Salernitana, altra beffa nel finale: l’Arechi resta stregato

Non basta il rigore di Kiyine, Buonaiuto riprende i granata al 44′

 

di Filippo Notari (fonte ottopagine.it)

Salerno.  La diretta testuale di Salernitana-Perugia

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Kiyine (29′ st Lombardi), Akpa Akpro (29′ st Maistro), Di Tacchio, Odjer, Lopez; Jallow (43′ st Cerci), Djuric. In panchina: Vannucchi, Russo, Pinto, Kalombo, Dziczek, Gondo. Allenatore: Ventura.

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara; Falzerano, Balic (17′ st Melchiorri), Dragomir; Fernandes (40′ pt Kouan), Capone (25′ st Buonaiuto); Iemmello. A disposizione: Fulignati, Albertoni, Nzita, Rodin, Mazzocchi, Falcinelli, Nicolussi. Allenatore: Oddo.

ARBITRO: Aureliano di Bologna (assistenti: Lombardi e Palermo, quarto uomo: Longo)

RETI: 9′ st rig. Kiyine (S), 44′ st Buonaiuto (P)

NOTE. Spettatori 9786 di cui 2647 abbonati e 139 ospiti. Ammoniti: Capone (P), Lopez (S). Ammonito l’allenatore del Pescara, Oddo dalla panchina. Angoli: 2-6. Recupero: 1′ pt-6′ st

 

51′ – Dopo sei minuti di recupero arriva il triplice fischio: Salernitana-Perugia 1-1, granata ancora beffati nel finale.

46′ – Ci prova Cerci con una conclusione debole dal limite dell’area che non crea problemi a Vicario.

45′ – 6′ di recupero

44′ – GOL PERUGIA – Azione personale di Rosi sulla destra, palla al centro e diagonale vincente di Buonaiuto

43′ – Terzo cambio per la Salernitana: fuori Jallow, dentro Cerci.

42′ – Punizione di Buonaiuto, palla alta sulla traversa.

41′ – Forcing finale del Pescara che guadagna un calcio di punizione dal limite dell’area di rigore.

38′ – Occasionissima per il raddoppio della Salernitana: cross morbido di Lombardi dalla destra, Djuric manca l’impatto, la palla arriva a Lopez che in corsa colpisce sull’esterno della rete.

36′ – Fallo di Migliorini su Melchiorri: punizione dal limite per il Perugia. Ci prova Di Chiara di sinistro, Micai respinge, Buonaiuto manca il tap-in.

33′ – Punizione dalla sinistra di Lopez, il neo entrato Maistro prende il tempo alla difesa del Perugia ma di testa conclude alto sulla traversa

29′ – Cambio per la Salernitana: fuori Kiyine, dentro Lombardi. Entra anche Maistro per Akpa Akpro.

25′ – Terzo cambio per il Perugia: fuori Capone, dentro Buonaiuto.

21′ – Azione personale di Jallow che parte da sinistra, si accentra e calcia a rete, Vicario blocca senza problemi.

17′ – Cambio per il Perugia: fuori Balic, dentro Melchiorri.

9′ – GOL SALERNITANA – Kiyine dal dischetto calcia forte e centrale, Vicario resta in piedi ma non riesce a bloccare la sfera. 

8′ – RIGORE per la Salernitana: Akpa Akpro lancia Kiyine che brucia Dragomir e viene atterrato in area di rigore.

2′ – Jallow guadagna un buon calcio di punizione dal vertice sinistro dell’area di rigore.

0′ – Si riparte all’Arechi

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo per i secondi 45′. La Curva Sud ricorda con un lungo applauso Melissa ed Antonio.

SECONDO TEMPO

46′ – Fine primo tempo: Salernitana-Perugia 0-0.

45′ – 1′ di recupero

41′ – Ammonito Capone

38′ – Djuric appoggia di tacco per Akpa Akpro, il franco ivoriano viene fermato al momento della battuta a rete.

30′ – Cavalcata solitaria di Akpa Akpro che perde il tempo per la battuta e viene fermato da Sgarbi.

25′ – Salernitana vicina al vantaggio: Akpa Akpro pesca Jallow che aggancia in area di rigore e appoggia per Lopez che punta la porta e calcia, la palla esce d’un soffio.

24′ – Diagonale provvidenziale di Di Tacchio che blocca un contropiede del Perugia avviato da Capone.

20′ – Djuric guadagna una punizione interessante: Kiyine sul punto di battuta, la conclusione dell’ex Chievo s’infrange sulla barriera ma nell’occasione l’arbitro ferma il gioco per fallo di Jallow.

18′ – Occasionissima per il Perugia: scambio nello stretto tra Capone e Iemmello, il capocannoniere umbro tenta la battuta a rete, Micai si distende e devia in angolo.

12′ – Punizione per la Salernitana: Lopez appoggia per Kiyine che tenta un tiro-cross, Vicario blocca.

10′ – Lancio di Migliorini dalla difesa, Djuric prende il tempo alla difesa umbra ma Vicario lo anticipa in uscita.

4′ – La Salernitana prova a venir fuori ma in questi primi minuti soffre la vivacità ed aggressività degbli umbri.

0′ – Partiti allo stadio Arechi. L’Arechi ricorda Antonio Liguori e Melissa La Rocca, due giovanissimi tifosi deceduti nelle scorse settimane.

(foto di Carlo Giacomazza)

Fonte ottopagine.it

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Via Lavinola, tavolo permanente Piano e Vico Equense

Intanto nel comune pianese si sta procedendo da due giorni alla bonifica del costone della frana Foto…

15 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, corso per management per lo sport

Nasce allo scopo di soddisfare il crescente fabbisogno di competenze in questo settore ed in quello della gestione di impianti…

07 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Appuntamento con MasterChef a Vico Equense

Nella sera del 16 gennaio nella puntata che va in onda su Sky dove si daranno “battaglia” aspiranti chef sfidarsi…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Matrimonio a Capri con rito religioso negato dal Vescovo a…

Legati profondamente all’isola: il caso finisce all’attenzione di papa Francesco Forse non tutti sanno che un cattolico straniero non può sposarsi…

14 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Elisoccorso, raccolte già oltre 2600 firme

La petizione da Capri inviata a Regione, Asl e Comuni. La sottoscrizione continua Un successo la petizione on line lanciata nei…

13 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SS 163 Amalfitana, da lunedì aperta interamente

Dopo il sopralluogo effettuato anche in presenza del Capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli Redazione – La SS 163 Amalfitana…

10 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook