Punta Campanella tra Stati generali del Turismo ed Oceanomare Delphis

Il presidente del Parco marino, Cacace: “Ottima iniziativa. Ringrazio il sindaco di Sorrento. Puntare al turismo green e naturalistico. In cantiere un campo ormeggio sostenibile a Li Galli”

Potrebbe essere un'immagine raffigurante oceano e testo

Foto tratta dal diario di Facebook di Oceanomare Delphis Onlus

Massa Lubrense – Il presidente del Parco marino, Cacace: “Ottima iniziativa. Ringrazio il sindaco di Sorrento. Puntare al turismo green e naturalistico. In cantiere un campo ormeggio sostenibile a Li Galli”

Anche l’Area marina protetta Punta Campanella partecipa agli Stati generali del Turismo che si svolgono in queste settimane a Sorrento. Un’ottima iniziativa che ha suscitato subito l’attenzione del Parco marino.

L’incontro con l’assessore al Turismo di Sorrento, il grande chef stellato Alfonso Iaccarino, è fissato per venerdì 19 marzo.

In Italia si contano circa 30 milioni di presenze legate al turismo naturalistico. Un trend in forte ascesa negli ultimi anni.

L’Area marina protetta Punta Campanella, che tutela un ampio tratto di mare tra le costiere sorrentina ed amalfitana, da anni promuove un turismo che sia sempre più attento al rispetto dell’ambiente. Molte le iniziative già intraprese.

Tra i progetti in cantiere, anche un nuovo campo ormeggio sostenibile a Li Galli, le isole delle ‘sirene’, da realizzare in sinergia con il comune di Positano. Un campo boe sostenibile consente l’ormeggio senza utilizzare le ancore ed evitando in questo modo danni ai fondali marini. Un’esperienza di accoglienza green già utilizzata nell’area marina protetta in località Le Mortelle a Massa Lubrense.

“Ringrazio il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, il presidente del Consiglio comunale, Luigi Di Prisco e l’assessore Alfonso Iaccarino per l’invito a questa importante iniziativa per il nostro territorio – dichiara Lucio Cacace, presidente dell’Amp Punta Campanella -. In questo momento così difficile per il Covid, c’è un assoluto bisogno di ripartire, in sicurezza e puntando anche su strade innovative e di qualità. Come, per esempio, il turismo green, sostenibile. Sempre più persone cercano, durante i loro viaggi, il contatto con la natura. Uno stile di vacanza che ha numeri sempre in crescita. Dobbiamo puntare molto alla valorizzazione ed alla tutela delle nostre meraviglie ambientali. È la scelta giusta per creare economia ed allo stesso tempo preservare il nostro enorme capitale naturale. Il Parco ha già avviato in questi anni progetti per attirare turismo green. Il campo ormeggio de Le Mortelle, varie attività ecocompatibili alla Baia di Ieranto, per non parlare delle immersioni e delle visite guidate.

Ora – conclude Cacace – con il comune di Positano, stiamo pensando ad un nuovo campo ormeggio sostenibile, mentre con il comune di Massa Lubrense punteremo a progetti green per valorizzare Termini e Crapolla. L’importante è lavorare in sinergia e fare rete tra le tante meraviglie che caratterizzano le due costiere e Capri.”

Intanto l’Area marina protetta di Punta Campanella ha stabilito una nuova collaborazione con Oceanomare Delphis, Nell’ambito del progetto Life Delfi e con lo scopo di limitare l’interazione tra delfini e pescatori, la associazione che promuove la conoscenza e le pratiche di conservazione dei cetacei e della biodiversità marina, metterà a disposizione i dati relativi alla popolazione locale di tursiope (Tursiops truncatus) del Golfo di Napoli.

Oltre ad obiettivi scientifici, la collaborazione mira a diffondere la conoscenza delle specie di cetacei presenti nel Golfo di Napoli, attraverso azioni di educazione e citizen-science.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, al via la ristrutturazione dell’Istituto nautico per 900mila euro

È stato sottoscritto questa mattina, infatti, nella sede di piazza Matteotti a Napoli, il contratto con cui la Città Metropolitana…

21 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Eav, capolinea bus spostato alla marina di Meta

Da “Meta Spiaggia” a Stella Maris, per “Interventi di manutenzione versanti e pareti rocciose” Eav informa gli utenti del servizio automobilistico…

12 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, il Covid-19 miete un’altra vittima

La triste notizia la diffonde il sindaco Andrea Buonocore dalla sua pagina di Facebook nella tarda serata del 19 aprile …

20 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Più di 750mila visualizzazioni ha raggiunto il video “Con calma”…

Importante traguardo (oltre 750mila visualizzazioni) ha raggiunto il video “Con calma”, la video Parodia di Luca Sepe della celebre canzone…

13 Apr 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Turismo, manifestazione nelle principali località turistiche della Campania

Il 10 aprile nelle piazze principali località turistiche Sorrento, Capri, Amalfi ed Ischia, ci sarà una mobilitazione il cui slogan…

06 Apr 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi, riapertura della SS 163 sabato 24 aprile

È stata annunciata per il prossimo fine settimana e manca solo il nuovo tappeto di asfalto e l'arteria tornerà percorribile…

21 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare, associazione strutture extra-alberghiere guarda a nuova stagione…

Capace di coinvolgere i titolari di 24 strutture della cittadina porta della Costa d'Amalfi, l'organizzazione mira a favorire la cultura…

13 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano