Pescatori di frodo, la primula rossa in manette dopo 10 anni in fuga

Era riuscito a farla franca pescando tonni rossi sottomisura che poi rivendeva al mercato nero

 

di Petronilla Carillo

 

«Siete bravi, mi avete preso». Per dieci anni era riuscito a farla franca pescando tonni rossi sottomisura che poi rivendeva al mercato nero, in violazione di tutte le leggi in materia. Per gli uomini della guardia costiera di Maiori e di Salerno era l’Arsenio Lupin della pesca di frodo. E anche l’altra notte, nonostante il blitz dei militari della Marina, ha tentato una inutile fuga a bordo della sua bicicletta con una ventina di tonnetti rossi di una quarantina di centimetri l’uno. Sottomisura, quindi illegalmente pescati. A «coprirlo» una rete di persone che erano lì, come spesso la notte, a fare da vedetta avvisando nel caso arrivasse la guardia costiera. Si conclude così una settimana all’insegna dei sequestri di tonni nell’ambito di una operazione coordinata dal comandante della Capitaneria di porto di Salerno, il capitano di vascello Giuseppe Menna, che ha visto in campo gli uomini di Salerno e di Maiori. L’operazione è stata chiamata in codice «Rosso Lupin».

 

Fonte ilmattino.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Picchiate per anni, padre le deve risarcire

Questo ha stabilito il processo a carico del 75enne che per molti anni avrebbe malmenato sia la moglie che le…

19 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, tartaruga approda sulla spiaggia in cerca di un nido

Un evento insolito, più che raro META - Un evento insolito, più che raro. Ieri notte una tartaruga Carretta carretta è…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense ricorda Pasquale Paola e Antonio Ammaturo

Il 15 luglio 1982 l’agente Paola fu trucidato assieme al vicequestore Ammaturo in un agguato in piazza Nicola Amore a…

15 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Abusivismo edilizio: maxi sequestro ad Anacapri

La Polizia denuncia un 62enne Ieri l’Autorità giudiziaria partenopea ha convalidato il sequestro preventivo di un’area di 2000 mq. eseguito dal…

14 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Trasporto pubblico nel caos a Capri: bus in panne. Il…

Passeggeri costretti a scendere in via Provinciale Anacapri                       Trasporto pubblico sempre più nel caos a Capri tra bus vecchi e continui…

11 Lug 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano: fumo dal bus interno, paura tra la gente [VIDEO]

Intorno a mezzogiorno dal vano motore del bus adibito al trasporto pubblico interno è fuoriuscita un'impressionante nuvola di fumo bianco…

18 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ecco il ricco cartellone di "Vietri in Scena"

11 spettacoli gratuiti nella Villa comunale di Vietri sul Mare   Si è tenuta questa mattina, alle ore 10,45 nella Sala Giunta…

13 Lug 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook