto di Rosario Criscuolo)

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, inaugurazione “Sportello Sicurezza Alimentare” Spo.S.A.

Al Comune di Piano di Sorrento con una conferenza stampa in programma nella sala consiliare, venerdì 17 maggio 2019, alle…

17 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

"Un'altra Meta c'è" incontra i cittadini

Venerdì 10 maggio presentazione itinerante ad Alberi, Casa Starita e Alimuri   Tre grandi obiettivi strategici nel programma, quelli europei di Agenda…

09 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Una straordinaria serata dedicata a cinque compositrici

Che si sono impegnate nella battaglia per l’affermazione dei Diritti delle Donne   Vico Equense – Quella del 19 maggio sarà una…

14 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Lavoratori dell’Atc protestano contro l’azienda

Alta adesione allo sciopero, sit in nella Piazzetta di Capri Alta adesione allo sciopero del trasporto pubblico sull’isola di Capri, molti…

19 Mag 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, gabbiani contro piccioni

L'orrore va in scena in piazzetta   di Anna Maria Boniello (fonte ilmattino.it)   Nella piazzetta di Capri si è scatenata la guerra tra…

12 Mag 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, Tony Servilo ha presentato Passaggio a Sud-Ovest

La rassegna dell'Arena del Fuenti con Paolo Fresu e Danilo Rea, Toni Servillo, Avitabile, Dee Dee Bridgewater, l'Orchestra di Piazza…

16 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Peppe Servillo presenta Passaggio a Sud-Ovest

Mercoledì 15 maggio, ore 10,30, conferenza stampa alla Provincia di Salerno Foto tratta da biografieonline.it Mercoledì 15 maggio,…

13 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook