Prende il via il progetto ShowFood di NarteA

In scena ‘L’insostenibile leggerezza del ragù’ a San Domenico Maggiore

 

Napoli – Il progetto ShowFood di NarteA prende il via con ‘L’insostenibile leggerezza del ragù’ a San Domenico Maggiore.

Subito all’inizio della Genesi è scritto che Dio creò l’uomo per affidargli il dominio sugli uccelli, i pesci e gli animali. Naturalmente la Genesi è stata redatta da un uomo e non da…un manzo o un maiale. (citando Milan Kundera da L’Insostenibile leggerezza dell’essere per ShowFood)

La cucina napoletana che ha antichissime radici storiche che risalgono al periodo greco-romano ed è tra le più antiche e quella italiana non esisterebbe senza di essa, sarebbe solo un insieme di grandi cucine regionali. La tradizione partenopea sta alla gastronomia un po’ come il fiorentino dantesco alla lingua italiana.

Per la prima volta in assoluto, l’Associazione Culturale NarteA , che è partner operativo di ‘Magna – Mostra Agroalimentare Napoletana’, presenta ‘L’insostenibile leggerezza del ragù’, evento inaugurale del nuovo progetto napoletano ShowFood, in scena venerdì 23 e sabato 24 ottobre 2015 (alle ore 21,00) nel Complesso di San Domenico Maggiore. Riprendendo i titoli, in chiave umoristica, dei classici della letteratura internazionale, NarteA accende i riflettori sulla mostra ideata da Marco Capasso con un inedito format d’intrattenimento: tra esibizioni, cultura e tradizione culinaria campana, si propone di valorizzare il territorio regionale ed i suoi prodotti, di raccontare le tradizioni attraverso la tavola e di far conoscere le origini di una pietanza prima ancora di gustarla. Tutto questo magnando tanta cultura campana.

ShowFood è un progetto totalmente napoletano che va approfondito ed analizzato, un po’ come un classico della letteratura internazionale –dai cui prendono spunto, in chiave umoristica, i titoli dei vari ‘show’– che per essere capito e amato,  è necessario assaporarne anche il contesto storico in cui è stato scritto, il periodo in cui è ambientato ed i personaggi con tutti i loro pregi ed i loro difetti. Attraverso ShowFood, mangiare un piatto di Ragù o una Genovese, sapere il perché del loro nome, chi le ha messe a tavola per la prima volta, quali sono state le evoluzioni di quella ricetta nella storia, conoscere le leggende, gli aneddoti, i cambiamenti fisiologici e filologici, significa nutrire in un solo colpo ‘corpo e anima’, ‘pancia e cervello’, ‘amore e divertimento’. ShowFood è una rivisitazione spettacolarizzata delle ricette tipiche della cucina campana, in cui gli ingredienti principali diventano la gastronomia nostrana, la musica, la conoscenza, i saperi tramandati, la creatività ed il divertimento. Non manca la wine experience per indagare ed assaporare il mondo del vino accompagnati da un sommelier che, oltre a portare sul palco le migliori vigne campane, illustrerà la storia ed i segreti nascosti dietro un buon calice di ogni vino.

“L’uomo vive ogni cosa subito per la prima volta, senza preparazioni”. Così scrive Kundera nel suo romanzo, ma questo stesso principio non vale quando ci si appresta a preparare il ragù napoletano: un piatto molto antico che deriva dalla cucina popolare francese, diventato pietanza simbolo della domenica in famiglia. Per cucinare questa celebre salsa, si deve tenere a mente che “la pesantezza, la necessità ed il valore sono tre concetti intimamente legati tra loro: solo ciò che è necessario è pesante, solo ciò che pesa ha valore”. Un buon ragù si ottiene solo tenendo a mente l’essenza di queste nozioni e la scelta dei prodotti tradizionali. In questo modo mai “sarà un dramma della pesantezza, ma della leggerezza”. Tutto “sembrerà d’un tratto più leggero. Quasi librando nell’aria. Entrando nello spazio magico di Parmenide, si assaporerà  la dolce leggerezza del sugo napoletano. Ora sulle vostre spalle non sarà caduto un fardello, ma l’insostenibile leggerezza del…ragù”.

 

GIUSEPPE SPASIANO

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, aspettando il Premio Penisola Sorrentina 2019

A fine settembre in costiera sorrentina parte l’appuntamento diretto da Mario Esposito A fine settembre in costiera sorrentina parte l’appuntamento…

20 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, mare sporco: allarme di Gianfranco Wurburger

Il commissario arcivescovile del Pio Monte dei Marinai in vacanza la cittadina della penisola sorrentina   Foto tratta…

16 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, festeggiamenti dei Santi Patroni Ciro e Giovanni

Le celebrazioni ricordano a distanza di oltre tre secoli e mezzo l’arrivo via mare da Napoli delle reliquie dei due…

20 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Wanda Nara in arrivo a Capri per uno shooting fotografico

I tifosi del Napoli sperano in un incontro tra Lady Icardi e Adl Wanda Nara, secondo rumors giornalistici napoletani, sarebbe in…

22 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Passeggiata all’aurora, l’alba caprese a Villa Lysis

Con Renato Esposito e il concerto di Al Martino   Le passeggiate d’autore a cura del prof. Renato Esposito, inserite nel programma…

15 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Cade a Valle delle Ferriere, 14enne soccorsa in elicottero

Si è concluso intorno alle 16 e 30 l’ intervento   Si è concluso intorno alle 16 e 30 un intervento di…

24 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tragico incidente nella notte a Praiano

Morto ragazzo di 15 anni, due i feriti. Costiera unita nel dolore   Una vera e propria tragedia quella consumatasi la notte…

18 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook