Piano, Gran caffè Marianiello chiude sala slot

Uno dei più antichi caffè della Costiera al suo posto mette più tavoli per organizzare iniziative culturali, sociali e letterarie

Foto tratta da caffe-marianiello.business.site

Piano di Sorrento – Il Gran caffè Marianiello che è uno dei più antichi caffè della Costiera ha preso la decisione di chiude sala slot.

Al suo posto e delle macchinette magia soldi, saranno posti dei tavoli per organizzare iniziative culturali, sociali e letterarie, questo anche grazie alla decisione presa tempo fa da tutti i soci e formalizzata con l’ingresso di Alfredo Russo, Luigi Castellano e Guglielmo Gargiulo nel nuovo Consiglio di Amministrazione.

I titolari hanno deciso di dare un segnale alla cittadinanza contro quella che ormai è considerata una vera e propria piaga sociale: la ludopatia, ma di virare la prua verso la direzione nella quale si sta muovendo il Comune, quella della cultura, degli eventi e la valorizzazione del patrimonio artistico.

Sul diario di Facebook del suddetto caffè Marianiello si puntualizza che “anche il turismo ovviamente beneficia di decisioni come queste perché i nostri ospiti apprezzeranno ancor più il Gran caffè Maraniello che è uno dei dieci caffè storici d’Italia”.

Il Gran caffè Marianiello si posiziona tra i dieci locali più antichi d’Italia. Aperto nel 1844 grazie ad un Decreto Regio, era inizialmente autorizzato alla vendita di benzina, sigarette e gioco d’azzardo. Da allora, ha attraversato tre secoli, cambiando ed evolvendosi per essere sempre al passo con i tempi e, soprattutto, per recepire e far proprie le esigenze della clientela. Oggi rappresenta un connubio tra rispetto e attenzione nei confronti delle materie prime del nostro territorio, la Penisola Sorrentina, e fa dell’evoluzione del gusto e della ricercatezza il proprio mood.

Una decisione condivisa anche dal sindaco Vincenzo Iaccarino che giudica l’iniziativa “moralmente significativa e meritevole di essere additata ad esempio”.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riqualificazione dell'area collinare

Nuovi spazi pubblici per il benessere Nell'ambito di una consolidata unione di intenti tra il Comune di Piano di Sorrento e…

19 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Iguana a spasso tra le strade di Meta

Lo strano “avvistamento” è stato fatto nella sera del 19 settembre sul corso Italia   Meta – Uno strano “avvistamento” è stato…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il Premio “Capo d’Orlando” andrà al Nobel May Britt Moser

La XXII edizione del prestigioso riconoscimento scientifico sarà dedicata alle donne e sarà attribuito il prossimo 9 ottobre     …

24 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Elezioni: l’affluenza alle 19. Capri: 26,13% referendum, 20,83% regionali. Anacapri:…

Continuano le operazioni di voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari e per l’elezione del nuovo presidente di…

20 Set 2020 Campania Capri Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il professor Ascierto in visita al Comune di Anacapri

L’incontro con una rappresentanza dell’Amministrazione (Fonte caprinews.it) Il professor Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto dei tumori “Fondazione Pascale” di Napoli, “padre” del cosiddetto…

04 Set 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Referendum costituzionale, in Costiera Amalfitana il "Sì" al 75,83% [TUTTI…

L'affluenza definitiva al voto è stata del 53,84% alla chiusura dei seggi. I dati si evincono dal sito del Viminale   (Fonte il vescovado.it) Il…

21 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Elezioni, alle 19,00 affluenza maggiore ad Amalfi (42%). A Praiano…

Il dato di riferimento è quello relativo al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari   (Fonte il vescovado.it) Col 42,58% sono Amalfi è il centro…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook