Napoli pimpante, Genoa ko (Highlights)

Hanno solo dieci primi di amnesia ad inizio ripresa, per tutto il resto la squadra di Gattuso ha un possesso palla del 62% che viene premiato con le reti di Mertens e Lozano

 

Foto tratta da casanapoli.net

Redazione – Un Napoli pimpante mette ko il Genoa con le reti di Mertens e Lozano.

Gli azzurri hanno solo dieci primi di amnesia ad inizio ripresa, per tutto il resto la squadra di Gattuso ha un possesso palla del 62%, molto di più nella prima frazione dove ha costruito ben cinque palla gol pericolose.

In un clima caldo qualche errore ci può stare in qualche zona nevralgica del campo, i partenopei variano il gioco e preferiscono in qualche caso più la fascia destra, eseguono i compiti assegnati da Gattuso e tentano di trovare il varco giusto per passare in vantaggio, anche se lo avevano fatto con Elmas, ma il Var ha annullato la rete per un fallo di mano dello stesso partenopeo. La squadra di Nicola esce dal guscio e Cassata e Pinamonti fanno venire i brividi a Meret.

Ma Mertens momentaneamente a fine primo tempo mette le cose a posto.

Ad inizio delle ripresa, come è accaduto contro l’Atalanta, i partenopei hanno dieci primi di amnesia, il grifone pareggia su un calcio d’angolo con Goldaniga.

Passata l’amnesia si ritorna a macinare gioco, Politano dà un bacio alla traversa ed è come una scossa che riaccende la squadra di Gattuso che con il neoentrato Lozano chiude definitivamente la gara. Il Genoa immette l’ex Pandev che con Pinamonti combinano poco.

La cronaca della gara e l’intervista a Gattuso sono tratte da tuttonapoli.net

Genoa-Napoli 1-2 (45′ Mertens, 49′ Goldaniga, 66′ Lozano): gli azzurri espugnano Marassi!

21.26 – FINISCE QUI! Vittoria del Napoli che espugna Marassi e batte il Genoa di Davide Nicola! Dopo il vantaggio di Mertens a ridosso dell’intervallo ed il pareggio di Goldaniga ad inizio ripresa, è stato Lozano entrato dalla panchina a firmare il gol decisivo!

90’+4′ – Prezioso calcio di punizione guadagnato da Younes, secondi preziosi per il Napoli.

90’+4′ – Siamo ormai a ridosso del fischio finale, assalto del Genoa.

90’+2′ – Schone scodella in area, la palla viene deviata e termina fuori. Per l’arbitro l’ultimo tocco è di un genoano, possesso al Napoli.

90’+1′ – L’arbitro ha concesso quattro minuti di recupero.

90′ – Pandev riceve sulla sinistra, guarda al centro e prova il cross che viene bloccato prontamente da Meret.

89′ – Lerager gioca in verticale da Iago Falqué, ma Manolas va in anticipo e si rifugia in fallo laterale.

88′ – Pandev imbeccato nello spazio, Meret esce e chiude egregiamente ma Mariani aveva fermato tutto. Offside.

87′ – Cambio per il Napoli: fuori Fabiàn, dentro Allan.

85′ – Ancora Lozano riceve sulla destra, punta Masiello che alla fine lo chiude.

84′ – Contropiede Napoli guidato da Milik, palla larga per Lozano che aggancia ma viene poi chiuso.

83′ – Doppio cambio anche per il Genoa: fuori Pinamonti e Biraschi, dentro Favilli e Ghiglione.

82′ – Doppio cambio per il Napoli: dentro Zielinski e Younes, fuori Elmas ed Insigne.

81′ – Gran lavoro di Insigne che continua a dare una mano ai compagni in copertura.

80′ – Cross di Iago Falqué a cercare Pinamonti, Hysaj chiude la diagonale e di testa allontana.

79′ – Il Genoa prova ad alzare la pressione, Napoli che prova a fare muro già a centrocampo.

78′ – Possesso palla prolungato del Napoli che non ha fretta di affondare il colpo.

77′ –  Sugli sviluppi del corner Elmas colpisce di testa, senza dare forza: blocca Perin.

76′ – Il Napoli conquista calcio d’angolo, salgono le torri.

75′ – Barreca va al traversone profondo: Insigne in copertura raccoglie la sfera e si disimpegna bene.

74′ – Insigne calcia la punizione, tiro che finisce sopra la traversa.

73′ – Calcio di punizione conquistato dal Napoli sulla trequarti.

72′ – Doppio cambio per il Genoa: escono Cassata e Sanabria, dentro Iago Falque e l’ex azzurro Pandev.

71′ – Mario Rui scodella dentro dalla bandierina, non approfittano gli azzurri.

70′ – MARIO RUI! Gran conclusione col mancino dalla distanza, Perin alza la traiettoria in calcio d’angolo!

69′ – Mario Rui elude la marcatura avversaria, dalla trequarti cerca il cross per Milik che non impatta.

68′ – Insigne si accentra, prova il passaggio a tagliare l’area ma non trova nessuno pronto a colpire. Palla a Perin.

67′ – Ancora Lozano imbeccato crea qualche preoccupazione alla difesa avversario, ottimo impatto del messicano sul match.

66′ – Gran palla di Fabiàn in verticale, premiato lo scatto di Lozano che ruba il tempo a Biraschi, stoppa in area e scavalca il portiere con un tiro quasi da terra! Vantaggio azzurro, 1-2!

66′ – GOOOOOL! GOOOOOL! GOOOOOL! GOOOOL! LOZANO! LOZANO! LOZANO! VANTAGGIO NAPOLI!

65′ – Cambio anche per il Genoa: fuori Behrami, dentro Lerager.

64′ – Doppio cambio per il Napoli: dentro Lozano e Milik, fuori Mertens e Politano.

63′ – Tentativo di Hysaj dalla lunga distanza: il suo destro termina a lato.

62′ – Fabian sventaglia a sinistra per Insigne, che premia Mario Rui. Cross al centro, allontana la difesa.

60′ – Politano scarica su Elmas, che avanza alla ricerca di spazio per il tiro: al momento di calciare, viene chiuso.

59′ – Fabiàn imbecca Insigne in area, il capitano dell’area viene prontamente braccato e chiuso.

58′ – Il Napoli ora assedia l’area avversaria.

57′ – POLITANO! Napoli pericoloso con un tiro-cross dell’ex Inter, che dà un bacio alla traversa. Palla sul fondo.

56′ – Politano va in percussione, rientra sul sinistro e calcia, ma viene murato dalla retroguardia rossoblù.

54′ – Apertura a sinistra per Barreca: traversone a tagliare, la difesa mette fuori.

53′ – Il Napoli sembra aver staccato la spina improvvisamente. Periodo confuso per gli azzurri.

52′ – Mariani ha fermato il gioco per qualche secondo per un presunto tocco di mano nell’area del Napoli. Tutto regolare, si prosegue.

51′ – Schone calcia la punizione e scodella dentro, Sanabria prova ad incrociare la conclusione ma non trova la porta.

50′ – Il Genoa conquista calcio di punizione interessante sulla corsia laterale destra.

49′ – Dalla bandierina il cross di Schone, Goldaniga sovrasta Maksimovic e trova l’incornata vincente! 1-1!

49′ – GOL DEL GENOA! PAREGGIA GOLDANIGA!

49′ – Il Genoa conquista calcio d’angolo, salgono le torri.

48′ – PINAMONTI! Azione da destra, Cassata resiste al pressing ed appoggia su Sanabria che a sua volta appoggia lateralmente su Pinamonti. Tiro di prima, palla che non trova la porta.

47′ – Politano parte da sinistra, converge al centro e calcia: blocca Perin.

46′ – Comincia il secondo tempo!

20.20 – Il Genoa non sfrutta il corner ma non c’è più tempo! Napoli avanti dopo i primi 45′ minuti, è 1-0!

45’+3′ – Il Genoa reagisce, calcio d’angolo.

45’+2′ – Napoli che trova un gol importantissimo a ridosso dell’intervallo.

45’+1′ – Hysaj porta palla, poi va da Insigne sui venti metri. Il numero 24 serve Mertens in area e il belga piazza il tiro sul palo lontano! Perin prova ad arrivarci ma non si oppone! 0-1!

45’+1′ – GOOOOL! GOOOOL! GOOOOOL! MERTENS! MERTENS! MERTENS! VANTAGGIO NAPOLI!

45′ – L’arbitro concede tre minuti di recupero.

44′ – Hysaj prova il doppio triangolo con Fabian, ma il secondo non si chiude. Genoa un po’ alle corde di fronte al possesso azzurro adesso.

43′ – Politano si accentra da destra, chiede l’uno-due ad Insigne ma c’è Masiello in chiusura.

42′ – LOBOTKA! Sugli sviluppi del corner la palla arriva a Lobotka, lo slovacco raccoglie e calcia da fuori! Rasoiata a lato!

41′ – Il Napoli conquista calcio d’angolo, salgono le torri.

40′ -Sventagliata profonda di Mario Rui a cercare Politano, ma Zapata legge tutto e fa suo il pallone.

38′ – Errore di Manolas, che manda Sanabria in porta. Al momento del tiro, l’intervento provvidenziale di Maksimovic evita guai al Napoli.

37′ – Mertens scambia con Elmas ed entra in area: sterzata sul destro di troppo, la difesa lo chiude.

35′ – CASSATA! Azione insistita di Barreca sulla sinistra, salta due avversari e mette il cross che viene prolungato sul secondo palo. Lo riceve Cassata che scarica la conclusione, Meret ci mette il palmo della mano e palla che sbatte contro il palo!

34′ – Barreca riceve sulla trequarti, da solo prova ad affrotare due avversari ma perde il controllo della sfera.

33′ – Pressing degli attaccanti di Gattuso sui difensori avversari, buon lavoro fino a questo momento.

32′ – Il Napoli non sfrutta il corner ma resta in proiezione offensiva.

31′ – MERTENS! Altra azione strepitosa del Napoli. Imbucata di Politano per Elmas, che di prima appoggia a Mertens: destro a incrociare del belga, Perin arriva anche su questo. Calcio d’angolo!

29′ – Si riprende ora a giocare.

27′ – Cooling break, piccola pausa.

26′ – Bella manovra offensiva del Napoli. Scarico su Fabian e filtrante verso Politano. Biraschi chiude la diagonale, anticipa l’ex Inter e subisce il fallo.

25′ – Il Genoa alza il baricentro del gioco, sempre molto compatta la squadra di Nicola.

24′ – Gran lancio dalle retrovie per il movimento laterale di Sanabria, bravo Manolas di testa anticipa.

23′ – Il Napoli continua ad attaccare, Genoa che non viene fuori dalla propria metà campo.

21′ – MERTENS! Ottima azione del Napoli. Lancio in verticale per Mario Rui, che mette il pallone basso all’indietro per Elmas. Scarico intelligente per l’accorrente Mertens, che calcia a giro. Blocca Perin.

20′ – Napoli avvolgente in fase offensiva, Genoa costretto a ritirarsi interamente a ridosso della propria area di rigore.

19′ – Insigne calcia la punizione dai 30 metri, cerca il tiro in porta ma trova la presa sicura di Perin.

18′ – C’è calcio di punizione in proiezione offensiva per il Napoli per un fallo precedente su Mario Rui.

17′ – Insigne appoggia su Mertens che finisce a terra in area dopo uno scontro di gioco, Mariani lascia proseguire.

15′ – ELMAS! MIRACOLO DI PERIN! Fabian premia il taglio di Elmas in area. Controllo e semi-rovesciata del macedone, ma Perin si allunga e toglie la sfera dall’angolino.

14′ – Schone va alla battuta di un calcio piazzato e scodella al centro: Fabian stacca, anticipa tutti e devia in angolo.

13′ – PINAMONTI! Errore di Maksimovic, che regala la sfera al Genoa. Pinamonti ha un’ottima chance davanti a Meret, ma colpisce così così e permette al portiere di bloccare.

12′ – Palla in verticale per Pinamonti, che va subito in mezzo a cercare Sanabria ma Manolas mette fuori.

11′ – GOL ANNULLATO AL NAPOLI! Tocco di mano di Manolas giudicato irregolare da Mariani, gol di Elmas annullato.

10′ – Mariani va a vedere al Var, c’è un possibile tocco di mano di Manolas sull’azione del gol.

9′ – Non si gioca: Mariani è in attesa di informazioni da Calvarese al Var.

8′ – C’è subito lavoro per il Var: si sta valutando la posizione di Elmas che potrebbe essere in offside.

7′ – Azione insistita degli azzurri! Sugli sviluppi del corner la palla viene giocata prima da Maksimovic che accentra, Manolas a sua volta allunga l’assist su Elmas che si trova la palla tra i piedi, alza la testa e scarica in rete!

7′ – GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! ELMAS! ELMAS! ELMAS! ELMAS! VANTAGGIO NAPOLI!

7′ – POLITANO! Insiste il Napoli, palla all’ex Sassuolo che entra in area, salta Behrami e calcia! Ci arriva Perin! Corner!

6′ – Insigne va sul primo palo dalla bandierina, c’è Elmas che viene anticipato.

5′ – Mario Rui riceve sulla sinistra, mette il cross teso per Mertens che viene anticipato. Calcio d’angolo.

4′ – Genoa molto compatto dalla metà campo in giù.

3′ – Politano prova il taglio da destra, appoggia con l’esterno per Insigne che a sua volta tocca per Mertens in inserimento, chiude la difesa del Genoa.

1′ – COMINCIA LA PARTITA!

19.26 – Squadre in campo con le note di Ennio Morricone.

FORMAZIONI UFFICIALI – Sono state diramate le formazioni ufficiali di Genoa-Napoli. Gattuso si affida a Hysaj sulla corsia di destra, out Di Lorenzo uscito malconcio dalla gara contro la Roma. Al centro la coppia Maksimovic-Manolas, vista l’assenza per squalifica di Koulibaly. A completare il reparto Mario Rui sull’out mancino. Turno di riposo per Zielinski, al suo posto Elmas. In cabina di regia c’è Lobotka al posto dello squalificato Demme con Fabian a completare il terzetto. In avanti tridente formato dal rientrante Politano, Mertens e capitan Insigne

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello; Biraschi, Behrami, Schone, Cassata, Barreca; Pinamonti, Sanabria. All. Nicola.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian, Lobotka, Elmas; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

Gattuso in conferenza: “Quanta qualità che ho! Basta cali ad inizio ripresa, più mentalità! Lozano? Si sta meritando tutto…”

Foto tratta da tuttonapoli.net

Al termine della gara vinta contro il Genoa, il tecnico del Napoli Rino Gattuso ha parlato in conferenza stampa

di Antonio Gaito

Al termine della gara vinta contro il Genoa, il tecnico del Napoli Rino Gattuso ha parlato in conferenza stampa: “Mi ero preoccupato, loro si giocano tantissimo ed è normale che venire qui non è mai facile, è un campo molto difficile ma noi stiamo bene. Stiamo facendo bene, il rammarico è l’inizio del secondo tempo, come a Bergamo, non siamo scesi in campo 7-8 minuti e dobbiamo correggere questo piccolo difetto. Sono contento di chi ha giocato, di chi è entrato, la qualità è molto molto alta”.

Con te netto miglioramento. “Questa squadra è fatta da grandi giocatori, molti giovani che possono diventare ancora più forti, ma bisogna considerare che siamo a -12 e non possiamo avere tutto questo svantaggio a questo punto della stagione. Dobbiamo crescere di mentalità, fare le cose in un certo modo, perché abbiamo le qualità, ma solo con la tecnica non si va da nessuna parte e dobbiamo alzare l’asticella di quella mentale e come si tiene in campo”.

Rosa d’alto livello. “Il giocatore deve mettersi a disposizione, noi siamo a disposizione 24h, poi per loro parla sempre il rettangolo di gioco. Lozano? Spesso non ha giocato, per tanto tempo ha fatto 0 minuti ed ora sta avendo spazio, non gli regalo niente, si sta meritando tutto quello che sta avendo e penso che ora sta facendo vedere buonissime cose”.

Highlights tratti da sportface.it, su: https://streamable.com/fac2pw

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

ANTONIO CAFIERO IL “QUASI PRESIDENTE” ARGENTINO-CAROTTESE

ANTONIO CAFIERO IL “QUASI PRESIDENTE” ARGENTINO-CAROTTESE di Eugenio Lorenzano Un politico longevo come pochi Antonio Cafiero, figlio di Giuseppe emigrato ad inizio…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Stupro di gruppo nell'hotel a Meta: «La turista inglese era…

Non era consenziente, ma è evidente che gli autori degli abusi abbiano somministrato sostanze stupefacenti con effetti incapacitanti Di Dario Sautto…

14 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico d'estate 2020 in sicurezza: varato il programma delle manifestazioni

L’assessore Donnarumma: “Siamo molto orgogliosi del calendario di eventi che abbiamo costruito: attività all’aperto ed escursioni alla scoperta dei borghi,…

02 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggera ferita su una nave al largo di Capri, soccorsa…

E affidata alle cure mediche (Fonte caprinews.it)   Incidente su una nave, passeggera si frattura tibia e perone. Soccorsa al largo di Capri…

02 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, hotel abusivo sequestrato dai carabinieri: sotto accusa il figlio…

Nell'ambito di una indagine della Procura di Napoli su presunti abusi edilizi   (Fonte ilmattino.it) L'albergo «La Certosella» di Capri è stato sequestrato dai carabinieri nell'ambito…

30 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte…

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ultimo appuntamento di "Vietri in Scena": il duo Minimo Ensemble

Chiuderanno la manifestazione che è stata dedicata alla memoria di Ennio Morricone Vietri sul Mare - Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle…

29 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook