Santa Messa a Ponte Orazio, con don Marino a ricordare le fragilità del cristiano e della natura

Ieri sera si è celebrata una Santa Messa nello storico rione di Ponte Orazio, sede una volta del Dazio.

Foto di Andrea Astarita

Don Marino de Rosa, seguendo le orme di Papa Francesco, in occasione del Mese di Maggio dedicato alla Madonna, ha inteso portare nelle “periferie” della sua Parrocchia la recita del tradizionale Rosario mariano seguito dalla celebrazione eucaristica.

Nella suggestiva cornice del rione, di recente oggetto di gravi dissesti idrogeologici, si è radunata la comunità dei fedeli della Parrocchia della SS. Trinità che abitano lungo via Ponte Orazio e Via Trinità ma sono accorsi anche gli abitanti di Via Ponte vecchio e Via Trarivi.

Don Marino , parroco della ss. Trinita’, nella sua breve ma toccante omelia, ha ricordato non solo le fragilità  esistenziali che ogni cristiano vive durante il suo cammino terreno ma anche le fragilità  della natura con riferimento al vallone Lavinola, con i disagi  conseguenti alla chiusura della piccola ma importante  arteria viaria lato Piano di Sorrento.

Da mesi gli abitanti vivono un isolamento solo di recente alleviato  dalla fine dei lavori del versante metese.

Illuminata dalla fede e dalla suggestiva illuminazione serale, la comunità si è stretta intorno al suo parroco  partecipando compatta alla celebrazione eucaristica che si è conclusa, tra canti e preghiere , con un ricco buffet offerto da alcune famiglie.

Ci auguriamo che questa riuscita e partecipata celebrazione religiosa del mese di maggio si ripeta anche i prossimi anni, perché le comunità periferiche hanno bisogno di collegarsi alle proprie radici storiche e religiose per ritrovare speranza e fiducia nel futuro.

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Picchiate per anni, padre le deve risarcire

Questo ha stabilito il processo a carico del 75enne che per molti anni avrebbe malmenato sia la moglie che le…

19 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, tartaruga approda sulla spiaggia in cerca di un nido

Un evento insolito, più che raro META - Un evento insolito, più che raro. Ieri notte una tartaruga Carretta carretta è…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Trasporto pubblico nel caos a Capri: bus in panne. Il…

Passeggeri costretti a scendere in via Provinciale Anacapri                       Trasporto pubblico sempre più nel caos a Capri tra bus vecchi e continui…

11 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano: fumo dal bus interno, paura tra la gente [VIDEO]

Intorno a mezzogiorno dal vano motore del bus adibito al trasporto pubblico interno è fuoriuscita un'impressionante nuvola di fumo bianco…

18 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ecco il ricco cartellone di "Vietri in Scena"

11 spettacoli gratuiti nella Villa comunale di Vietri sul Mare   Si è tenuta questa mattina, alle ore 10,45 nella Sala Giunta…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook