Napoli travolto dallo tsunami Fiorentina

Azzurri ancora in riformazione rimaneggiata ma sono la brutta copia della squadra ammirata contro la Juventus e contro la Sampdoria

Redazione – In Coppa Italia il Napoli è travolto dallo tsunami Fiorentina.

Azzurri ancora in formazione rimaneggiata ma sono la brutta copia della squadra ammirata contro la Juventus e contro la Sampdoria, passano in svantaggio che è subito agguantato da Mertens, hanno l’uomo in più ma non lo sfruttano, ripassano in svantaggio agguantato da Petagna, restano in nove e nei tempi supplementari fanno karakiri.

In sintesi questa la gara giocata al ‘Maradona’ contro una Viola che arrivava dalla sonante sconfitta contro il Torino per 4-0, ha saputo reagire poiché il suo unico obiettivo che le è rimasto è la Coppa Italia, quello che ha delapidato un Napoli svampito, dove manca fosforo a centrocampo ma soprattutto manca di solidità in difesa dove Tuanzebe che sembra non essersi ancora ambientato.

Spalletti ancora con la coperta corta deve fare di necessità virtù, schierando quasi sempre gli stessi uomini per la terza partita di fila in una settimana, infatti ancora assenti Osimhen, Insigne, Anguissa, Koulibaly, Zielinski, Mario Rui e Ounas.

Napoli sottotono e Fiorentina che viene schierata da Italiano alta, a chiudere gli spazi ed a giocare senza timori reverenziali, Vlahovich è il perno principale e fa volare all’incrocio Ospina che mette in angolo. Saponara ci riprova ma Tuanzebe ci mette una pezza deviando in corner, così come Dragowski sul diagonale di Elmas. Gli azzurri subiscono l’azione viola che sortisce la rete del primo vantaggio ad opera di Vlahovic, ma Mertens gli risponde con un pallonetto a giro a fil di palo. Dragowki fa restare la Viola in dieci, sembra che i partenopei abbiano in mano le redini della gara ma non sanno sfruttare l’uomo in più ed i fiorentini ripassano in vantaggio con Biraghi. Spalletti tenta le carte Lozano e Fabian Ruiz, ma tutti e due vanno sotto la doccia, Petagna rimette in carreggiata il Napoli che crolla nei tempi supplementari sotto i colpi di Venuti, Piatek e Maleh. Il Napoli può consolarsi solo con i tanti giocatori rientrati, dopo Lozano, Malcuit e Meret, la buona notizia arrivata da Mario Rui, in vista della trasferta di Bologna.

NAPOLI-FIORENTINA  2-2/2-5 (dts)

Goals: 41′ pt Vlahovic (F), 44′ pt Mertens (N), 12′ st Biraghi (F), 50′ st Mertens (N), 16′ pts Venuti (F), 3′ sts Piatek (F), 15′ sts Maleh (F)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (1′ st Meret); Di Lorenzo, Tuanzebe, Rrahmani, Ghoulam (38′ st Ghoulam); Demme (19′ st Fabian Ruiz), Lobotka (46′ st Cioffi); Politano (19′ st Lozano), Mertens, Elmas; Petagna (4′ pts Juan Jesus).

A disposizione: Marfella, Idasiak, Zanoli, Costanzo, Spedalieri, Vergara. Allenatore: Spalletti.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Venuti, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Castrovilli (45′ st Bonaventura), Torreira, Duncan (49′ pt Terracciano); Gonzalez (45′ st Ikoné), Vlahovic (28′ st Piatek), Saponara (1′ st Maleh).

A disposizione: Odriozola, Terzic, Igor, Pulgar, Callejon, Kokorin, Rosati.  Allenatore: Italiano.

Arbitro: Ayroldi.

Espulsi: al 47′ pt Dragowski (F), per fallo da ultimo uomo; al 39′ st Lozano (N) per gioco falloso; al 50′ st Fabian Ruiz (N) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Fabian Ruiz, Tuanzebe (N); Duncan, Castrovilli (F).

Angoli: 5-5. Recupero: 5′ pt, 6′ st, 1′ pts.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, gli agrumi protagonisti al Mercato della Terra

I meravigliosi frutti di alberi che fecero la fortuna dell'agricoltura della costiera sorrentina Piano di Sorrento - Gli agrumi sono i…

09 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Open day vaccino per bimbi Vico Equense: grande partecipazione

Una splendida giornata di sole per allontanare l’ombra del Covid-19 Una splendida giornata di sole per allontanare l’ombra del Covid-19. Una…

16 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente SS 163, recuperata l'auto della tragedia sfiorata

Nel primo pomeriggio del 16 gennaio l’autogru dei Vigili del fuoco di Napoli ha tirato su la Toyota finita nella…

16 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, pauroso incidente nel porto

La motonave della Caremar urta il pontile a causa delle forti raffiche di vento e meno male che non feriti [caption…

09 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Atrani, anziana donna cade dal balcone è muore

Tutto accade nelle prime ore del mattino, verso le 3.30 Redazione – Ad Atrani un’anziana donna cade dal balcone è…

02 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori, riaperta a senso unico alternato la SS 163

Nella mattina del 18 dicembre, alle ore 10 circa, la statale è ripercorribile nella frazione di Erchie Redazione – A Maiori…

18 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano