Salernitana-Reggina 1-1, Casasola risponde a Menez

I granata iniziano la stagione con un pari

di Filippo Notari (Fonte ottopagine.it)

Salerno.  Inizia con un pareggio il campionato della Salernitana: all’Arechi contro la Reggina succede tutto in sessanta secondi. I calabresi, al 38′ della ripresa, passano in vantaggio con Menez che mette a sedere Lopez e di sinistro batte Belec. Un minuto dopo la formazione granata trova il pari con un tiro-cross di Casasola che termina all’incrocio dei pali. Nel finale il cavalluccio marino ha anche la chance per vincere ma la conclusione di Tutino esce d’un nulla. Castori (squalificato e sostituito in panchina dal vice Bocchini) può guardare il bicchiere mezzo pieno. Alla prima, infatti, ha dovuto fare i conti con una situazione di emergenza a centrocampo che spera di colmare nell’ultima settimana di mercato.

SALERNITANA-REGGINA 1-1

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Aya, Lopez; Casasola, Kupisz, Schiavone, Cicerelli, Curcio (28′ st Migliorini); Tutino, Djuric (40′ st Gondo). A disposizione: Micai, Russo, Karo, Iannoni, Bogdan, Galeotafiore, Giannetti, Lombardi. Allenatore: Bocchini (Castori squalificato)

REGGINA (3-4-1-2): Plizzari; Gasparetto, Loiacono, Rossi; Rolando, Bianchi (12′ st Faty), Bellomo (24′ st Mastour), Crisetig, Liotti (24′ st Di Chiara); Menez, Denis (35′ st Lafferty). A disposizione: Guarna, Farroni, Bertoncini, Del Prato, Peli, Stravropoulos, De Rose, Folorunsho. Allenatore: Napoli (Toscano squalificato).

ARBITRO: Fabbri di Ravenna – assistenti: Raspolini e Cipressa / IV uomo: Marchetti

RETI: 38′ st Menez (R), 39′ st Casasola (S)

NOTE. Partita disputata a porte chiuse. Ammoniti: Tutino (S), Loiacono (R), Veseli (S), Rossi (R), Migliorini (S), Gasparetto (R), Schiavone (S). Angoli: 4-6. Recupero: 0′ pt – 3′ st

 

48′ – Triplice fischio allo stadio Arechi: 1-1 tra Salernitana e Reggina.

47′ – Clamorosa palla gol per la Salernitana: Gondo tenta la conclusione in area di rigore, Plizzari respinge, sulla ribattuta ci prova Tutino ma la conclusione, deviata, esce di pochissimo.

45′ – 3′ di recupero

45′ – Reggina pericolosissima: punizione di Menez, la barriera devia e la palla esce d’un soffio alla sinistra di Belec.

44′ – Ammonito Schiavone.

43′ – Salernitana pericolosa: Tutino serve in area di rigore Gondo che calcia in corsa, palla sull’esterno della rete.

40′ – Cambio per la Salernitana: esce Djuric, entra Gondo.

39′ – PARI SALERNITANA – La formazione granata torna subito in parità: Casasola tenta un cross che prende un effetto stranissimo che termina in fondo al sacco.

38′ – GOL REGGINA: ripartenza letale della Reggina, Menez entra in area di rigore, mette a sedere Lopez e di sinistro batte Belec.

37′ – Ammoniti Migliorini e Gasparetto.

35′ – Cambio per la Reggina: esce Denis, entra Lafferty.

28′ – Cambio nella Salernitana: esce Curcio, entra Migliorini. Lopez scala quinto di centrocampo sull’out mancino.

27′ – Spizzata aerea di Djuric per Tutino che prova a calciare di prima intenzione, Loiacono devia in corner.

25′ – La Salernitana risponde: Casasola sfonda sulla corsia di destra, cross al centro per Djuric che prova a colpire di tacco ma manca l’impatto.

24′ – Doppio cambio per la Reggina: fuori Bellomo e Liotti, dentro Mastour e Di Chiara.

23′ – Reggina vicinissima al vantaggio: Crisetig ci prova dal limite con un sinistro velenoso che esce d’un soffio.

22′ – Reggina pericolosa nell’area di rigore granata: cross di Bellomo, incornata di Denis che colpisce alto di testa.

18′ – Cross teso dalla sinistra di Curcio, Kupisz s’inserisce e prova a colpire in spaccata ma arriva con un attimo di ritardo.

17′ – Ammonito Rossi.

15′ – Provvidenziale Lopez che in spaccata riesce a fermare Denis lanciato a rete.

12′ – Primo cambio nella Reggina: esce Bianchi, entra Faty.

11′ – Ammonito Veseli.

8′ – Tutino prova a entrare in area di rigore dalla sinitra, Loiacono lo ferma al limite: giallo per il difensore della Reggina e punizione per i granata.

7′ – Ci prova Rolando da calcio piazzato, palla alta sulla traversa.

1′ – Si riparte all’Arechi

SECONDO TEMPO

 

45′ – Duplice fischio: Salernitana e Reggina vanno al riposo sullo 0-0.

44′ – Prima occasione da rete per la Reggina: cross teso dalla destra di Bellomo, Denis prende il tempo alla difesa e prova ad appoggiarla in fondo al sacco, Belec smanaccia.

39′ – Ci prova la Salernitana, spizzata di testa di Djuric, Tutino controlla con il tacco ma da buona posizione non riesce a battere a rete.

34′ – Ammonito Tutino.

33′ – Cross dalla sinistra di Curcio, colpo di testa di Tutino che incrocia bene ma Plizzari salva il risultato.

20′ – Bellomo pesca in area di rigore per Rolando che brucia la retroguardia granata ma al momento della battuta a rete viene contrato da Aya che devia in angolo.

15′ – Azione insistita della Reggina nell’area di rigore della Salernitana, la retroguardia del cavalluccio marino riesce a liberare a fatica.

6′ – Ancora Salernitana pericolosa: cross di Cicerelli, testa di Kupisz, Plizzari vola e devia in angolo.

5′ – Casasola pesca in area di rigore Schiavone che buca la difesa calabrese e tenta il tiro-cross, Plizzeri devia in angolo.

4′ – Ci prova la Salernitana: Cicerelli, partendo dalla sinistra, si accentra e calcia a rete: palla alta

1′ – Si parte: la Reggina dà il calcio d’inizio della sfida.

0′ – Squadre sul terreno di gioco: tutto pronto per il fischio d’inizio di Salernitana-Reggina. Prima, però, un minuto di raccoglimento in memoria di Daniele De Santis, l’arbitro di Lecce ucciso.

 

IL PRE-GARA. Castori si affida subito ai nuovi arrivati: spazio dal 1′ a Belec tra i pali e a Tutino in attacco. Al centro della difesa spazio ad Aya (preferito a Migliorini) con Veseli e Lopez ai suoi fianchi. Schiavone detterà i tempi in mediana con Kupisz e Cicerelli mezzali e Casasola e Curcio sulle corsie esterne. In avanti Djuric farà coppia con Tutino. Nemmeno panchina per Jallow che, con ogni probabilità, lascerà Salerno per accasarsi al Vicenza. Out anche Guerrieri che è in tribuna.

In panchina non ci saranno gli allenatori delle due squadre, Fabrizio Castori e Mimmo Toscano, entrambi squalificati e sostituiti dai vice Riccardo Bocchini e Michele Napoli.

 

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, due contagiati ed uno al Covid Hospital

Lo comunica il sindaco Vincenzo Iaccarino ed afferma che la nostra piccola di un mese è tornata nelle braccia di…

22 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, piccoli contagiati e limitazioni (Video)

Il sindaco Giuseppe Tito oltre ad informare che ci sono tre bambini che hanno contratto il Covid-19, ha dovuto emanare…

10 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, resta la chiusura del pronto soccorso

Dopo 24 ore di rabbia e proteste la decisione resta Vico Equense – Dopo 24 ore di rabbia e proteste la…

21 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Donna anziana non dava notizie da alcuni giorni, sfondano la…

Intervento di soccorso a Capri di polizia, vigili del fuoco e 118 (Fonte caprinews.it) Provvidenziale e tempestivo intervento di soccorso nel tardo…

09 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Evasione fiscale da un milione di euro, sequestrato attico in…

La Guardia di Finanza di Salerno ha effettuato un sequestro di beni per un milione di euro (Fonte ilmattino.it) La Guardia di…

06 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook