Piano, Ascom: montepremi “Gratta e Vinci” da 23mila euro

Street band e sbandieratori per il Natale 2019 della confcommercio

Eventi domenica 15 e 22 dicembre 2019. Concorso “Gratta e Vinci” fino al 5 gennaio 2020

Evento Sbandieratori 22 dicembre Confcommercio Piano di Sorrento.jpg

È ufficialmente partito il concorso “Gratta e Vinci” dell’Ascom Confcommercio Imprese per l’Italia di Piano di Sorrento. Fino al 5 gennaio chiunque sceglierà le attività carottesi per il proprio shopping potrà vincere buoni spesa per un montepremi complessivo di 23.000€, di cui 18.000€ spendibili in tutti i negozi aderenti e 5.000€ spendibili esclusivamente presso il supermercato TreEsse, main sponsor dell’iniziativa. Il Concorso si inserisce nell’ambito delle attività natalizie organizzate dai commercianti con il patrocinio del Comune di Piano di Sorrento e in collaborazione con la Pro Loco. «Siamo pronti ad accogliere famiglie, clienti e turisti in un clima caloroso, a misura d’uomo, tipicamente natalizio – dichiara il Presidente della Confcommercio locale Gianluca Di Carmine – con l’intento di far apprezzare la nostra città tra le strade preparate a festa e le nostre vetrine. Le prossime due domeniche, inoltre, oltre all’apertura straordinaria dei negozi, ci saranno due spettacoli di intrattenimento musicale e artistico».

Evento Street Band 15 dicembre Confcommercio Piano di Sorrento.jpg

Domenica 15 dicembre, infatti, la Street Band Scatafunk sfilerà tra le vie e le piazze principali di Piano di Sorrento dalle 17:00 in una performance tesa a coinvolgere, stupire e divertire con un repertorio insolito di musica funky, dance, house e latin, dal groove accattivante e adrenalinico. La sfilata terminerà in Piazza Cota con uno spettacolo goliardico e irriverente e, alle 19:00, con la zeppolata tradizionale presso Le Tre Arcate.

Domenica 22 dicembre, invece, sarà la volta degli Sbandieratori e Musici Città Regia dalle 17:00 alle 21:00. Il gruppo è formato da 30 elementi suddivisi tra sbandieratori, tamburini, chiarinisti, portavessilli, portagonfalone e figuranti. I costumi indossati sono di foggia seicentesca, disegnati e confezionati dalla Sartoria Canzanella di Napoli, che ha curato nel passato la costumistica della compagnia teatrale di Eduardo De Filippo. Gli strumenti musicali, come i tamburi costruiti a mano e le chiarine senza tasti, sono tutti attinenti all’epoca di riferimento. Dopo la sfilata, il gruppo concluderà il percorso in Piazza Cota con uno spettacolo costruito su movimenti non dovuti all’improvvisazione, ma derivanti dalla trasposizione scenica delle figurazioni dei “bandierai di guerra” del Seicento.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, Vanessa Gravina ospite al premio Penisola Sorrentina

L’attrice dopo la soap pomeridiana “Il Paradiso delle Signore” in onda su di Rai 1, riprende la tournée in teatro Piano di Sorrento -…

24 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, una targa al centenario Pasquale Frevola

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale esprimono le più vive felicitazioni e gli auguri più affettuosi per il traguardo dei 100 anni, meta ricca…

24 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Turismo: Capri protagonista con Federalberghi al Fitur di Madrid

Per la stagione 2020 si annunciano grandi eventi: il via con le sfilate Chanel. In crescita il settore wedding Capri ancora…

23 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Controlli dei Carabinieri in Costiera Amalfitana, resta alta la guardia

Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio   Posti di controllo, perquisizioni e presenza sul territorio: i Carabinieri della Compagnia di Amalfi,…

23 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook