Napoli, vittoria al fotofinish (Video)

Gli azzurri contro l’Udinese tessono la tela e poi la cuciono al 95’

 

Foto tratta da tuttonapoli.net

Redazione – Il Napoli ottiene la vittoria al fotofinish.

Gli azzurri contro l’Udinese tessono la tela e poi la cuciono al 95’, dopo che sono andati vicini al vantaggio che subiscono ad opera dell’udinese De Paul che poi viene agguantato da Milik e chiude sull’ultimo respiro Politano.

Come è accaduto nelle ultime gare i partenopei macinano tanto gioco ma vanno in rete con il contagocce, ma stavolta dopo i pareggi con Milan e Bologna, arriva una vittoria con un eurogol di Politano che mette la sfera quasi sotto l’incrocio, tocca il palo sinistro alto ed entra.

L’inizio non è arrembante della squadra di Gattuso che gioca più per le vie centrali che per quelle laterali come fa in altre gare, e non è facile trovare il pertugio giusto con un centrocampo a 5 e gli spazi chiusi dei friulani. I bianconeri però devono subire con il passare dei minuti l’azione azzurra che si fa pressante ma non approda in porto, come invece lo fa l’Udinese che a sorpresa si porta in vantaggio con De Paul. Milik deve sostituire l’infortunato Mertens e passano solo sessanta secondi ed il polacco aggancia il pareggio, gli azzurri nonostante la manovra leziosa ed accademica si fanno vedere dalle parti di Musso: Insigne (sfera larga di poco), Zielinski (traversa) e Fabian (fuori di poco).

Però un certo Lasagna la stava facendo mangiare amaramente ad Ospina che sventa in corner mentre ancora De Paul fa paura ma Koulibaly salva con il palo e poi chiude i conti all’ultimo respiro la palla a giro dal limite dell’area di Politano che si infila quasi all’incrocio, la sfera batte sul palo ed entra in rete.

La cronaca della gara e l’intervista a Gattuso sono tratte da tuttonapoli.net

95′ – GOL DI POLITANO! IL NAPOLI PASSA NEL FINALE! Hysaj appoggia a Politano sul vertice dell’area. L’ex Inter si sposta il pallone sul sinistro e scarica una sassata sul primo palo: un tocco sul palo e la palla finisce in fondo al sacco!

93′ – Demme commette fallo e si becca il cartellino giallo.

90′ – Assegnati sei minuti di recupero.

89′ – Sostituzione per l’Udinese: fuori Walace, dentro Troost-Ekong.

87′ – Walace resta a terra dopo lo scontro con Manolas e chiede subito il cambio: problema alla spalla, lascerà il campo.

86′ – Duro fallo di Walace su Manolas: giallo per lui.

84′ – DE PAUL! KOULIBALY SALVA COL PALO! Azione incredibile. A tu per tu con Ospina, de Paul lo supera con un tocco sotto, ma Koulibaly si fionda sulla linea, colpisce la palla, la manda sul palo e poi Ospina blocca. Fortunatissimo stavolta il Napoli.

82′ – Sostituzione per l’Udinese: Zeegelaar fa spazio a ter Avest.

81′ – INSIGNE! Incursione del capitano del Napoli in area di rigore: il destro di Insigne si spegne sul fondo.

80′ – E’ un doppio cambio: esce anche Zielinski, rimpiazzato da Allan.

80′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Fabian, dentro Elmas.

80′ – MARIO RUI! Scarico di Insigne per il terzino portoghese: il suo sinistro a giro termina sull’esterno della rete.

79′ – Politano salta l’uomo sulla destra, prende il fondo e va al cross. Chiude De Maio in area.

78′ – Koulibaly entra in gioco pericoloso su Nestorovski: giallo per lui.

78′ – Conclusione di Milik da buona posizione: la sfera termina alta sopra la traversa.

77′ – Nuytinck va al lancio lungo per Larsen, che si impegna ma non cii arriva.

76′ – Insigne sfonda centralmente, vincendo anche un rimpallo, poi scambia con Politano. Il tiro del numero 24 viene ribattuto.

74′ – Lasagna va via sulla sinistra e mette al centro, conclusione di Nestorovski dall’interno dell’area di rigore. Koulibaly devia in angolo.

72′ – Cooling break in corso al San Paolo.

71′ – E’ un doppio cambio: esce anche Lobotka, rimpiazzato da Demme.

70′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Callejon, dentro Politano.

69′ – LASAGNA! MIRACOLO DI OSPINA! de Paul porta palla, poi imbuca. Manolas ribatte sui piedi di Lasagna, che calcia di potenza: Ospina ha un gran riflesso e salva il Napoli.

69′ – FABIAN! Sinistro dal limite, da fermo, a giro: lo spagnolo spedisce a lato di poco.

67’I – l solito giropalla del Napoli fa calare i ritmi in questa fase. Il copione è sempre lo stesso.

65′ – Insigne appoggia su Zielinski, che cerca subito Callejon dall’altro lato. Quest’ultimo però non taglia e l’azione sfuma.

63′ – Zielinski imbuca coi tempi giusti per Mario Rui, che però sbaglia il controllo in mezzo a due.

62′ – Mario Rui col sinistro prova a sorprendere Musso dalla metà campo: l’argentino rientra tra i pali e blocca.

61′ – Mario Rui fa correre Insigne sulla sinistra. Tocco di ritorno del capitano del Napoli per il portoghese, che calcia sul palo lontano: blocca Musso.

60′ – ZIELINSKI! TRAVERSA NAPOLI! Grandissima conclusione del polacco dai sedici metri: Musso tocca, la palla sbatte sotto la traversa e sulla linea, ma non entra. L’arbitro fa segno di continuare a giocare.

59′ – Scucchiaiata in verticale per Lasagna, beccato però in offside.

58′ – Controllo di Mario Rui sulla sinistra e traversone morbido per Milik, anticipato dalla difesa.

56′ – Si rinnova il copione: Napoli in possesso altissimo con i centrali, Udinese rintanata nella propria metà campo a contenere.

54′ – INSIGNE! Apertura a sinistra per il numero 24, che rientra sul destro e calcia di mezzo collo: la sfera esce, non di molto.

53′ – Mario Rui sbaglia un retropassaggio, Lasagna quasi ne approfitta per andare via nello spazio, ma Koulibaly con esperienza tiene botta.

51′ – I ritmi della ripresa sono più bassi. Le squadre battagliano a centrocampo.

49′ – Giropalla del Napoli, alla ricerca di spazi in questo inizio di ripresa.

47′ – Nessun cambio all’intervallo: in campo gli stessi ventidue che hanno concluso il primo tempo.

20.37 – Si riparte!

 

47′ – Fine primo tempo: squadre al riposo sul punteggio di 1-1! Tutto da vivere il secondo tempo.

45′ – Assegnati due minuti di recupero.

42′ – Hysaj va al cross, Insigne colpisce di testa: facile la presa per Musso.

40′ – Sinistro di Milik dalla distanza: Musso blocca in due tempi.

38′ – Milik commette fallo su Fofana e si becca l’ammonizione.

37′ – Cross rasoterra di Callejon per Insigne, ma arriva de Paul a chiudere.

35′ – Milik inventa per Zielinski, bella imbucata centrale. Chiuso il polacco.

32′ – GOL DEL NAPOLI! MILIK PAREGGIA I CONTI! Cross dalla destra di Fabian, zampata proprio del polacco che fa 1-1!

31′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Mertens, dentro Milik.

30′ – Non ce la fa Mertens: ha chiesto il cambio e Milik è pronto a subentrare.

29′ – Problemi fisici per Mertens, che fa dei segni alla panchina. Proverà a restare in campo, ma è zoppicante.

28′ – Ripartito il match. Si ricomincia da una punizione per il Napoli.

26′ – Cooling break in corso al San Paolo.

24′ – MARIO RUI! Azione personale strepitosa di Mario Rui: dribbling, slalom e tiro a giro dal limite. Musso respinge in area.

23′ – Zeegelaar scambia con Nestorovski sulla fascia sinistra e mette un pallone basso al centro. Sul secondo palo arriva de Paul, che calcia e batte Ospina!

22′ – GOL DI DE PAUL! UDINESE IN VANTAGGIO!

21′ – Ottima azione del Napoli. Tocco centrale di Hysaj per Callejon, ma il suo tiro viene ribattuto.

19′ – Ci prova Zielinski dalla distanza: palla che termina alto sopra la traversa.

17′ – Il Napoli adesso staziona stabilmente nella metà campo avversaria.

15′ – Insigne batte il calcio di punizione, Musso esce e fa sua la sfera sulla scodellata.

14′ – Becao stende Zielinski con una dura pestata: giallo per il difensore dell’Udinese.

13′ – II Napoli continua ad attaccare in questa fase. L’Udinese però difende con organizzazione.

11′ – Imbucata per Insigne, che ha un controllo delizioso e calcia col destro: blocca Musso.

9′ – Cross per Nestorovski, che di testa batte Meret. La bandierina però era già alta: fuorigioco nettissimo dell’ex Palermo.

8′ – ZIELINSKI! Bella azione del Napoli. Fabian imbuca in area, appoggio per Mertens che fa il velo per l’accorrente Zielinski: il tiro del polacco viene murato in maniera provvidenziale da Becao.

7′ – Callejon batte con una traiettoria insidiosa, Nuytinck in area anticipa tutti e libera l’area.

6′ – Fabian tenta l’uno-due con Mertens, ma Zeegelaar colpisce il pallone con la mano: punizione interessante per gli azzurri.

4′ – Lancio lungo per Nestorovski, Manolas salta più in alto e di testa allontana. Lobotka completa poi il disimpegno.

3′ – Fase di studio in avvio di partita: l’Udinese ha cominciato con la giusta personalità.

1′ – Partiti: primo pallone a favore dell’Udinese!

19.27 – Squadre in campo

 

NAPOLI (4-3-3): Ospina, Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Lobotka, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All: Gattuso

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Majo, Nuytinck; Larsen, Fofana, Walace, De Paul, Zeegelar; Nestorovski, Lasagna. All: Gotti

Gattuso in conferenza: “Non era facile! Ho visto voglia di vincere, ma facciamo pochi gol creando tanto e li becchiamo subendo poco”

Al termine della gara vinta contro l’Udinese con un gol di Matteo Politano nel finale, il tecnico del Napoli Rino Gattuso ha parlato in conferenza stampa.

Di Antonio Gaito (Fonte tuttonapoli.net)

È una vittoria anche per le gare che verranno?
“Sono soddisfatto del fatto che abbiamo cercato la vittoria fino alla fine. L’Udinese è una squadra molto fisica, ha difeso bene, il rammarico più grande è aver preso ancora un palo, il 23esimo credo. Siamo stati tanto tempo nella loro metà campo, alla prima discesa loro abbiamo preso gol. Su questo dobbiamo migliorare. Ma abbiamo fatto bene, abbiamo voluto vincere a tutti i costi. Penso sia stata una vittoria importante che ci fa lavorare meglio”.

Come analizza la bassa percentuale tra occasioni create e gol fatti. Da cosa dipende?

E dopo la sosta la squadra subisce sempre gol.
“Non penso sia una mancanza di equilibrio. C’è un dato su quelli che crei e quello che lasci agli avversari, noi siamo tra i migliori. Abbiamo preso tantissimi pali, gol alla prima occasione, in alcuni casi c’è anche sfortuna. Questo è un dato che ci preoccupa a volte, ma ora stiamo facendo un altro sport. Questo non è calcio, giocare ogni tre giorni e senza tifosi è qualcosa di differente, i giocatori non sono robot anche se noi giriamo tutti i giocatori. A questa squadra non gli si può dire nulla, stiamo facendo i risultati anche se a tratti non siamo brillanti”.

Come sta Mertens?
“Mertens ha preso una ginocchiata sul gluteo, non riusciva a correre con fluidità. Spero non sia nulla di grave”

Come state prendendo le notizie sull’allarme Covid che arrivano da Barcellona?

Siete in contatto col consolato.
“Non ci ho messo becco perchè non è il mio lavoro, lo farà il presidente con i suoi uomini. È normale che ci sia preoccupazione, è una cosa che risolveranno loro”.

Come pensa di arrivare alla sfida in Champions?
“Stiamo facendo bene dopo la sosta, è un altro sport senza tifosi ed ogni 3 giorni senza preparare tatticamente le partite, ma la squadra mi sta piacendo. La gara non era facile, loro hanno fisicità e fase difensiva. Speriamo di arrivarci bene alla sfida col Barcellona. Negli ultimi due mesi abbiamo fatto cose importanti. Noi creiamo tanto, ma non la buttiamo dentro, poi ci vengono 2 volte giù e prendiamo gol, dobbiamo sistemare questo”

Video tratto da sportmediaset.mediaset.it, su: https://www.sportmediaset.mediaset.it/video/calcio/napoli-udinese-2-1-gli-highlights_20871752-2020.shtml

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riqualificazione dell'area collinare

Nuovi spazi pubblici per il benessere Nell'ambito di una consolidata unione di intenti tra il Comune di Piano di Sorrento e…

19 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Iguana a spasso tra le strade di Meta

Lo strano “avvistamento” è stato fatto nella sera del 19 settembre sul corso Italia   Meta – Uno strano “avvistamento” è stato…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Monte Faito, piazzale del Pian del Pero pista motocross (Video)

È accaduto nel pomeriggio del 20 settembre quando due moto hanno utilizzato il piazzale per improvvisare una corsa di moto,…

21 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Elezioni: l’affluenza alle 19. Capri: 26,13% referendum, 20,83% regionali. Anacapri:…

Continuano le operazioni di voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari e per l’elezione del nuovo presidente di…

20 Set 2020 Campania Capri Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il professor Ascierto in visita al Comune di Anacapri

L’incontro con una rappresentanza dell’Amministrazione (Fonte caprinews.it) Il professor Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto dei tumori “Fondazione Pascale” di Napoli, “padre” del cosiddetto…

04 Set 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Referendum costituzionale, in Costiera Amalfitana il "Sì" al 75,83% [TUTTI…

L'affluenza definitiva al voto è stata del 53,84% alla chiusura dei seggi. I dati si evincono dal sito del Viminale   (Fonte il vescovado.it) Il…

21 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Elezioni, alle 19,00 affluenza maggiore ad Amalfi (42%). A Praiano…

Il dato di riferimento è quello relativo al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari   (Fonte il vescovado.it) Col 42,58% sono Amalfi è il centro…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook