Si inabissa altro natante da diporto

Era in navigazione da Capri verso Castellammare di Stabia quando davanti a Punta Baccoli la pompa di sentina mal funziona causando il suo inabissamento

 

Immagine correlata

Foto tratta da booking.com

 Massa Lubrense – Un natante era in navigazione da Capri verso Castellammare di Stabia quando davanti a Punta Baccoli la pompa di sentina mal funziona causando il suo inabissamento.

A bordo aveva nove persone, tra le quali due bambini di uno e sette anni, quando visto che stava entrando acqua e l’imbarcazione ha iniziato ad affondare, sul posto elle sono state assistite dagli altri natanti che erano in navigazione in zona.

Nella stessa zona c’era per pattugliamento nell`Area marina protetta di Punta Campanella, il personale del battello pneumatico GC A-56 della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Castellammare di Stabia. Subito i militari coordinati dal comandante Ivan Savarese, si sono diretti verso il natante che stava affondando, hanno prestato soccorso ai diportisti che, con non poche difficoltà a causa delle forti onde che si infrangevano sulla scogliera, sono stati trasbordati sul battello.

Il natante che ormai aveva la poppa completamente sommersa, è affondato rapidamente.

I naufraghi viste le loro buone condizioni fisiche, erano solo fortemente spaventati, sono stati portati nel porto di Castellammare di Stabia, lì sono stati tranquillizzati e rifocillati.

Nel frattempo al proprietario gli è stata comminata la diffida per la rimozione immediata del relitto e la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia ha avviato un’inchiesta per accertare le cause dell’affondamento.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino per stop treni il 12 e 13…

Si è interfacciato con il presidente Eav, Umberto de Gregorio, per far si che non ci sia nessuna corsa dei…

06 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altro contagiato e buono spesa (video)

Il sindaco Giuseppe Tito lo annuncia nel videomessaggio come consuetudine sulla sua pagina di Facebook    Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sindaco Buonocore chiarisce sul caso Covid-19 ad Arola

Prima di mettere nero su bianco ha voluto raccogliere prove e testimonianze   Vico Equense – Su caso sul caso Covid-19 ad…

05 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Stretta del Comune di Capri contro l’arrivo di “falsi residenti”…

Saranno rimandati indietro a proprie spese. Pubblicata l’ordinanza (Fonte caprinews.it) Stretta del Comune di Capri contro eventuali ulteriori arrivi di vacanzieri o…

05 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate…

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19 (Fonte il vescovado.it) Continuano le…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera Amalfitana blindata: posti di controlli serrati su 6 varchi…

Sono attivi i posti di controllo continuativi disposti ieri sera dalla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana ai varchi d'accesso del territorio (Fonte…

23 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festa di compleanno e turisti veneziani raffica di multe in…

Violazioni ed irresponsabilità, due i casi registrati in giornata   (Fonte ilmattino.it)   Violazioni ed irresponsabilità in Costiera Amalfitana. Due i casi registrati in…

14 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook