Roma, impatto fatale a Raffaele Apreda

Si stava ritirando a casa dal lavoro quando ha perso il controllo del suo scooter Honda Sh 300 ed è finito fuori strada

 

Foto tratta da studiosalata.eu

Redazione – A Raffaele Apreda gli è stato fatale l’impatto perché ha il controllo del suo scooter Honda Sh 300 ed è finito fuori strada.

Lavorava nella Capitale e nella notte tra sabato e domenica, verso le ore 3.30 aveva concluso il suo turno di lavoro come cuoco ed aveva preso il suo scooter per ritornare a casa, stava percorrendo la salita di via di San Giorgio al Colosseo ed è finito fuori strada.

Alcuni passati, uno dei quali passando con la sua auto lo ha visto disteso a terra, gli si è avvicinato ponendogli delle domande ma non ha avuto risposta, ha visto che era in gravi condizioni così subito ha telefonato ai soccorsi.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 non hanno potuto che constatarne il decesso, e gli agenti del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale, per effettuare i rilievi scientifici del caso, ed hanno acquisito le immagini che sono state registrate dalle telecamere di videosorveglianza, poi come da prassi hanno sequestrato lo scooter.

L’impatto è stato di una certa violenza che è deceduto sul colpo, mentre nell’incidente non è stato coinvolto un altro veicolo.

Era arrivato nella Capitale per inseguire il suo sogno di diventare chef, ma il fatal destino, purtroppo, ha interrotto le sue speranze.

I funerali si terranno nella sua città natale Sant’Agnello,  mercoledì 13 novembre alle ore 15.30 nella Chiesa parrocchiale dei Santi Prisco e Agnello.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riapre la Clinica San Michele

Ne dà notizia il sindaco Vincenzo Iaccarino su Facebook, grazie sia alla proprietario della struttura che ai vertici dell’Asl Napoli…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altro contagiato e buono spesa (video)

Il sindaco Giuseppe Tito lo annuncia nel videomessaggio come consuetudine sulla sua pagina di Facebook    Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, seconda persona contagiata dal Covid-19

Dopo la prima che si era registrata il 19 marzo, ne ha dato l’annuncio il sindaco Andrea Buonocore sulla sua…

03 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate…

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19 (Fonte il vescovado.it) Continuano le…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Luca di Montezemolo dona 50mila euro al Comune di Anacapri

Per aiutare le fasce deboli (Fonte caprinews.it) Si allunga l’elenco delle donazioni all’isola di Capri in questi giorni di grave crisi economica…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera Amalfitana blindata: posti di controlli serrati su 6 varchi…

Sono attivi i posti di controllo continuativi disposti ieri sera dalla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana ai varchi d'accesso del territorio (Fonte…

23 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festa di compleanno e turisti veneziani raffica di multe in…

Violazioni ed irresponsabilità, due i casi registrati in giornata   (Fonte ilmattino.it)   Violazioni ed irresponsabilità in Costiera Amalfitana. Due i casi registrati in…

14 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook