Sanità, in Campania in servizio due elicotteri per le emergenze

È stata attivata una sperimentazione che sarà importante per tutta la regione

Per preciso indirizzo del Presidente De Luca è stata attivata una sperimentazione che sarà importante per tutta la regione. Il direttore generale Ciro Verdoliva commenta così l’avvio della sperimentazione sancita con la nota nø504521 del 13.08.2019 della Direzione Generale Tutela della Salute della Regione Campania. Nota che prevede per due mesi lo stazionamento notturno dell’elicottero di soccorso del servizio 118 «Pontecagnano» presso l’Eliporto dell’Ospedale del mare e che di fatto permette di avere la disponibilità operativa di due elicotteri anche di notte.

In questo modo il servizio sanitario di emergenza con elicottero potrà abbattere ancor di più i tempi di trasporto dei pazienti e migliorare la qualità dell’assistenza, soprattutto per le patologie tempo dipendenti come l’infarto, l’ictus e il trauma maggiore, per le quali l’efficacia delle cure è legata indissolubilmente alla rapidità dell’intervento. Sia l’eliporto dell’Ospedale del Mare che quello del Cardarelli sono autorizzati all’attività notturna e la contemporaneità dell’esercizio garantirà, in caso di avaria di uno dei veicoli, il servizio di pronto intervento.

Pronto all’avvio del progetto Giuseppe Galano, responsabile della Centrale operativa del 118 di Napoli e attività territoriali. ®Questo sistema – dice – garantisce equità di accesso e ottimizzazione dell’assistenza sanitaria in tutta la Regione Campania anche a pazienti critici residenti in aree isolate o comunque caratterizzate da lunghi tempi di percorrenza con altri mezzi di trasporto, è una scelta importante che aumenta la qualità del servizio di emergenza.

Fonte ilmattino.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Premio Letizia Isaia: tra i premiati la giornalista Nancy De…

La cerimonia di premiazione si terrà lunedì 28 ottobre a Montecitorio Si terrà lunedì 28 ottobre a Roma, ore 16.30 presso…

12 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, "Insolite vedute metesi" festeggiamenti Bicentenario

Per la nascita del Comune che avvenne nel 1820, con Regio Decreto   Si intitola "Insolite vedute metesi" e chiama a raccolta…

18 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

A rischio i pini neri del Faito,denuncia Wwf

I Pini neri, che vegetano da secoli in via Strada Alta del Faito, contrassegnati con numeri in rosso…

20 Ott 2019 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Capri, Federalberghi: «Candidiamo faraglioni a patrimonio Unesco»

A lanciare la proposta è il presidente Sergio Gargiulo Candidare i Faraglioni di Capri all'iscrizione nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco​.…

14 Ott 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'Oro di Capri, è tempo di raccolta delle olive

Ad Anacapri, lungo la zona costiera tra il Faro e la Grotta Azzurra, è iniziata da pochi giorni   di Mariano Della…

07 Ott 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, strada chiusa nella notte: domani già lavori di bonifica…

Cominceranno domani, di primo mattino, lavori in somma urgenza di bonifica del costone roccioso sovrastane la cala del "Cavallo Morto" Cominceranno…

17 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Giardini del Fuenti: al via la prima vendemmia di Fiano

La prima raccolta ha preso il via in questo scorcio di inizio d'autunno assolato Prima vendemmia ai Giardini del Fuenti. I terrazzamenti…

12 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook