Piano: #ripartiamoinsieme dopo il lockdown

Hanno riaperto viari esercizi commerciali mentre altri lo faranno da giovedì come stabilito dall’ordinanza del governatore Vincenzo De Luca

 

 Piano di Sorrento – Dopo il lockdown #ripartiamoinsieme nella cittadina costiera dove hanno riaperto viari esercizi commerciali mentre altri lo faranno da giovedì come stabilito dall’ordinanza del governatore Vincenzo De Luca.

Infatti il governatore non ha fatto ripartire alcuni esercizi commerciali perché si devono adeguare alle norme emanate per la riapertura, e non potevano ottemperarle in poco tempo, come voleva il Governo che aprissero il 18 maggio.

Il primo cittadino, Vincenzo Iaccarino, dice sulla riapertura degli esercizi commerciali: “Da oggi la nostra Città ha riacceso i motori. Si sono riavviate quelle attività che hanno subìto il lungo black-out imposto dal lockdown pandemico.
Ancora qualche giorno ed entro giovedì prossimo sarà la volta anche di coloro che hanno dovuto pazientare affinché si definisse meglio il contesto socio-sanitario nel quale muoversi”.
Così: “Voglio ringraziare tutti coloro, aziende e dipendenti, che in questo periodo non hanno mai smesso di lavorare garantendo a tutta la comunità la disponibilità di beni primari.
Hanno fatto un grande lavoro nel rispetto delle regole: parlano i risultati”.
Una giornata che non vede solo il rimettersi in moto i ‘vecchi’ negozi, qualcuno rinnovato e ‘nuovo’che apre: “Questa giornata assume però un significato particolare per noi perchè registriamo l’avvio di una nuova attività di impresa, quella di Alessandro Pollio, che da oggi apre i battenti del suo esercizio inviando così un segnale di fiducia.
Inoltre oggi ha riaperto la Gioielleria Iaccarino del buon Geppino e del figlio Mario che hanno realizzato un restyling a conferma di come un’antica famiglia di operatori commerciali abbia testimoniato la voglia di restare protagonisti, di modernizzarsi, di essere ancora di più un attrattore significativo per l’immagine e per l’economia locale”.
La chiusura forza a causa del lockdown ha dato una brutta stoccata ed al livello locale ma come “Amministrazione Comunale abbiamo da subito avviato un costante e proficuo confronto con tutte le categorie produttive e l’Ascom individuando le linee di sostegno che il Comune ha la possibilità di adottare sul piano locale per supportare la ripresa e che stiamo definendo. Non ultimo abbiamo adottato una delibera con la quale abbiamo sottoscritto un accordo con un importante Ente del terzo settore, Finetica Onlus, che opera a sostegno di persone e imprese per prevenire il fenomeno dell’usura. Insomma ce la stiamo mettendo tutta cercando di non trascurare nulla e nessuno”.

Dal canto suo per il presidente dell’Ascom, Gianluca Di Carmine, si riparte accendendo i motori: “Finalmente i commercianti di Piano di Sorrento possono riaccendere i motori e ripartire.
In bocca al lupo ad ognuno di noi! Abbiamo vissuto settimane difficili, dobbiamo ancora combattere per tornare alla normalità, con impegno, responsabilità, spirito di sacrificio e la consueta disponibilità ad offrire il miglior servizio ai nostri clienti”.

Saranno giorni difficili perché la crisi a livello commerciale non ha precedenti e le prospettive future non sono rosee: “Abbiamo seguito i continui e spesso confusionari sviluppi e, restando quotidianamente, anche a distanza, accanto ai commercianti, abbiamo rilevato e ascoltato criticità ed esigenze. I provvedimenti finora messi in campo non bastano. Ed i proclami senza fatti concreti non servono. Qui c’è il rischio che le attività imprenditoriali, motore portante dell’economia locale, chiudano”.

Questo è l’allarme che lui lancia, ma non è il solo perché anche a livello nazionale è stato lanciato questo allarme perché anche aziende nazionali, dopo tanti anni, stanno per chiudere i battenti se dalle parole non si passa ai fatti.

Ma lo stesso Di Carmine vuole essere fiducioso: “Ma voglio essere fiducioso, mentre continua il dialogo con le istituzioni e le parti sociali che possono e devono aiutarci a riprendere in mano le redini.
A tutti i cittadini un ultimo pensiero: siamo qui per voi, oggi più che mai spendere nel negozio sotto casa significa salvare intere famiglie e l’intero territorio, confidiamo anche nella vostra collaborazione”.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Luca Barbareschi "Torna a Surriento" nel nome della Bellezza

Da Roma​ l’attore, regista​ e produttore teatrale e cinematografico conferma la sua adesione al progetto di marketing culturale ideato a…

08 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, spiagge: minima apertura ai non residenti

Il sindaco Giuseppe Tito apre i lidi a tutti ogni giorno sempre che abbiano prenotato   Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

10 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, parte da Seiano il metro del mare

Dal 15 luglio il collegamento via mare toccherà Bacoli, Pozzuoli, Napoli Beverello, Ercolano, Torre Annunziata, Castellammare di Stabia, Sorrento, Positano…

11 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Tartarughe Caretta caretta amoreggiano nel mare caprese (Video)

L’isola di Tiberio tanto decantata non solo per la sua bellezza ma anche per i suoi amoreggiarmenti   Redazione - L’isola di…

11 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Allan e Coutinho a Capri: relax in famiglia in Piazzetta…

Tour vacanziero per i due calciatori brasiliani (Fonte caprinews.it) Tour vacanziero a Capri per i due calciatori brasiliani Allan e Philippe Coutinho.…

10 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

I Dirty Six a "Vietri in scena"

E' di scena il grande jazz alla kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno, ingresso gratuito E' di scena il…

09 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare, sei appuntamenti gratuiti per "Vietri in scena"

La kermesse segna l'inizio del ritorno alla vita culturale ed artistica ed inaugura l’estate vietrese Vietri sul Mare - Mercoledì 8…

08 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook