Percepiva pensione madre morta e reddito cittadinanza

A donna denunciata sequestrati beni per 67mila euro a Agropoli

 

Oltre a percepire indebitamente per cinque anni la pensione della madre defunta, aveva richiesto e ottenuto il reddito di cittadinanza. È quanto scoperto dai finanzieri del comando provinciale di Salerno che, su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni fino alla concorrenza di 67mila euro nei confronti di una 56enne di Agropoli (Salerno). La donna, in seguito alle indagini effettuate dalla Guardia di Finanza di Agropoli, è stata denunciata per il reato di indebita percezione di erogazioni in danno dello Stato, poiché, pur non avendone diritto, ha continuato a intascare la pensione della mamma deceduta nel 2013.
In particolare le Fiamme Gialle hanno accertato che la donna, approfittando del fatto che nessun funzionario della locale Anagrafe Civile avesse mai effettuato la prevista comunicazione di avvenuto decesso agli uffici dell’Inps, ha continuato a riscuotere le rate della pensione da circa 1200 euro netti, accreditate mensilmente su di un conto corrente postale cointestato con la madre defunta, per un ammontare complessivo di 67mila euro fino al mese di marzo 2018.

I militari agropolesi, inoltre, hanno accertato che la 56enne, nonostante avesse indebitamente percepito la pensione della mamma da oltre 5 anni, aveva richiesto all’Inps anche il reddito di cittadinanza per un importo di circa 260 euro al mese. Per questo motivo è stata nuovamente denunciata alla Procura di Vallo della Lucania. I finanzieri hanno sottoposto a sequestro un immobile, un autoveicolo e le somme di denaro rinvenute sui conti correnti. Contestualmente è stata attivata la locale sede dell’Inps affinché provveda alla sospensione del sussidio.

Fonte napoli.repubblica.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

ANTONIO CAFIERO IL “QUASI PRESIDENTE” ARGENTINO-CAROTTESE

ANTONIO CAFIERO IL “QUASI PRESIDENTE” ARGENTINO-CAROTTESE di Eugenio Lorenzano Un politico longevo come pochi Antonio Cafiero, figlio di Giuseppe emigrato ad inizio…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Stupro di gruppo nell'hotel a Meta: «La turista inglese era…

Non era consenziente, ma è evidente che gli autori degli abusi abbiano somministrato sostanze stupefacenti con effetti incapacitanti Di Dario Sautto…

14 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico d'estate 2020 in sicurezza: varato il programma delle manifestazioni

L’assessore Donnarumma: “Siamo molto orgogliosi del calendario di eventi che abbiamo costruito: attività all’aperto ed escursioni alla scoperta dei borghi,…

02 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggera ferita su una nave al largo di Capri, soccorsa…

E affidata alle cure mediche (Fonte caprinews.it)   Incidente su una nave, passeggera si frattura tibia e perone. Soccorsa al largo di Capri…

02 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, hotel abusivo sequestrato dai carabinieri: sotto accusa il figlio…

Nell'ambito di una indagine della Procura di Napoli su presunti abusi edilizi   (Fonte ilmattino.it) L'albergo «La Certosella» di Capri è stato sequestrato dai carabinieri nell'ambito…

30 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte…

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ultimo appuntamento di "Vietri in Scena": il duo Minimo Ensemble

Chiuderanno la manifestazione che è stata dedicata alla memoria di Ennio Morricone Vietri sul Mare - Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle…

29 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook