Piano di Sorrento, verso istituzione della “Stanza di ascolto protetto”

L’iniziativa, come specificato nella delibera approvata dalla Giunta guidata dal Sindaco Salvatore Cappiello, si lega alla volontà di dotare l’Ufficio Servizi Sociali di uno spazio dedicato e specializzato per l’ascolto, con particolare riferimento all’ascolto protetto dei minori, agli incontri protetti

La Giunta di Piano di Sorrento ha approvato una delibera attraverso la quale dà indirizzo al Settore V del Comune di avviare la progettazione della “Stanza di ascolto protetto”. Tale struttura sorgerà in uno spazio situato all’interno della Casa comunale di Piazza Cota.
L’iniziativa, come specificato nella delibera approvata dalla Giunta guidata dal Sindaco Salvatore Cappiello, si lega alla volontà di dotare l’Ufficio Servizi Sociali di uno spazio dedicato e specializzato per l’ascolto, con particolare riferimento all’ascolto protetto dei minori, agli incontri protetti disposti dall’Autorità Giudiziaria e dalle Forze dell’Ordine, delle persone interessate, in particolare, da situazioni di abuso, maltrattamento, violenza di genere, dotato dei supporti tecnologici indispensabili per effettuare l’ascolto con modalità qualitative adeguate alla complessità dei relativi fenomeni ed alle nuove tecnologie applicate a tali attività.
L’iniziativa condotta dall’Amministrazione comunale rappresenta uno degli obiettivi di Giuseppina Esposito, capogruppo di maggioranza e delegata ai Servizi Sociali: “Il progetto mi è molto caro. Sarà la prima “Stanza ascolto protetto” realizzata in penisola sorrentina e, vista la sua funzione e le sue finalità, l’amministrazione la renderà disponibile alle forze dell’ordine e agli operatori degli uffici servizi sociali in un’ottica di collaborazione e nell’interesse della tutela dei più fragili. La stanza nasce quindi sia con l’obiettivo di creare uno spazio che debba garantire il diritto all’ascolto secondo metodologie adeguate, sia per favorire l’attività di raccolta delle informazioni per le indagini degli inquirenti. Il nostro intento è quello di istituire uno spazio per accogliere le vittime di violenza in un clima di riservatezza e serenità. Se si ha un segreto ingombrante e pesante, con cui ogni giorno fare i conti, è difficile raccontarlo. Soprattutto se si tratta di un bambino o di una donna in fuga dalla violenza. Ma se ci sono dei luoghi protetti, accoglienti, con personale preparato a fronteggiare queste situazioni complesse, si può avere più coraggio, creando un ambiente sicuro e protetto”.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, il Comune aderisce alla “tregua fiscale”

È stata prevista dalla legge di bilancio 2023 introdotta dal Governo Meloni Piano di Sorrento - Il Comune aderisce alla cosiddetta…

27 Gen 2023 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Lo spettacolo del Faito innevato nelle foto di Mariateresa Caiafa

Si è inerpicata anche a piedi sulla montagna che sovrasta le due costiere, la piana campana ed il Vesuvio, ed…

26 Gen 2023 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

SAS Campania, spettacolare intervento a Capri (Video)

Due scalatori si erano arrampicati sul faraglione di terra e durante la discesa hanno perso la via che porta verso…

09 Gen 2023 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri Hollywood 2022, ritorna il cinema internazionale

Avrà una formula diversa: sarà infatti un festival sobrio, intenso, impegnato. Ecco perché il sottotitolo scelto è 'Cinema, amore e…

24 Dic 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tramonti festeggia Anastasia Russo che compie 109

Non solo è la donna più longeva della cittadina ma anche tra quelle della Regione Campania, il cui scettro è…

02 Gen 2023 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi: selfie, brindisi e tuffo in mare a Natale

Si è ripetuto il tradizionale scambio d'auguri sulla spiaggia grande dove ogni anno si festeggia in maniera alternativa Redazione - Ad…

26 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano