Pareggia un Napoli dia due volti

Va in vantaggio con Mertens ed Ospina lo salva dalla capitolazione dopo il pari degli olandesi

Redazione – Nella gara in terra olandese pareggia un Napoli a due volti.

Disputa un primo tempo ottimo e va in vantaggio con Mertens, tenta di raddoppiare non finalizzando con cattiveria, poi gioca una ripresa sottotono ed Ospina lo salva dalla capitolazione dopo il pari degli olandesi che nel finale si salvano per l’imprecisione di Petagna.

Nella terra dei tulipani è una serata fredda e piovosa, quasi nevischio, la squadra di casa inizia con decisione rendendosi pericolosa con Gudmundsson e sventa l’estremo azzurro in corner, il Napoli al primo affondo affonda, scusate il gioco di parole, la palla nella rete avversaria al 6’ con Mertens.

L’azione si sviluppa sulla destra, Di Lorenzo riceve e mette dentro il cross teso. Palla sul’attaccante belga che si muove sulla linea del fuorigioco, allunga la zampata ed infila il portiere.

La rete da un po’ di sprono ai partenopei che hanno un giro palla veloce e l’AZ che sembra essere fuori dalla partita, ma fino ad un certo punto perché i baldi giovani con la maglia rossa mettono apprensione ad Opsina che deve operare un grande intervento sulla conclusione di Aboukhlal.

Napoli compatto con il suo 4-1-4-1 difensivo, bene anche sulle seconde palle, ed anche quando trova il corridoio giusto, però risulta alquanto lezioso con la palla al piede nelle uscite, di contro la squadra dei tulipani aumenta il pressing, ma cava poco o nulla.

Viceversa cava molto bene nella seconda frazione uscendo dagli spogliatoi con un  piglio più deciso ed arriva al sospirato pareggio all’8’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo palla profonda sul secondo palo. Tiro di Koopmeiners, Martins Indi da due passi devia il pallone e beffa Ospina.

Da quel momento la squadra di Gattuso perde la bussola ed ha un blackout, i rossi olandesi ne approfittano e Bakayoko rovina su Aboukhlal in area e l’arbitro Buquet assegna la massima punizione. Sul dischetto si presenta Koopmeiners che batte verso l’angolino, Ospina parte un secondo prima e ci arriva! Il Napoli si salva, così Gattuso per risvegliarlo opta per tutte e cinque le sostituzioni, anche perché desidera vincere la gara. Ma la vittoria resta in gola perché Petagna per ben due volte manca il bersaglio, la prima clamorosamente.

AZ Alkmaar – Napoli 1-1

Marcatori: 6′ Mertens (N), 53′ Martins Indi (A)

AZ Alkmaar (4-4-2): Bizot; Sugawara, Hatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Stengs, Midtsjo, Koopmeiners, Aboukhlal (82′ Karlsson); de Witt, Gudmundsson (70′ Boadu). A disp: Verhulst, Reus, Leeuwin, Letschert, Castillo, Reijnders, Evjen, Karlsson. All.: Arne Slot

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam (66′ Mario Rui); Fabian Ruiz (57′ Elmas), Bakayoko, Zielinski (61′ Petagna); Politano (61′ Lozano), Mertens (66′ Demme), Insigne. A disp: Meret, Contini, Manolas, Lobotka. All.: Gennaro Gattuso

Arbitro: Ruddy Buquet (Francia)

Ammoniti: Martins Indi, Wijndal (A); Demme (N)

Note: al 60′ Koopmeiners sbaglia un calcio di rigore; serata fredda e piovosa, terreno scivoloso, gara giocata a porte chiuse

Le pagelle: Ospina 7, Di Lorezo 5,5, Maksimovic 6, Koulibaly 6, Ghoulam 6 (Mario Rui 6), Fabian Ruiz 5,5 (Elmas (5,5), Bakayoko 5,5, Zielinski 5,5 (Petagna 5,5), Politano 5 (Lozano %,5,) Mertens 6 (Demme 6), Insigne 5,5.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Covid, il diario dell'odissea del napoletano Califano

É stato pubblicato poche ore fa il testo “Faccia a Faccia col Covid, Quasi un diario della mia esperienza all’Hospital…

23 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta: “Il campanile troppo alto”

L’anno 1588 portò un grave motivo di collera e di disappunto alla nobiltà ed ai notabili di Sorrento, i quali…

25 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

È stato organizzato il “1° Monte Faito outdoor fest"

Si terrà nel mese di giugno sulla montagna più alta della Penisola Sorrentina diventerà, per tre giorni, il luogo di…

25 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, lavori abusivi sopra la Grotta Azzurra

I carabinieri di Anacapri hanno posto sotto sequestro un area che sovrasta la grotta ed hanno denunciato tre persone …

25 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

La tempesta perfetta, tutta l’isola di Capri investita dalla violenza…

La Grotta Azzurra e il Faro di Punta Carena si presentavano come nelle immagini 24 Gennaio 2021 (Fonte caprinews.it) La violenza del…

24 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vento forte, a Tramonti crolla un ponteggio. Danneggiate auto a…

Era collocato intorno a un fabbricato in ristrutturazione nella frazione di Gete Scritto da (redazione) (Fonte il vescovado.it) Paura questo pomeriggio a…

24 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Covid Costa d'Amalfi, impennata dei contagi a Ravello. Il bollettino…

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana Scritto da (redazione), lunedì 11 gennaio 2021 (Fonte il…

12 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano