Nave cargo italiana della Grimaldi bloccata per alcune ore nel golfo di Sirte

La nave era diretta a Misurata ma le è stata negata la possibilità di dirigersi verso il porto

Una nave cargo italiana che trasporta auto è stata bloccata questa mattina dalla Guardia Costiera di Bengasi all’ingresso del golfo di Sirte. La nave era diretta a Misurata ma le è stata negata la possibilità di dirigersi verso il porto. A quel punto la nave ha deciso autonomamente di fare rotta verso il porto di Bengasi, per scaricare le auto, e successivamente riprendere la navigazione per l’Italia.
La nave, che si trova nel porto di Bengasi, non è stata sottoposta a fermo e non sono in corso ispezioni a bordo. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, è stato lo stesso equipaggio della nave, una volta appreso di non poter dirigersi verso Misurata, a decidere di fare rotta verso Bengasi. Anche nella capitale della Cirenaica, infatti, è presente un ufficio della compagnia Mayar Libya, la stessa che a Misurata era in attesa di poter sdoganare le auto. Lo scarico dei mezzi avverrà dunque a Bengasi e sarà la società ad occuparsi del trasferimento tra le due città libiche. Terminate le operazioni il cargo ripartirà alla volta dell’Italia.

«Nessun problema, la Grande Baltimora sta operando normalmente nei porti della Libia», ha detto Paul Kyprianou, responsabile delle relazioni esterne della Grilmaldi Lines, la compagnia armatrice del cargo italiano bloccato. «Al momento – spiega Kyprianou – non ci risultano notizie in questo senso. La nave ha fatto normalmente scalo sia nel porto di Misurata che in quello di Bengasi dove si trova in questo momento e dove sta procedendo alle operazioni di scarico della merce. Finite le operazioni riprenderà la rotta come da programma verso il Mediterraneo Orientale, con scalo in Turchia». La Grande Baltimora è un ‘car carrier’, una nave cargo adibita al trasporto di veicoli.

Fonte ilmattino.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riqualificazione dell'area collinare

Nuovi spazi pubblici per il benessere Nell'ambito di una consolidata unione di intenti tra il Comune di Piano di Sorrento e…

19 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Iguana a spasso tra le strade di Meta

Lo strano “avvistamento” è stato fatto nella sera del 19 settembre sul corso Italia   Meta – Uno strano “avvistamento” è stato…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il Premio “Capo d’Orlando” andrà al Nobel May Britt Moser

La XXII edizione del prestigioso riconoscimento scientifico sarà dedicata alle donne e sarà attribuito il prossimo 9 ottobre     …

24 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Elezioni: l’affluenza alle 19. Capri: 26,13% referendum, 20,83% regionali. Anacapri:…

Continuano le operazioni di voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari e per l’elezione del nuovo presidente di…

20 Set 2020 Campania Capri Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il professor Ascierto in visita al Comune di Anacapri

L’incontro con una rappresentanza dell’Amministrazione (Fonte caprinews.it) Il professor Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto dei tumori “Fondazione Pascale” di Napoli, “padre” del cosiddetto…

04 Set 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Referendum costituzionale, in Costiera Amalfitana il "Sì" al 75,83% [TUTTI…

L'affluenza definitiva al voto è stata del 53,84% alla chiusura dei seggi. I dati si evincono dal sito del Viminale   (Fonte il vescovado.it) Il…

21 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Elezioni, alle 19,00 affluenza maggiore ad Amalfi (42%). A Praiano…

Il dato di riferimento è quello relativo al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari   (Fonte il vescovado.it) Col 42,58% sono Amalfi è il centro…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook