Processo turista inglese stuprata: chiesti nove anni

Questa la richiesta di condanna da parte dell’accusa per i cinque ex dipendenti dell’hotel Alimuri di Meta

Redazione – Al processo per il presunto stupro alla turista inglese sono stati chiesti nove anni per i cinque ex dipendenti dell’hotel Alimuri di Meta.

Questa la richiesta di condanna da parte dell’accusa per questi ex dipendenti che nella notte tra il 6 ed il 7 ottobre del 2016 abusarono della 50enne donna d’Oltremanica, una violenza sessuale di gruppo che avvenne grazie all’uso della cosiddetta droga dello stupro.

Perciò per Antonino Miniero, Raffaele Regio, Gennaro Davide Gargiulo, Francesco Ciro D’Antonio e Fabio De Virgilio, barman e camerieri dell’albergo, dove si consumò il fatto, è stata chiesta questa pena.

Anche dal fatto che dopo tutto quello che la donna riferì alla polizia britannica quando ritornò in patria, dove fu anche sottoposta a visite mediche ed analisi, e poi dopo quello che ha detto in tribunale in Italia, per il pubblico ministero “la vittima è credibile, il suo racconto è stato coerente e lineare” in merito ai fatti accaduti la notte.

Ma i test effettuati sono il terreno di scontro tra accusa e difesa, cosicché il tribunale ha deciso di far effettuare una nuova perizia su alcuni campioni perché sarebbe emerso che non esiste la certezza scientifica che alla donna siano state somministrate anche droghe, insieme ai drink alcolici consumati consapevolmente.

Una nuova udienza del processo in corso si svolgerà tra quindici giorni e la parola passerà alle difese degli imputati, alla fine sarà pronunciata la sentenza.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino: due positivi e no al Covid Map

I due cittadini sono in quarantena a domicilio e poi precisa il perché non condivide il servizio realizzato durante la…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, piccoli contagiati e limitazioni (Video)

Il sindaco Giuseppe Tito oltre ad informare che ci sono tre bambini che hanno contratto il Covid-19, ha dovuto emanare…

10 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sit-in per difendere chiusura pronto soccorso

È in atto nella notte tra il 20 ed il 21 ottobre una mobilitazione sia del sindaco Buonocore e consiglieri…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Donna anziana non dava notizie da alcuni giorni, sfondano la…

Intervento di soccorso a Capri di polizia, vigili del fuoco e 118 (Fonte caprinews.it) Provvidenziale e tempestivo intervento di soccorso nel tardo…

09 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Evasione fiscale da un milione di euro, sequestrato attico in…

La Guardia di Finanza di Salerno ha effettuato un sequestro di beni per un milione di euro (Fonte ilmattino.it) La Guardia di…

06 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook