Piano di Sorrento, al via “#ioleggoperchè”

Anche quest’anno l’ICS della cittadina costiera parteciperà alla settimana che va dal 19 al 27 ottobre

 Nessuna descrizione della foto disponibile.Piano di Sorrento – Prende il via la settimana “#ioleggoperchè” che va dal 19 al 27 ottobre alla Libreria Mondadori.

Anche quest’anno l’ICS della cittadina costiera parteciperà a questa settimana, che vedrà anche nella Nazione all’opera librerie, scuole e messaggeri, una catena per far donare un libro alle Scuole.

La più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura è organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

Grazie all’energia, all’impegno ed alla passione di insegnanti, librai, studenti ed editori, e del pubblico che ha contribuito al successo di #ioleggoperché, finora sono stati donati alle scuole oltre 600mila libri, che oggi arricchiscono il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche di tutta Italia.

Anche quest’anno, nelle librerie aderenti sarà possibile acquistare libri da donare alle Scuole dei quattro ordinamenti: infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado.

Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100mila volumi), donandoli alle Scuole e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.

Le Librerie sono il punto di riferimento per Scuole, Messaggeri e per tutti coloro che vorranno contribuire alla grande raccolta di libri per le biblioteche scolastiche.

Nella settimana indicata dalle suddette date, sono i luoghi deputati all’acquisto di libri da donare alle Scuole. Inoltre, possono organizzare eventi speciali, incontri con i lettori di ogni età ed aiutare una Scuola a partecipare al Contest.

Tutto con un unico obiettivo: contribuire alla più grande raccolta di libri per le Scuole italiane!

Le biblioteche scolastiche sono fondamentali per accendere la passione della lettura, fin dalla giovane età. Per questo si organizza una grande raccolta di libri che andranno ad arricchire il patrimonio librario a disposizione degli studenti.

Dal 19 al 27 ottobre chiunque lo desideri potrà recarsi nelle librerie di tutta Italia, scegliere un libro, acquistarlo e donarlo a una Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di primo o di secondo grado (statale o paritaria).

Si potrà anche suggerire al libraio i titoli preferiti, lasciando poi ai suoi clienti la libertà di scelta tra racconti, romanzi, fiabe, saggi, libri illustrati. Senza limiti di numero, titolo o genere, ma con l’obiettivo di arricchire la biblioteca della scuola.

Ed infine i Messaggeri che sono il cuore pulsante dell’iniziativa.
Lettori forti, studenti appassionati, insegnanti attivi, genitori e nonni sensibili, librai e bibliotecari motivati e tutte quelle persone che vogliono far parte di un grande progetto di promozione della lettura.

Ami leggere e vuoi condividere questa passione con gli altri? Vuoi che le Scuole del tuo quartiere o della tua città abbiano tutte una biblioteca ricca e aggiornata? Allora sei il Messaggero che si sta cercando.

Anche quest’anno l’ICS di Piano di Sorrento, come su scritto, parteciperà alla settimana di  “#ioleggoperchè” con lo scopo di incrementare la biblioteca scolastica. Il contest ideato consiste nel creare delle calamite che verranno vendute all’esterno della Libreria Mondadori nella settimana in cui si svolge l’evento (19-27 ottobre 2019).

Le calamite avranno come tema: Classi 2 – gli animali Classi 3 – cibo Classi 4 – ambiente Classi 5 – frasi più’ belle dei libri I bambini realizzeranno una calamita a scuola con l’aiuto delle maestre ed una calamita a casa con i genitori (di seguito un tutorial di facile esecuzione.

Le classi 2 allestiranno la vendita delle calamite MERCOLEDI 23 OTTOBRE ore 16:30-18:30.

Le classi 3 allestiranno la vendita delle calamite GIOVEDI 24 OTTOBRE ore16:30-18:30.

Le classi 4 allestiranno la vendita delle calamite VENERDI 25 OTTOBRE ore 16:30-18:30.

Le classi 5 allestiranno la vendita delle calamite SABATO 26 OTTOBRE ore 16:30 -18:30.

Il ricavato sarà’ utilizzato per l’acquisto di libri per la biblioteca scolastica ed in particolare alcuni testi che saranno letti a scuola nella settimana di LIBRIAMOCI che si terrà dal 11 – 26 novembre.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Sorrento, si svolgeranno corsi di dizione e recitazione

Organizzati dall’agenzia Donato Cellini con il patrocinio del Comune di Sorrento, e saranno tenuti dall’attore Giovanni Rienzo   Sorrento - Si svolgeranno…

17 Nov 2019 Campania Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Giornata di sensibilizzazione a Vico Equense, “La mia salute dipende…

Degli studenti del Marconi-Galilei sul tema delle dipendenze: dall’alcol alle sostanze stupefacenti fino alle nuove forme di dipendenza sempre più…

14 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Anacapri, calciatore locale salva vita all’avversario

Nella gara tra Real Anacapri ed Arzanese, Filippo Saviano ha battuto la testa  e sviene, Luigi Buondonno corre verso di…

17 Nov 2019 Campania Capri Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Danni maltempo a Capri. Le foto

Irriconoscibile dopo la mareggiata la spiaggia di Marina Piccola risucchiata dalle onde.   Il giorno dopo la violenta sciroccata che ha investito…

13 Nov 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Amalfi, sepolture medievali rinvenute al Chiostro del Paradiso: Ferrarelle finanzierà…

L'antico cimitero dei nobili amalfitani realizzato tra il 1266 e il 1268 Tracce delle sepolture medievali sono state rinvenute, ad Amalfi,…

19 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SS 163 Amalfitana, stanziati soldi messa sicurezza costone

L’Anas lo ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di lunedì 11 novembre    Costiera amalfitana – Sono stati stanziati circa 5 milioni e…

13 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook