Papa Francesco: “Finisca inverno demografico in Italia”

Che possa “arrivare una nuova primavera di bambini e bambine altrimenti il futuro è in pericolo. Le nascite sono calate”, come ha fotografato l’Istat

 

Città del Vaticano – Affacciandosi alla finestra per l’Angelus di mezzogiorno, nella domenica 7 febbraio Papa Francesco ammonisce: “Finisca inverno demografico in Italia”.

Che possa “arrivare una nuova primavera di bambini e bambine altrimenti il futuro è in pericolo. Le nascite sono calate”, come ha fotografato l’Istat.

L’Istituto di statistica mostra che al primo gennaio 2020 i residenti ammontavano a 60 milioni 317mila, 116mila in meno su base annua. Allo stesso tempo aumentava il divario tra nascite e decessi: per 100 persone decedute ci sono solo 67 bambini (dieci anni fa erano 96). Praticamente il ricambio generazionale più basso degli ultimi 102 anni.

Come si evince dai dati si vede che nel 1946 la popolazione ammontava a 45.540.000 di persone, le nascite erano 1.036.098, i morti 547.952, il saldo naturale era +488.146; le nascite in confronto dei decessi aumentarono fino al 1992, erano 567.841 ed i morti 545.038, con un saldo naturale di +22.803, e l’Italia contava 56.757.236 di abitanti. Poi nonostante l’aumento della popolazione, dall’anno seguente il saldo naturale fu -5.559, 56.960.300 di persone, 549.484 di nati e deceduti 555.043. Da quell’anno solo due volte il saldo naturale è stato a favore delle nascite (2004 e 2006).

Con i dati resi dal’Istat il Papa esorta a cambiare rotta, ci vorrebbe una virata come nel dopo guerra, potrebbe essere anche così nel dopo Covid-19.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Punto vaccinale di Villa Fondi a Piano di Sorrento a…

Il punto vaccinale di Villa Fondi a Piano di Sorrento oggetto dell’attenzione di “Porta a Porta”, la trasmissione curata da…

08 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Eav, capolinea bus spostato alla marina di Meta

Da “Meta Spiaggia” a Stella Maris, per “Interventi di manutenzione versanti e pareti rocciose” Eav informa gli utenti del servizio automobilistico…

12 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Inseguimento sulla SS 145, in autostrada e poi bloccati

Erano quattro giovani vicani con il guidatore senza patente, tutti sanzionati dalla Polizia Stradale di Sorrento Redazione – Gli agenti…

15 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Più di 750mila visualizzazioni ha raggiunto il video “Con calma”…

Importante traguardo (oltre 750mila visualizzazioni) ha raggiunto il video “Con calma”, la video Parodia di Luca Sepe della celebre canzone…

13 Apr 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Turismo, manifestazione nelle principali località turistiche della Campania

Il 10 aprile nelle piazze principali località turistiche Sorrento, Capri, Amalfi ed Ischia, ci sarà una mobilitazione il cui slogan…

06 Apr 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, associazione strutture extra-alberghiere guarda a nuova stagione…

Capace di coinvolgere i titolari di 24 strutture della cittadina porta della Costa d'Amalfi, l'organizzazione mira a favorire la cultura…

13 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

De Luca, frana Amalfi: la statale amalfitana riaperta a fine…

Nella riunione che si è svolta al palazzo del Genio Civile di Salerno, il governatore campano dà l’annuncio [caption id="attachment_151227" align="alignnone"…

03 Apr 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano