Salernitana-Genoa 1-0, Djuric regala la prima gioia: apoteosi all’Arechi

Decide un gol messo a segno dal bosniaco nella ripresa

di Filippo Notari (Fonte ottopagine.it)

SalernoFinalmente la Salernitana! I granata battono il Genoa (1-0) all’Arechi e, in un colpo solo, trovano il primo successo in serie A che consente al cavalluccio marino anche di abbandonare l’ultimo posto in classifica. A decidere la sfida contro i liguri un colpo di testa di Djuric sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ma, al di là del risultato, a far sorridere Castori è anche la prova disputata dai suoi ragazzi che danno seguito ai progressi mostrati nelle ultime uscite stagionali. E nel finale, quando la squadra ospite ha provato in ogni modo a raggiungere il gol del pari, la Salernitana ha tirato fuori quel carattere e quella determinazione che si erano rivelati il punto di forza dello scorso campionato. Adesso i granata guardano con più ottimismo al futuro e, dopo la sosta, si preparano ad affrontare nel migliore dei modi il trittico di partite salvezza contro Spezia, Empoli e Venezia.

SALERNITANA-GENOA 1-0

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo, Ranieri (36′ st Jaroszynski); M. Coulibaly (1′ st Obi), L. Coulibaly (36′ st Di Tacchio), Kastanos; Ribery; Gondo (16′ st Bonazzoli), Simy (16′ st Djuric). In panchina: Fiorillo, Veseli, Schiavone, Zortea, Kechrida. Bogdan, Vergani. Allenatore: Castori.

GENOA (3-4-1-2): Sirigu; Bani, Maksimovic, Criscito (17′ st Ghiglione); Sabelli (11′ st Fares), Badelj, Touré (28′ st Pandev), Cambiaso; Rovella; Kallon, Bianchi (11′ st Ekuban). In panchina: Semper, Marchetti, Melegoni, Behrami, Vasquez, Hernani, Laurens, Galdames. Allenatore: Ballardini.

ARBITRO: Mariani di Aprilia – assistenti: Valeriani e Marchi – IV uomo: Massimi – Var: Irrati – Avar: Mondin

RETI: 21′ st Djuric (S)

NOTE. Ammoniti: Maksimovic (G), Cambiaso (G), Gyomber (S). Angoli: 9-8. Recupero: 4′ pt – 5′ st

49′ – Triplice fischio: la Salernitana conquista la prima vittoria nel campionato di serie A e lascia l’ultimo posto in classifica.

46′ – Punizione di Rovella, Belec vola sulla sua destra e salva ancora.

45′ – 5′ di recupero.

45′ – Ammonito Ribery.

44′ – Ammonito Gyomber.

42′ – Ancora Belec provvidenziale: il portiere ci mette la manona sul traversone di Pandev, poi Strandberg libera in spaccata. Soffre la Salernitana.

39′ – Ammonito Cambiaso.

37′ – Ancora Genoa pericolosissimo: traversone di Cambiaso dalla sinistra, la palla arriva a Ghiglione che calcia forte e teso, Pandev non riesce a metterci la punta e la palla esce di pochi centimetri.

36′ – Ultimo cambio per la Salernitana: esce Ranieri, entra Jaroszynski.

34′ – Genoa pericolosissimo: Pandev sfonda in area di rigore, la palla arriva a Cambiaso che da due passi calcia, Belec salva in uscita, poi è provvidenziale Ranieri in spaccata ad anticipare Kallon e a liberare l’area.

30′ – Ammonito Maksimovic.

28′ – Cambio nel Genoa: entra Pandev, esce Touré.

26′ – Salernitana vicinissima al raddoppio: cross di Obi, Bonazzoli appoggia per Di Tacchio che calcia fortissimo, la palla sbatte sul palo e termina sul fondo.

21′ – GOL SALERNITANA: angolo dalla destra di Kastanos, Djuric svetta più in alto di tutti e, complice anche una deviazione di Maksimovic, fa 1-0.

18′ – Kallon parte dalla destra, si accentra e calcia a rete, palla deviata in angolo da Di Tacchio.

17′ – Cambio nel Genoa: esce Criscito, entra Ghiglione.

16′ – Doppio cambio anche per la Salernitana: escono Simy e Gondo, entrano Djuric e Bonazzoli.

11′ – Doppio cambio nel Genoa: escono Bianchi e Sabelli, entrano Ekuban e Fares.

9′ – Ci prova il Genoa: Kallon dalla destra appoggia per Touré che calcia dal limite, palla alta.

7′ – Salernitana intraprendente: ci prova Kastanos dal limite, Sirigu blocca.

2′ – Botta dalla lunga distanza di Di Tacchio, la palla si abbassa ma non abbastanza per finire in fondo al sacco.

1′ – Si riparte allo stadio Arechi: la Salernitana gioca il primo pallone del secondo tempo.

1′ – Cambio nella Salernitana: esce Mamadou Coulibaly, entra Obi.

SECONDO TEMPO

49′ – Genoa pericolosissimo nell’ultima azione del primo tempo: Kallon appoggia per Bianchi che ci prova a giro dal limite, la palla esce di pochissimo.

45′ – 4′ di recupero.

36′ – Infortunio per Lassana Coulibaly: al suo posto è pronto Di Tacchio.

34′ – Ancora Salernitana pericolosa: Kastanos avanza palla al piede, poi tenta la battuta a rete, Sirigu smanaccia, sulla ribattuta Ribery calcia alle stelle.

32′ – Salernitana pericolosa sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Mamadou Coulibaly apre in rovesciata per Gagliolo che calcia a volo, la palla esce d’un nulla.

25′ – Risponde la Salernitana: Ribery appoggia in area per Gondo, l’attaccante prova la battuta a rete ma viene anticipato da Cambiaso e commette fallo in attacco.

24′ – Contropiede del Genoa: Kallon sfonda sulla sinistra ed entra in area di rigore, Bianchi s’inserisce e calcia d’esterno ma la palla attraversa tutto lo specchio senza andare a bersaglio

21′ – Scambio in area Ribery-Simy, tiro del nigeriano che viene bloccato da Sirigu.

18′ – Tiro a giro di Rovella dalla lunetta dell’area di rigore, la palla esce alla sinistra di Belec.

11′ – Angolo dalla sinistra di Kastanos, colpo di testa di Strandberg, Sirigu blocca senza problemi.

5′ – Il Genoa prova a farsi vedere dalle parti di Belec con Bianchi (che ha sostituito in extremis Destro) ma il tiro dell’attaccante termina sul fondo.

1′ – È iniziata Salernitana-Genoa.

Squadre in campo: tutto pronto all’Arechi per il fischio d’inizio di Salernitana-Genoa.

Confermate quasi tutte le anticipazioni della vigilia in casa Salernitana: Castori conferma il 4-3-1-2 schierato con il Sassuolo ma presenta alcune novità: in mediana spazio a Kastanos come mezzala, Ribery agisce da trequartista alle spalle di Gondo e Simy. Per il resto tutto invariato: davanti a Belec il quartetto formato da Gyomber, Strandberg, Gagliolo e Ranieri. A centrocampo, oltre al cipriota, spazio ai due Coulibaly.

di Filippo Notari (Fonte ottopagine.it)

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, no alla violenza di genere

Il Presidente Confcommercio Gianluca Di Carmine: «Fronte umano compatto per veicolare valori» La Consigliera Katia Veniero: «Mai minimizzare. Costruiamo insieme una…

24 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il Napoli Femminile tra l’assessore Ferrante e gli studenti

Il presidente Raffaele Carlino e l’amministratore delegato Francesco Tripodi sono stati ricevuti dall’assessore allo spot, Emanuela Ferrante, mentre Kelly Chiavaro…

30 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, spaventosa frana sulla Provinciale Capri-Anacapri

Dal costone si è staccato un enorme masso che ha sfondato la rete di protezione ed è piombato sulla carreggiata…

04 Dic 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

In Piazzetta a Capri l’accensione delle luminarie e dell’albero di…

Contemporaneamente il campanile si è trasformato in un’opera d’arte contemporanea a cielo aperto, con la video istallazione “Endless Blue” (Fonte caprinews.it) Stasera nella…

27 Nov 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Colatura di alici di Cetara: aspettando la prima spillatura dop

Venerdì 3 dicembre, presso la sala  Sala M. Benincasa, alle ore 18.30, si terrà il convegno "Aspettando la prima spillatura…

03 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sconfitta amara del Costa d’Amalfi a Scafati

I biancoazzurri tengono bene testa ai padroni di casa, ma un episodio, ed ancora un arbitraggio assolutamente inadeguato, condannano i…

22 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano