Salernum Baronissi-San Vito Positano 0-2. Giallorossi corsari al “Figliolia”

Inizia col piede giusto il nuovo corso dei costieri

 

Ha lavorato in silenzio dopo la mesta retrocessione dall’Eccellenza, ricostruendo la compagine societaria e costruendo saggiamente una squadra dal giusto mix tra espertissimi e giovani in cerca di rilancio o affermazione. Da Taglialatela e Marzocchella, negli ultimi anni di scena in Toscana e Trentino, all’ex Vico e Sorrento Mozzillo passando per l’ex Costa d’Amalfi Pommella, il terzino sceso dalla D Paradisone, Raia e i babies Tello, Nevola e Di Fraia. Inizia col piede giusto il nuovo corso San Vito Positano con i giallorossi che sbancano il “Figliolia” e brindano ai primi tre punti stagionali al cospetto di un Salernum Baronissi apparso non ancora al meglio, rinforzatosi nelle ultime ore con l’arrivo di Marco Santese dal Buccino. Le prime occasioni degne di nota sono di marca locale con Maggino che chiama al pronto intervento Palumbo e Marmoro su cui è bravo il portiere costiero. L’undici di Federico Cuomo rimane compatto e quando attacca fa male: Banco coglie in pieno la traversa, Taglialatela ci prova dalla distanza poi Nevola non trova l’aggancio giusto per battere Pisapia. Nel mezzo l’espulsione di Maggino che lascia in dieci i padroni di casa a cui la dea bendata dice di no due volte sulle due clamorose traverse colpite dall’esordiente Verdoliva, 2003 scuola Neugeburt. Nella ripresa gli oranges s’innervosiscono ulteriormente dopo il guizzo di Marzocchella e, graziati più volte dal mancato cinismo ospite, chiudono anticipatamente il confronto con il rosso sventolato a Camera. Per l’attaccante napoletano di ritorno da Trento è, così, un gioco da ragazzi insaccare la rete dello 0-2 e brindare ai primi tre punti.

TABELLINO

SALERNUM BARONISSI: Pisapia, Di Donna, Verdoliva, Balzano (5′ st Camera), Bove, Zoppino (30′ st Vignes), Izzo, Marmoro, Maggino, De Sio (20′ st Natella), Mennella (25′ st Romano). A disposizione: Zottoli, Bottino, Caccavo, De Crescenzo, Santese. Allenatore: Calabrese

SAN VITO POSITANO: Palumbo, Mozzillo, Tello, Taglialatela (28′ st Paradisone), Pommella, Ferrara, Raia (38′ st Ruocco), Banco, Marzocchella, Di Fraia, Nevola (18′ st Vanacore C). A disposizione: Cuomo, Tribuno, Vanacore A., Calabrese. Allenatore: Cuomo

ARBITRO: Teta di Battipaglia

RETI: 9′ st Marzocchella, 44′ st Marzocchella

NOTE: Giornata soleggiata. Espulsi al 20′ pt Maggino e al 18′ st Camera (SB). Spettatori 150 circa.

Fonte salernoinweb.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Msc, svelata la MSC Seashore

La nave più grande e tecnologicamente avanzata costruita in Italia MSC Crociere e Fincantieri hanno svelato oggi MSC Seashore, la nave più…

20 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Covata di tartarughine scoperta a Meta

Fonte Positano news Covata di tartarughine scoperta a Meta. Ci sarebbero non poche incognite legate al ritrovamento delle tartarughine a Meta. Stando…

17 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense, candidatura ufficiale Bandiera Blu 2020

Il riconoscimento che viene rilasciato dalla Fee, la “Foundation Environmental Education” Vico Equense – La Città di Vico Equense si è…

19 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Tensione e rabbia ad Anacapri: iniziate le operazioni di abbattimento…

Effettuati i primi buchi. Presidio di cittadini al Comune, parla Alfonso Amendola   Sembra che, purtroppo, non ci sia nulla da fare…

20 Set 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Viola il decreto di espulsione, cittadino albanese arrestato a Capri…

Irregolare sul territorio nazionale, è stato condotto questa mattina al tribunale di Napoli per il rito direttissimo Ha violato il decreto…

17 Set 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Guida Bar d’Italia 2020 di Gambero Rosso: a Sal De…

Ancora un riconoscimento al maestro pasticciere della Costa d'Amalfi  Ancora un riconoscimento al maestro pasticciere della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso e al…

20 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Escursionista batte la testa sul Sentiero degli Dei, soccorsa in…

Una donna avrebbe riportato un trauma cranico in seguito a una caduta Intervento dell'eliambulanza al sentiero degli Dei, intorno a mezzogiorno,…

19 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook