Napoli, parte da Capodimonte una «Teologia del Popolo» incarnata nel Sud Italia

Consegnato a tutti i vescovi italiani il nuovo libro di Francesco Asti, un ausilio per il cammino sinodale. Il commento del cardinale Grech: una teologia «in ascolto delle voci dal basso».

Napoli – Domani, giovedì 30 giugno, sarà consegnato in anteprima a tutti i vescovi italiani (circa 280 vescovi diocesani e 60 presuli in servizio presso i dicasteri e le congregazioni in Vaticano) il volume ‘Per una teologia del Popolo di Dio’ di Don Francesco Asti, Decano della sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (Napoli – viale colli Aminei 2), appena pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana. In questo tempo di grazia in cui Papa Francesco ha invitato tutto il popolo di Dio a costruire percorsi sinodali, questo saggio si offre infatti come valido strumento per aiutare tutti a prendere sempre più coscienza della bellezza dello stare insieme, affinché si possa meglio gustare la forza e la novità di essere Chiesa in cammino.

«L’autore persegue l’intento di mostrare che fra teologia, spiritualità e servizio pastorale esiste una circolarità virtuosa. Una circolarità di cui ogni buon teologo dovrebbe tener conto, se vuole fare una teologia “in ginocchio” e non, invece, una teologia “da tavolino”, come ha indicato Papa Francesco» ha commentato il cardinale Mario Grech, segretario generale del Sinodo dei Vescovi. «Per questo don Francesco – ha proseguito il porporato – compie lo sforzo di mettersi in ascolto delle voci che oggi provengono “dal basso”, con particolare riferimento al contesto specifico nel quale egli vive e opera, come pastore prima ancora che come professore: il Sud d’Italia. La teologia “del” Popolo è così, irrinunciabilmente, una teologia “dal” Popolo: una teologia capace di riconoscere nel vissuto dei battezzati e delle battezzate un autentico focus theologicus, cioè una fonte del sapere su Dio, sulla Chiesa, sul mondo».

Un concetto ribadito anche dal commento di monsignor Piero Coda, segretario generale della Commissione Teologica Internazionale, che ha voluto sottolineare «le due qualità precipue che connotano la teologia del/dal/per il Popolo di Dio che risaltano da queste pagine. Da un lato, la qualità dell’apertura all’universale nel dialogo a tutto campo e con tutti […]. E dall’altro, e di conseguenza, la qualità del camminare insieme».

Francesco Asti, sacerdote napoletano, Decano della sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (PFTIM), ha studiato presso la stessa Facoltà e presso la Pontificia Università Gregoriana e l’Università degli studi di Salerno. È docente ordinario della Cattedra di Teologia Spirituale, consultore presso la Congregazione per le cause dei Santi e Parroco del SS. Redentore in Napoli. Presso la Libreria Editrice Vaticana ha già pubblicato: Spiritualità e mistica (2003); Dalla spiritualità alla mistica (2005); Dire Dio. Linguaggio sponsale e materno nella mistica medioevale (2009); Centuria mistica con i Padri della Chiesa (2012); Maria Vergine nella vita mistica del credente (2017).

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano