San Vito Positano, pari e brivido finale contro la Virtus Cilento. Calabrese sbaglia, Manzillo no

Padroni di casa avanti nel primo tempo, sprecano un rigore nella ripresa e incassano il pari dei cilentani proprio dagli undici metri.

POSITANO (SA). Non va oltre l’uno a uno la Virtus Cilento nella trasferta sul campo del San Vito Positano. Gara palesemente condizionata dalle condizioni atmosferiche e persino in dubbio fino a poco prima del fischio iniziale, che arriva infatti con un buon quarto d’ora di ritardo.

PALO VIRTUS, VANTAGGIO SAN VITO

Fortunatamente, dopo il calcio d’inizio, il maltempo ha dato una tregua che ha permesso al direttore di gara di concludere la gara senza grosse difficoltà. Il primo quarto d’ora è di marca locale con la squadra di mister Cuomo che approccia meglio su un terreno pesante. La Virtus però, oltre all’impeto giallorosso, non rischia granché e al quarto d’ora ha un’occasione d’oro per portarsi in vantaggio, ma il destro di Esposito si stampa sul palo. Due minuti più tardi è invece Ruocco a provarci con un tiro da fuori, para senza problemi Tesoniero. Alla mezz’ora l’estremo difensore locale Palumbo para in due tempi, rischiando grosso, su conclusione dalla distanza di Monzo. La prima frazione sembra destinata a concludersi con un pareggio, ma arriva invece il vantaggio del San Vito, con Paradisone che controlla in area un traversone dalla destra e spedisce alle spalle di Tesoniero con destro a incrociare. Al riposo, dunque, con i locali in vantaggio.

PARI VIRTUS E RAMMARICO NEL FINALE

Nella ripresa la squadra di mister Castiello entra in campo con tutt’altro piglio, ma all’ottavo è comunque il San Vito ad avere la palla del raddoppio con Calabrese dagli undici metri. Dal dischetto però il numero nove sbaglia clamorosamente la mira sparando alto. L’episodio rinfranca la Virtus che dopo dieci minuti trova il pareggio, altro calcio di rigore protagonista. Maiese anticipa Tribuno che lo stende, per il direttore di gara non ci sono dubbi e indica il dischetto. Manzillo, sul pallone, è freddo e spiazza Palumbo per l’uno a uno. E’ il diciottesimo. Dopo il pareggio la pressione di Manzillo e compagni aumenta e a un minuto dal novantesimo arriva la clamorosa occasione per Di Gregorio, subentrato a Esposito, l’esterno però da buona posizione spara tra le braccia di Palumbo sprecando il pallone della rimonta. Il pareggio allunga la striscia di risultati utili per la squadra di Castiello, anche se arriva il nuovo sorpasso dello Sporting.

Fonte restodelcalcio.com

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

La Campania a New York con l’Italian export forum

Il 27 gennaio incontrerà il mercato americano grazie all’ Italian export forum (Ief) ideato da Lorenzo Zurino Il 27 gennaio, la…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio…

Lettera aperta dell'avv. Francesco Saverio Esposito sull'ultimo episodio di scempio arboreo. Decisamente la penisola sorrentina non é un paese per…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense festeggia i Santi Ciro e Giovanni

Il 31 gennaio ricorre la festa patronale della cittadina costiera    Vico Equense - La festa patronale in onore dei Santi Ciro…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nicola Marra, la tragica ricostruzione del padre (Video)

Antonio Marra nella trasmissione “Vieni da me” ha raccontato quei tragici momenti, dalla partenza da Napoli al suo ritrovamento   Redazione –…

27 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a…

La bomba di fabbricazione americana conteneva circa 30 chili di esplosivo   È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo…

26 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook