Napoli, tre schiaffoni dallo Spartak Mosca

Azzurri che pagano l’espulsione di Mario Rui ed una prestazione lontana dall’ultima e che non hanno bene letto la gara 

Redazione – Al Napoli vengono rifilati tre schiaffoni dallo Spartak Mosca.

Azzurri che pagano l’espulsione di Mario Rui ed una prestazione lontana dall’ultima e che non hanno bene letto la gara.

Dopo le prime vittorie in campionato ed il pareggio sul campo del Leicester, subiscono la prima sconfitta della stagione pagando il fallo commesso da Mario Rui al 30’ del primo tempo ed una reazione confusionaria contornata anche dal nervosismo.

Eppure la rete siglata appena dopo 11” da Elmas dopo che Maksimenko non aveva trattenuta la sfera, faceva presagire tutt’altra gara, gli azzurri battono cassa mettendo in apprensione la retroguardia russa, il bolide di Petagna viene sventato in angolo. La svolta della gara al 30’ per l’espulsione di Mario Rui che entra duro su Moses (l’arbitro dà prima il giallo e poi richiamato dal Var lo trasforma in rosso).
Nonostante l’uomo in meno la squadra di Spalletti non si intimorisce ma Zielinski fallisce il raddoppio al 35’ mandando dall’altezza del dischetto la sfera alta. I russi con l’uomo in più prendono coraggio facendo soffrire non poco la difesa azzurra con Moses, Promes e Bakaev, alzano il baricentro e per poco non centrano il bersaglio quando loro viene assegnato un rigore per uno scontro di Promes con Politano, ma il Var non lo concede.

Spalletti corre ai ripari con l’ingresso in campo di Anguissa ed Osimhen, si schiera con il 4-2-3, ma i russi approdano al pareggio con Promes, la gara è contornata da qualche fallo tattico da parte dei moscoviti. Manolas raddoppia di testa ma è in fuorigioco, raddoppio buono per i russi con Ignatov che infila Meret nell’angolo. Si ristabilisce la parità numerica per l’espulsione di Caufriez, però triplica con Promes, il Napoli si getta a capo chino in avanti e la rete di Osimehn può lenire le ferite che gli azzurri devono leccarsi sia per l’espulsione di Mario Rui, sia per la non precisione, sia per non aver saputo leggere la gara anche per il nervosismo.

 

NAPOLI-SPARTAK MOSCA 2-3

Goals: 1′ pt Elmas (N), 10′ st Promes (S), 35′ st Ignatov (S), 45′ st Promes (S), 49′ st Osimhen (N)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas (37′ st Ounas), Fabian Ruiz, Zielinski (1′ st Anguissa); Politano (29′ st Lozano), Petagna (1′ st Osimhen), Insigne (41′ st Malcuit). A disposizione: Ospina, Idasiak, Juan Jesus, Rrahmani, Zanoli, Demme, Mertens. Allenatore: Spalletti

SPARTAK MOSCA (3-5-2): Maksimenko; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses, Litvinov (28′ st Ignatov), Bakaev (44′ st Lomovitskiy), Umyarov, Ayrton; Ponce (47′ pt Sobolev), Promes. A disposizione: Rebrov, Selikhov, Gaponov, Yeschenko, Melinkov. Allenatore: Rui Vitoria

ARBITRO: Kruzliak (Svk)

NOTE: Espulsi: Mario Rui (N) al 30′ pt per gioco falloso; Caufriez (S) al 37′ st per somma di ammonizioni.

Ammoniti: Di Lorenzo, Koulibaly, Fabian Ruiz, Manolas (N). Ponce, Litvinov, Sobolev, Ayrton, Maksimenko, Umyarov (S).

Angoli: 5-9: Recupero: 5′ pt, 6′ st.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, Salvatore Cappiello nomina la sua prima giunta municipale

Esecutivo con la quota rosa in maggioranza Piano di Sorrento – Il neo sindaco Salvatore Cappiello nomina la sua prima…

11 Ott 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

RICCARDO PROPOLI: L’ESTRO ARTISTICO DI UN MAESTRO INTARSIATORE

I mancini hanno una marcia in più e soprattutto un estro artistico fuori dal comune Foto tratta…

18 Ago 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, ufficio tributi, nuovi servizi on line

Tari e Imu, con la possibilità di stampare anche i modelli di pagamento F24 Vico Equense - Nuovi servizi on line…

15 Ott 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Giornate Fai d’Autunno a Sorrento e Capri

Nella cittadina costiera il Museo Bottega della Tarsia Lignea e nell’isola azzurra Villa Lo Studio I Giovani del Fai, con il…

14 Ott 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amp Punta Campanella, delfini giocano con un’imbarcazione (Video)

Le immagini di Cataldo Esposito mostrano un gruppo di odontoceti avvistato nel pomeriggio dell’11 ottobre tra l'isola azzurra e Punta…

12 Ott 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Massa Lubrense Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costa d’Amalfi, abbattuta un’Alfaterna mai doma

Cuomo e Ronga illuminano il San Martino Cuomo e Ronga illuminano il San Martino, e stendono un’Alfaterna mai doma! È stato un…

12 Ott 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori ospita il congresso biennale della pneumologia campana. "Facciamo emergere…

Da oggi, 7 ottobre, fino a sabato 9 presso il Reginna Palace Hotel "Pneumo Campaia 2021" (Fonte il vescovado.it) Si svolge al Reginna…

07 Ott 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano