Sant’Agnello, petizione “Salviamo quegli innocenti!!!”

Sulla piattaforma change.org è partita al raccolta di firme per salvare i cani maltrattati da una signora

 

Foto tratta da velvetpets.it

Sant’Agnello – Sulla piattaforma change.org la petizione “Salviamo quegli innocenti!!!” per la raccolta di firme per salvare i cani maltrattati da una signora.

Una vicenda che sembra la scena di un film, che sta accadendo già da qualche tempo, ossia una signora che maltratta dei cani nella sua abitazione, dalla quale provengono dei malsani odori, perciò una vicina presenta una denuncia. Della vicenda si è fatto carico in prima persona il primo cittadino Piergiorgio Sagristani, poi c’è stato l’intervento dei carabinieri, ma al momento è in una situazione di stallo.

Il sindaco Sagristani, sulla vicenda, qualche giorno fa ha dichiarato queste parole sulla sua pagina del social Facebook: “Per quanto riguarda la triste storia del maltrattamento dei cani in corso nella nostra cittadina da giorni stiamo sollecitando le forze del ordine per verificare sul posto! Già anni fa c è stato un precedente con accesso forzato e in quell’ occasione mettemmo i cani in un canile e su richiesta del centro di salute mentale si decise per il trattamento sanitario obbligatorio della signora !! Per questa vicenda all’ epoca fui denunciato dalla stessa per violenza privata e abuso d’ufficio …mi sono dovuto fare da persona perbene un udienza davanti al gip naturalmente poi archiviato perché il fatto non sussisteva!! In questo momento è in corso su nostra richiesta un nuovo accesso all’ abitazione con sevizio veterinario, salute mentale, forze del ordine ed avvocato di parte, a breve sapremo sviluppi della situazione! Un abbraccio ed un grazie a tutti coloro che hanno dimostrato impegno e sensibilità in questa vicenda !!!”

Ora è partita questa petizione sulla piattaforma change.org, e sotto riportiamo:

“A Sant’Agnello animalisti e carabinieri cercano di fermare la maltrattatrice di cani… Uno scenario da incubo… La legge le “lascia” gli animali…

Salvatore Astarita con L’Associazione Sorrento Coast Animal Rescue, Alessandra Sportelli Negrini, Eleonora Samà e tutte le persone che hanno firmato la denuncia e tutte le persone che stanno sostenendo la battaglia sia sul posto che nel mondo dei social, combatteranno affinché nessun animale sia più costretto ad abitare con questa… persona! Anni fa fu fatta irruzione a casa della Signora e si trovarono buste nere della spazzatura con dentro animali morti, pezzi di animali morti sparsi per casa, animali morti mummificati, sporcizia ovunque! In pratica una casa degli orrori…
Come è possibile che una Persona con questo vissuto possa ancora oggi detenere animali??”

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, spiaggia di Marina di Cassano off-limits

Dal 23 al 28 maggio si effettuerà l’operazione di rinascimento dell’arenile   Piano di Sorrento – La spiaggia di Marina di Cassano…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, “Pizza d’amare” sotto le stelle

Alla Marina di Meta, giovedì e venerdì, dalle ore 19 a mezzanotte, le otto pizzerie del territorio proporranno, accanto alla…

24 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’

Una giornata di prevenzione e screening gratuito della popolazione della cittadina costiera Vico Equense – Campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’. Sabato…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Gommone affonda nel mare di Capri, turisti salvati

L’imbarcazione ha urtato contro un costone di roccia che ha provocato uno squarcio, i 4 nordamericani sono stati recuperati dalla…

23 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, addio a Guido Lembo: fondatore di ‘Anema e Core’

È deceduto all’età di 74 anni dopo che ha lottato come un leone contro una malattia che non gli dava…

19 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

SS 163 Amalfitana, incidente nei pressi di Positano

Coinvolti tre veicoli: un Suv che stava facendo inversione, due auto ed un porter Redazione – Nella serata del 20 maggio…

21 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SAS Campania, soccorsa escursionista infortunatasi

La donna stava percorrendo il sentiero degli Dei nella frazione positanese di Nocelle, è stata immobilizzata quest’ultima è stata poi…

15 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano