Risolto il problema dello sversamento del rivo d’Arco

La Gori comunicava, tramite facebook, di aver “individuato e risolta l’ostruzione causata da due assi in legno”

 

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e acqua

Foto tratta dal diario di Facebook de La Grande Onda – Osservatorio Civico         Indipendente sullo stato delle Acque

 Vico Equense – È stato risolto il problema dello sversamento di liquami del rivo d’Arco e la Gori comunicava, tramite facebook, di aver “individuato e risolta l’ostruzione causata da due assi in legno”.

Infatti domenica 17 febbraio una vasta chiazza di liquami invadeva il mare adiacente alla marina di Seiano, a vedere questo subito partivano molte segnalazioni di molti cittadini della zona, sia verso le associazioni ambientaliste e sia verso le Autorità competenti.

Subito da parte della Guardia Costiera-Capitaneria di Porto di Castellammare, al Comando del capitano di fregata Ivan Savarese, ed il Comando di Polizia Locale della Città di Vico Equense iniziavano delle approfondite indagini in stretta collaborazione.

E nel pomeriggio dello stesso 17 febbraio su richiesta della Guardia Costiera, i tecnici dell’Arpa Campania intervenivano, alla foce del rivo d’Arco per effettuare dei prelievi finalizzati a verificare la natura dello sversamento e la tipologia di refluo.

Poi nella mattina del 18 febbraio il personale della Delemare Vico Equense, coordinato dal maresciallo Maurizio Bellotti e gli agenti della Polizia Locale di Vico Equense, comandati dal capitano Ferdinando De Martino, eseguivano altre verifiche nell’alveo del rivo e veniva anche utilizzato il drone in dotazione alla Polizia Locale, per dei rilievi aerei.

Poiché si era visto che i liquami che si sversano in mare provenivano da anomalie della rete fognaria gestita dalla Gori, ossia che in qualche punto della rete i reflui fognari finivano nella rete delle acque bianche e da qui ovviamente nell’alveo del rivo d’Arco e quindi in mare, venivano convocati i tecnici della Gori per dei chiarimenti.

Gli stessi tecnici poi si portavano nella zona ed effettuavano i dovuti lavori, così lo stesso ente che gestisce l’acqua in Costiera annunciava, tramite facebook, di aver “individuato e risolta l’ostruzione causata da due assi in legno”.

Ma è ovvio che il l’alveo del rivo d’Arco rimane un sorvegliato speciale, monitorato costantemente dagli uomini della Guardia Costiera e dagli agenti della Polizia Locale.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Chiesa Santa Teresa, la risoluzione del 1633 per non chiuderla

Il Comune nella delibera messa a punto si richiama a questo documento            …

22 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Gabriele Romagnoli, “Senza Fine”: l’amore vero che ti ferma

Se il primo era l’inizio dell’avventura, l’ultimo è quello che ti riscatta dandoti più certezze e stabilità …

22 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Cocaina nelle strade della movida caprese

Un arrestato per spaccio, un denunciato per detenzione e un assuntore segnalato Un uomo è stato arrestato per spaccio di droga,…

20 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

"TV PROJECT- Sigle TV in chiave jazz" concerto singolare …

Musiche che tutti conosciamo perché abbinate a programmi televisivi e spot pubblicitari indimenticabili   Mercoledì 24 luglio alle ore 21,00 a "Vietri in…

24 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'Orchestra sinfonica Mozart in Villa comunale a Vietri sul Mare

Lunedì 22 luglio alle ore 21,00 un eccezionale appuntamento a "Vietri in Scena" con la musica classica Lunedì 22 luglio alle ore…

21 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook