Premiato al Premio Landolfo Antonino Siniscalchi

Per la carta stampata con “Valentina, dalla Bocconi alle radici”

 

Napoli – Con un minuto di silenzio in ricordo di Gianpaolo Necco, consigliere nazionale Fnsi, Unaga e Arga Campania scomparso due mesi fa, si è aperta la settima edizione del Premio di giornalismo “Francesco Landolfo”, dedicato alla memoria del vicedirettore del “Roma” e segretario dell’Ordine dei giornalisti venuto a mancare 12 anni fa. Gremita la splendida sala di Palazzo Arlotta, sede dell’Istituto di Cultura Meridionale. Ad accogliere gli ospiti il padrone di casa, l’avvocato Gennaro Famiglietti, presidente del’Istituto e console onorario di Bulgaria. Il direttore del Roma, Antonio Sasso, ha poi ricordato la figura di Landolfo e la sua esperienza professionale iniziata nel Roma di Achille Lauro. Pasquale Clemente, direttore responsabile del giornale, ha sottolineato la valenza del premio come momento vitale e di sentimento dedicato a un uomo e un giornalista che ha lasciato un solco in chiunque lo abbia conosciuto. Sul momento difficile che sta attraversando la professione, si è soffermato il presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Ottavio Lucarelli. Claudio Silvestri, segretario regionale del Sindacato dei giornalisti (Sugc), ha sottolineato la necessità di avere persone capaci di impegnarsi e schierarsi come faceva Franco Landolfo. premio-landolfo-2018 E poi tanti i ricordi dei colleghi di un tempo, tra cui Umberto Belpedio, e di quelli di oggi. Gerardo Ausiello, consigliere nazionale della Fnsi, ha incentrato il suo intervento sull’importanza di avere colleghi d’esperienza in grado di parlare ai più giovani. Geppina Landolfo, figlia di Franco e presidente dell’Arga Campania, ha raccontato dell’impegno di Gianpaolo Necco per l’Arga e annunciato che l’esperienza del premio sarà presto raccolta in un sito web. Presente il professor Antonio Limone, direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, che ha posto l’accento sull’importanza di una informazione corretta sui temi ambientali. Undici i premi assegnati nelle diverse categorie. Carta stampata (ex aequo): “Il fiume Calore è una fogna. Caccia agli scarichi” di Barbara Ciarcia (Il Mattino), “Valentina, dalla Bocconi alle radici” di Antonino Siniscalchi (Il Mattino); menzione speciale a “Vigne che resistono in mezzo alla città. Un fronte di legalità, sapere e piacere da Posillipo al Vesuvio” di Marta Cattaneo (Terra e vita). Radio-televisione (ex aequo): “La lunga notte dei datterari” di Claudio Ciccarone (TGR Campania/Rainews24), “Economia circolare, la carta vincente di 100% Campania” di Valentina Trifiletti (Ricicla Tv); menzione speciale a “Legambiente, la nuova presidente” di Lorenzo Peluso e Antonella D’Alto (Radio Alfa). Web (ex aequo): “Claudio Miccoli, ucciso in volo dai fascisti” di Ferruccio Fabrizio (Articolo 21), “Resit, la relazione choc sul disastro ambientale” di Antonio Mangione (Internapoli.it); menzione speciale a “Basta droga, babygang e camorra. Questa è la nuova Scampia” di Andrea Ruberto (Il Mattino online) e “Mac: l’europa crede in Pozzuoli” di Valentina Soria (Voce Flegrea, L’Iniziativa). Targa Gianpaolo Necco a Giuseppe Mazzella per la campagna stampa a favore dell’isola d’Ischia dopo il sisma dello scorso anno. Quest’ultimo premio è stato consegnato da Enrico Necco, figlio di Gianpaolo.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

“Colli in Festa” a Piano di Sorrento

 La mostra-mercato dei prodotti agricoli in quattro giorni   Foto tratta dal diario di Facebook di Nello Iorio Piano…

14 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta: assoluzione per Quintero

Meta: Si è chiusa con assoluzione per insufficienza di prove la lunga odissea di Quintero di Meta , difeso dal…

11 Giu 2019 Meta Adele

Vico Equense

Vico Equense, 23mln per riqualificare sei hotel

sul territorio  Vico Equense – Un investimento di 23mln per riqualificare sei hotel che hanno deciso di agire in “rete” per…

23 Mag 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Notte magica di inizio estate a Capri. Le foto

Con i fuochi d’artificio al largo dei Faraglioni Emozionanti foto sono state scattate ieri notte da Mario Coppola. I Faraglioni illuminati…

09 Giu 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Incontro ravvicinato con capodoglio e tartaruga. Il video

Il mare di Capri continua a regalare emozioni Emozioni a non finire. E’ ciò che continua a regalare il mare di…

05 Giu 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

È morto Franco Zeffirelli, il maestro del cinema italiano col…

All'età di 96 anni, nella sua casa di Roma, sull'Appia Antica Addio a Franco Zeffirelli. Il grande regista fiorentino, all'anagrafe Gian Franco Corsi Zeffirelli,…

16 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi affonda in laguna, trionfa Venezia

Débâcle dell'equipaggio azzurro Amalfi affonda in laguna e chiude clamorosamente all'ultimo posto la 64esima edizione della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare.…

05 Giu 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook