Pronto soccorso: casi non gravi dal San Leonardo a Sorrento

In una nota i vertici del nosocomio stabiese hanno deciso di chiudere l’accesso ai codici bianchi e verdi

Redazione – Il Pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo sarà interdetto per ricevere cure ed i casi meno gravi saranno dirottati anche verso il nosocomio sorrentino.

La decisione è stata presa a causa dell’emergenza Covid, perchè 30 pazienti positivi si erano recati al pronto soccorso per ricevere cure, per cui i vertici del nosocomio stabiese in una nota asseriscono che “per garantire una adeguata assistenza ai pazienti, garantendo loro la sicurezza delle cure sono stati sospesi i ricoveri dei casi classificati non gravi. Questi dovranno quindi rivolgersi alle altre strutture ospedaliere del territorio, che sono quelle di Sorrento e di Torre del Greco”.

Una decisione e delle spiegazioni che al momento non convincono, e sulla questione interviene Raffaele Amodio, sindacalista di Uil Fpl: “Non è possibile chiudere l’accesso al pronto soccorso in un territorio dove già sono stati soppressi quelli di Boscoreale, Vico Equense e Torre del Greco. I pazienti rischiano di dover andare a Sorrento o all’Ospedale del Mare di Napoli per ricevere assistenza”. Lo stesso sindacalista afferma: “Avendo già richiesto un incontro urgente al direttore Muto per relative indennità e valutazione del servizione, ho ritenuto opportuno sollecitare l’incontro in virtù delle sue parole poichè come UIL FPL vogliamo in primis un’informativa dovuta per capire come si è arrivati a questa soluzione”.

Un appello è arrivato dai consiglieri comunali di opposizione di Castellammare di Stabia, perché: “assolutamente preoccupati per la grave situazione che rischia di fermare l’ospedale San Leonardo e bloccare i diversi servizi sanitari. In un momento storico così tragico non possiamo rischiare anche la chiusura di un reparto così importante per la salvaguardia di molte vite umane. Per questi motivi rivolgiamo un appello alla locale direzione sanitaria, al sindaco e al presidente della Regione Campania affinché si individuino al più presto le misure adeguate per risolvere questa situazione così preoccupante.

Come opposizione cittadina siamo pronti a fare la nostra parte e ci dichiariamo a disposizione della locale dirigenza sanitaria per affrontare insieme la grave emergenza e per trovare le giuste soluzioni politiche. Un blocco dell’unico pronto soccorso della nostra città che raccoglie un amplio bacino di utenza anche da comuni limitrofi potrebbe essere fatale per tanti. Facciamo presto”.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, spiaggia di Marina di Cassano off-limits

Dal 23 al 28 maggio si effettuerà l’operazione di rinascimento dell’arenile   Piano di Sorrento – La spiaggia di Marina di Cassano…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, “Pizza d’amare” sotto le stelle

Alla Marina di Meta, giovedì e venerdì, dalle ore 19 a mezzanotte, le otto pizzerie del territorio proporranno, accanto alla…

24 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’

Una giornata di prevenzione e screening gratuito della popolazione della cittadina costiera Vico Equense – Campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’. Sabato…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Gommone affonda nel mare di Capri, turisti salvati

L’imbarcazione ha urtato contro un costone di roccia che ha provocato uno squarcio, i 4 nordamericani sono stati recuperati dalla…

23 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, addio a Guido Lembo: fondatore di ‘Anema e Core’

È deceduto all’età di 74 anni dopo che ha lottato come un leone contro una malattia che non gli dava…

19 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

SS 163 Amalfitana, incidente nei pressi di Positano

Coinvolti tre veicoli: un Suv che stava facendo inversione, due auto ed un porter Redazione – Nella serata del 20 maggio…

21 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SAS Campania, soccorsa escursionista infortunatasi

La donna stava percorrendo il sentiero degli Dei nella frazione positanese di Nocelle, è stata immobilizzata quest’ultima è stata poi…

15 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano